alfa 164 v6 turbo non parte

Discussione in 'Busso V6' iniziata da joseph61, 6 Ottobre 2015.

  1. Ciao ragazzi,
    la mia v6 mi ha lasciato a piedi dopo essere partita.
    In sostanza messo in moto fatti 1.2km per andare a comprare un articolo, tornato in macchina non ne ha voluto più sapere. In realtà questo difetto ne lo aveva fatto anche un altra volta e infatti ero li per li per chiamare il carro attrezzi, quando la sera nell'andare al parcheggio dove mi si era fermata per scrupolo ho provato a rimetterla e in moto ed è andata.
    La seconda volta invece nulla. Lasciata anche qui al parcheggio ho tentato il giorno dopo di rimetterla in moto a freddo ma nulla.al che ho
    chiamato il meccanico che per fortuna era proprio li vicino dove mi ero fermato e ha constatato che non arriva la corrente ai cavi delle candele.
    Chiamato carro attrezzo e ora in officina in attesa di sentenza...il meccanico mi parlava di possibile guasto alla centralina che manda la corrente alle candele.
    Secondo voi quale puo essere il maggior indiziato?

    grazie
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Debimetro alfa 164 v6 turbo adattabile alla 164 super Busso V6 12 Settembre 2014
    Alfa 164 Pressione turbo Busso V6 19 Marzo 2012
    Dubbio acquisto alfa 164 v6 o 4 cilindri? Busso V6 18 Maggio 2011

  3. Se è veramente un problema di assenza corrente alle candele le cause possono essere :

    - la Bobina , anche di solito c'è un calo di potenza oppure non va a caldo

    - la centralina accensione montata vicino alla Bobina

    - Spazzola rotante e calotta distributore

    Non esistono "tester " come per le auto moderne per queste auto e quindi bisogna avere una certa esperienza ( officina Alfa autorizzata già da fine anni '80 ) oppure andare a tentativi che è la cosa più deleteria per il portafogli ed anche molto difficile da attuare perchè i ricambi non si trovano più facilmente !!


    ....ma la pompa benzina la senti girare quando dai avviamento e gira il motorino ?
     
  4. Ciao,

    allora in realtà dall'abitacolo quando giro il quadro di accensione non la sento la pompa, ma non la sentivo nemmeno quando partiva regolarmente.
    Il meccanico che gentilmente è venuto prima di portarla in officina, ha riscontrato subito il discorso della corrente che non arrivava ai cavi facendo il test smontando il cappuccio che va sulle candele e con un cacciavite inserito nel contatto per vedere nel momento in cui mettevo in moto se faceva scintilla. Ma niente...test effettuato su 2 candele.

    La pompa è nel cofano quindi dal lato guida onestamente non l'ho mai sentita girare. Inoltre come scritto nel post a freddo è sempre partita a parte poi lasciarmi a piedi come detto.


    edit: In effetti penso che posso essere la bobina perchè ho notato ma piu che altro a freddo che non aveva un accelerazione lineare...
    Mi dici dove si trova esattamente la centralina accensione? Mentre la calotta e la spazzola rotante sono quelle vicino alla vaschetta di espansione, in pratica vicino alla testata da dove sono collegati i 6 cavi delle candele più quello della bobina?
     
  5. ed infatti ti hi scritto " quando dai avviamento " !!! La pompa nella 164 V6 Turbo 1^Serie NON gira accendendo solo i quadro , bisogna fare il 2°scatto ed azionare il motorino avviamento , a quel punto gira anche la pompa elettrica della benzina .


    Non c'è cosa più sbagliata che fare un test in quella maniera su auto con accensione elettronica !! Non si fa mai ! bosigna metterci in mezzo una candela che faccia "da resistenza" altrimenti si possono bruciare dei componenti e peggiori le cose ; in alternativa ci sono dei "simil giraviti " che si appoggiano sul cavo candela e si illuminano se c'è tensione oppure no .



    ma la pompa non ti avvisa prima ! Esci di casa e va bene , ti fermi a prendere il caffè al bar e non parte più , oppure si ferma mentre cammini e rimani a piedi .

    Se non ricordo male la centralina accensione è fissata sulla stessa staffa che sorregge la bobina o comunque in una staffa proprio lì vicina , la bobina hai visto dov'è si ??

    La spazzola rotante è dentro alla calotta del distributore dove arriva il cavo dalla bobina e da dove escono i 6 cavi che vanno alle candele .
     
  6. Intanto grazie per tutte le risposte esaurienti. E grazie anche per avermi informato sul test del meccanico che ha fatto in quel modo.
    Per la pompa, in ogni modo confermo che anche mettendo in moto non riesco a sentirla, ma ribadisco anche prima era la stessa cosa dopo che partiva.
    La bobina certo, ho visto dove si trova. E' davanti al radiatore del climatizzatore, in pratica vicino apertura cofano parte interna ma di centralina li vicino non ne ho trovate. Quanto è grande la scatola della centralina?
    Per la pompa, per capire se è lei non basta togliere il tubicino nel vano motore che porta benzina agli iniettori e vedere se arriva benzina?
    Ti spiego , io dietro ho un woofer dell'impianto stereo montato sullo schienale che con il magnete va proprio sopra a dove è inserita la pompa.
    Smontarla e provarla sarebbe impresa non da poco e quindi per essere sicuro volevo capire se per provarla c'era altro modo come ti ho scritto poco fa

    grazie ancora
     
  7. La centralina iniezione è lì vicino alla bobina attaccata alla stessa staffa verniciata nera dov'è fissata la bobina , possibile che non la vedi ?
    è piatta circa 1 cm con un connettore da 5 fili mi sembra ed è quanto metà di una scatola di sigarette .

    Si per la pompa puoi staccare il tubo che arriva al flauto iniettori , ma ricorda che NON BASTA solo accendere il quadro : devi dare un ulteriore scatto come se mettessi in moto altrimenti non gli arriva corrente ed attenzione all'eventuale " sbruffo " di benzina !!
     
  8. Ciao, allora il meccanico mi ha dato una brutta notizia.
    In sostanza ha provato a collegare il computer alla centralina e sembra che la centralina non comunica.
    Ha provato con 2 pc diversi. Solo che lui di questa macchina ha vecchi programmi e cavi e quindi ha ancora dubbi se possa essere partita la centralina.
    Sta aspettando un suo amico che gli dia lo schema elettrico della centralina.
    Sai per caso dove posso reperire tutto lo schema della v6 completo?
    Inoltre potrebbe essere il sensore di fase? Per la centralina iniezioni si l'ho trovata ,guardando il motore dal davanti è sulla parte destra della centralina vicono la scatola dei rele nera.

    Ma le prinicipali cause della mancata messa in moto escludendo la pompa benzina di solito quali sono?
    Porca miseria se è la centralina onestamente non me la sente di ripararla costa troppo....

    grazie


    edit: se fosse questa la causa: la centralina accensione montata vicino alla Bobina dove trovo la parte di ricambio e come si chiama il pezzo?
     
  9. #8Miclanci,16 Ottobre 2015
    Ultima modifica: 16 Ottobre 2015
    Ma quali comuter ??????? parliamo di una macchina in cui NON c'è una presa diagnostica vera e propria e solo le vecchie officine Alfa avevano delle " specie " di tester da attaccare intermposti tra i cablaggi delle centraline principali .
    Se ti affidi ad un meccanico che ha meno di 45/50 anni non sa nemmeno dove mettere le mani !





    Si chiama centralina accensione ! è della Bosch codice 0 227 100 207 , ma si trovava anche di altre marche non originali , è probabile che ci sia anche disponibile in Alfa come rimanenza Codice Alfa 60572291 oppure all'AFRA di Milano e NON si ripara .
     
  10. Allora lo stesso meccanico aveva già una volta collegata la centralina al suo computer per rilevare il malfunzionamento del sensore di fase quindi presumo che sappia cosa fare.
    E che poi ha subito un furto in officina e gli hanno rubato il pc con il quale tramite un cavo eseguiva il test dell'auto con il pc.
    Io mi ricordo che tra il pc e la centralina dell'auto interponeva questo tester questo me lo ricordo ma difatto ora non va non comunica.
    Il modello della mia centralina è la bosch 0261200256 sai per caso dove reperire i contatti dei 35 pin?
     
  11. Il fatto che non arrivi corrente alle candele, non vuol dire che la centralina sia bruciata in quanto la causa può essere benissimo riconducibile al relè principale oppure come presumo al sensore giri motore.
    Odio, chi a priori, si nasconde dietro le centraline "bruciate".
    Per conoscenza, anche la 164 ha il cavo per la diagnosi, l'importante che l'auto sia nelle mani giuste.