Preparazione ar 156 1.8 ts

Discussione in 'Curiosità - Informazioni Generali' iniziata da F1VJT, 19 Agosto 2016.

Tag (etichette):
  1. tempo fa avevo messo qualche video ma poco esplicativi poiché lanciato in circuito...la videocamera era piazzata sotto il retrovisore, giusto dietro il parabrezza e la resa non fu delle migliori:
    Inoltre non avevo una cartografia veramente appropriata, non avevo ancora messo la puleggia servizi alleggerita e avevo ancora il catalizzatore.
    A tutto questo si aggiunge che ho messo delle gomme da 205/50-17 (un pelo più grandi rispetto a quelli stock, dovrei provare dei 205/45-17 per avere un po' più d'accelerazione).
    Diciamo che, la prima prova su circuito, è stata il "banco prova". Poi è stata fatta qualche miglioria, non stabliliante ma sempre qualcosina in più; penso che ora la macchina sia un po' più performante rispetto alla prima esperienza in pista.

    Faro' un video su strada ma senza andare oltre certi limiti... ;) cercando di mettere il supporto della videocamera sul vetro del finestrino conduttore provando a inquadrare anche il quadro strumenti.
    A settembre andro' a girare in circuito ma ci andro' con la 75 Turbo.

    Ho ancora il corpo farfallato più grande che dorme in un cassetto...ancora non sono riuscito ad adattarlo elettronicamente, penso che la sola soluzione sia quella di adattare il vecchio motorino passo-passo (e i suoi sensori) al nuovo CF.
    Dovrei anche cambiare il diametro della puleggia altrimenti la corsa dell'acceleratore sarebbe troppo lunga.

    Sarei anche curioso di provare una 156 1.8 completamente stock per constatare le differenze: la "preparazione" é stata fatta progressivamente quindi le sensazioni sono state anch'esse progressive...
    Tutto sommato mi rendo conto che il motore sale di giri molto più facilmente e arrivo al limitatore senza impedimenti.

    Per quanto riguarda l'impianto frenante, sono stato felicemente sorpreso dal materiale che ho messo (dischi forati pieni e pastiglie standard), in nessun caso mi hanno dato segni di fatica o cedimento, neanche nelle condizioni più estreme.
    Avevo una mezza idea di mettere dei ventilati (quelli della serie successiva), sono certo che un sistema più performante possa dare solo delle soddisfazioni in più ma, per il momento non é una priorità.
     
    A kormrider, andrea-cesenat e marcob156 piace questo elemento.
  2. wow. parlando di impianto di scarico, scrivi che i 4-2-1 supersprint non sono poi tanto diversi dagli originali, è giusto? in vista di una eventuale rimappatura in futuro, e volendo un sound un pò più libero, tu cosa mi consiglieresti? ho una 2.0 ts Euro 2.

    dei due elementi che ci sono sotto la macchina, quale è il cat e quale il silenziatore? so che ce n'è uno a metà macchina, e l'altro è dietro.
     
  3. sulle gomme, visto che hai un impianto frenante standard, hai pensato di tenere i 16"? cercando un buon cerchio leggero dovresti ottenere un peso molto inferiore ai 17 e un momento di massa molto inferiore a quello di un qualsiasi 17 no? e come gommatura i 205/50 al posto dei 205/55

    te lo chiedo perchè anch'io sto pensando se sia il caso di passare dai 17 ai 16 per prendere qualche cavallo alla ruota, ma visto l'impianto frenante molto grande devo andare alla ricerca di un cerchio speciale.
     
  4. per quello dovresti procurarti un filtro polarizzatore da montare davanti l'obiettivo. regolato bene elimini i riflessi interni del vetro.
     
  5. La mia è un 1,6 TS, dunque ha fasi più strette rispetto al 1.8 e 2.0.
    Quindi sul 1,6 l'aver messo il collettore e il corpo farfallato da 60mm del 1.8 svuotato del pezzo che lo fa lungo, non mi ha fatto perdere nulla in basso, ma ho solo notato un miglioramento in alto dopo i 4500 5000 rpm.
    Ora sul tuo che già ha una fase ampia non so quanto potrebbe essere corretta tale modifica, al massimo puoi provare a svuotare il plenum, ma a mio avviso perderesti qualcosina in basso...
    Potresti provare il collettore della 2.0 prima serie quella da 150 CV che ha una lunghezza fissa intermedia...
     
  6. no, non l'ho mai detto, in qualche post qualcuno mi aveva detto che quelli originali vanno benissimo...ora i Supersprint sono poco più lunghi e di diametro maggiore. In accoppiata con le camme (e con una buona carburazione) i benefici si fanno sentire.

    Senza dover spendere una follia, potresti già provare a mettere i collettori della serie 1, dovresti guadagnare qualcosina rispetto al catalizzatore

    Sulla serie 1 c'è un catalizzatore + silenziatore centrale, c'è poi il silenziatore di scarico che é quello standard. Avevo provato con e senza catalizzatore e con e senza silenziatore omologato. All'inizio (a parte la rumorosità eccessiva senza kat e con un silenziatore "aperto) non ho mai avuto dei benefici. Da quando ho levato il kat, messo un silenziatore omologato OMP e rifatto la mappa, la macchina sembra essere più rapida nel prendere i giri. Poca perdita a bassi regimi dove avevo paura di avere dei vuoti.

    Si e no...in effetti penso mettere i vecchi cerhi Teledial da 16 sulla 75 con un altra misura di pneumatico... E vero che i 17 sono poco più pesanti...quelli che ho sembrano avere quasi lo stesso peso degli originali... Insomma, sono abbastanza contento con i 17 pollici, forse dovrei mettere una taglia di meno...

    Per quanto riguarda i viedo, il problema non é tanto il riflesso del parabrezza ma l'effetto ottico che si ha prendendo le immagini davandi al conduttore...é puramente un effetto visuale. Fare delle riprese dietro ai sedili, da una sensazione di velocità maggiore...e una visione dell'insieme durante il pilotaggio. Vedro' se posso prendere in prestito la telecamera di mio figlio (tipo GoPro) e i suoi accessori per fissarla adeguatamente al centro dell'abitacolo


    Dovrebbe essere lo stesso per il GTV916...ne avevo trovati su ebay a dei prezzi ragionevoli (50/60€) ma mi sono sempre detto se veramente ne fosse valsa la pena provare... forse 4 corpi farfallati.... ma buongiorno la messa in opera senza debimetro! Dovrei cambiare totalmente la gesione del motore... Avrei voluto levare il MAF ma non sono ancora riuscito a fare qualcosa che funzioni, il solo lato positivo é che riesco ad avere un minimo regolare!
    Pensavo di poter ingannare la Motronic ed avere un comportamento come si aveva coi carburatori...ma non é facile
     
  7. grazie!
    io ho già una prima serie quindi ho già i collettori senza i prekat come dici. insomma mi sembra di capire che sono messo bene.
     
  8. ....e poi, quando riguardo il viedo, penso che adesso vada decisamente meglio, sembra che la macchina abbia più facilità nel prendere i giri...
     
  9. Penso che le Euro2 abbiano il prekat sul collettore, sulla mia non cerano.
    Vai a vedere il mio album qui: AR 156 1.8 TS - Cuore Sportivo! | Facebook

    Ho fatto le foto dei vecchi collettori affianco i nuovi

    Se non riesci a vederle te le posto sul forum
     
  10. #410marcob156,3 Agosto 2017
    Ultima modifica di un moderatore: 3 Agosto 2017
    beh ci sono le euro2 e le euro3. le seconde hanno due bozzi sui 4-2-1.
    ho visto le foto, io ho gli stessi collettori che avevi tu prima.
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Adesivo ORIGINALE Alfa 156 Car of The Year 1998 Curiosità - Informazioni Generali 16 Maggio 2020
La mia 156 1.9 jtd 85 kw fa I caprici Curiosità - Informazioni Generali 25 Marzo 2020
156 jtd preparata foto Curiosità - Informazioni Generali 8 Dicembre 2006