Assetto giulietta OMOLOGATO

Iannino

Alfista Intermedio
15 Luglio 2020
341
182
44
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 Multiair 170 cv
Altre Auto
Lancia y 0.9 cambio automatico

Iannino

Alfista Intermedio
15 Luglio 2020
341
182
44
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 Multiair 170 cv
Altre Auto
Lancia y 0.9 cambio automatico
cioè? i diesel consumano più i dischi anteriori per via del peso maggiore all'anteriore?
Diciamo che, principalmente, per via del peso complessivamente maggiore.
Ovviamente io faccio il confronto con il 1.4 Multiair che posso dire di conoscere piuttosto bene....
 
  • Like
Reactions: Cristian. S

lucaland97

Alfista principiante
13 Ottobre 2020
50
11
9
Regione
Lombardia
Alfa
Giulietta
Motore
2.0 JTDM-2 150cv 2014
Diciamo che, principalmente, per via del peso complessivamente maggiore.
Ovviamente io faccio il confronto con il 1.4 Multiair che posso dire di conoscere piuttosto bene....

Potrebbe essere corretta la tua teoria, effettivamente ci sono volte in cui do una bella pinzata e una bella sterzata contemporaneamente e sento il posteriore dell'auto quasi completamente scarico, quasi come se si staccasse da terra :O
 

Iannino

Alfista Intermedio
15 Luglio 2020
341
182
44
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 Multiair 170 cv
Altre Auto
Lancia y 0.9 cambio automatico
Potrebbe essere corretta la tua teoria, effettivamente ci sono volte in cui do una bella pinzata e una bella sterzata contemporaneamente e sento il posteriore dell'auto quasi completamente scarico, quasi come se si staccasse da terra :O

Forse nel tuo caso, visti i km, potrebbe essere ora di sostituire gli ammortizzatori posteriori, dico "potrebbe" perché io li ho cambiati a70 e a quasi 140.000 (ed ė già ora di cambiarli, per il mio modo di guidare e "sentire" la macchina)ma mio figlio a 120.000 li ha ancora su e non sono poi così malconci.
La mia Giulietta l'ho fatta vedere ad un preparatore di assetti (3 generazioni dello stesso mestiere) si chiama Dal fiume, ma l'azienda ha un'altra nome che non ricordo, di s. Lazzaro di Savena (Bologna)
Mi aveva preparato una coppia di posteriori modificando 2 originali esausti, per fare un esperimento, e la macchina era più "piantata" a terra, ma sono durati veramente poco, perché erano stati troppo sfruttati.
Sostanzialmente mi ha detto che il sistema di sospensioni posteriori della Giulietta sono strutturati per dare confort più che guida sportiva, pertanto non si riesce a migliorarli molto a livello di sportività, anche mettendo il top di ammortizzatori.
Conoscendo la sua professionalità, mi sono messo l'anima in pace, anche se, tutto sommato, sono contento della guida della Giulietta; vorrei solo una aderenza migliore in frenate di emergenza, mi é capitato un paio di volte che una ruota anteriore non sia stata molto efficace nella tenuta a terra,
 
  • Like
Reactions: Cristian. S e None

None

Super Alfista
12 Ottobre 2015
14,258
23,682
164
monza e brianza
Regione
Lombardia
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 jtdm 120cv
Forse nel tuo caso, visti i km, potrebbe essere ora di sostituire gli ammortizzatori posteriori, dico "potrebbe" perché io li ho cambiati a70 e a quasi 140.000 (ed ė già ora di cambiarli, per il mio modo di guidare e "sentire" la macchina)ma mio figlio a 120.000 li ha ancora su e non sono poi così malconci.
La mia Giulietta l'ho fatta vedere ad un preparatore di assetti (3 generazioni dello stesso mestiere) si chiama Dal fiume, ma l'azienda ha un'altra nome che non ricordo, di s. Lazzaro di Savena (Bologna)
Mi aveva preparato una coppia di posteriori modificando 2 originali esausti, per fare un esperimento, e la macchina era più "piantata" a terra, ma sono durati veramente poco, perché erano stati troppo sfruttati.
Sostanzialmente mi ha detto che il sistema di sospensioni posteriori della Giulietta sono strutturati per dare confort più che guida sportiva, pertanto non si riesce a migliorarli molto a livello di sportività, anche mettendo il top di ammortizzatori.
Conoscendo la sua professionalità, mi sono messo l'anima in pace, anche se, tutto sommato, sono contento della guida della Giulietta; vorrei solo una aderenza migliore in frenate di emergenza, mi é capitato un paio di volte che una ruota anteriore non sia stata molto efficace nella tenuta a terra,
Con tutto il rispetto per 3 generazioni di preparatori di assetto, ma credo che ormai su assetto di Giulietta si sa tutto, dopo 10 anni. Faccio un riassunto e dopo chiedo ai moderatori di metterlo come primo post, così non continuiamo a leggere fesserie.
Le sospensioni di Giulietta, sono un giusto compromesso tra comfort e guida sportiva, detto ciò si può:
Montare ammortizzatori B6 con molle originali e migliorare la tenuta, senza variare altezza e quindi comfort,
Montare le molle QV con ammortizzatori originali, ma non essendo specifici per QV ben presto perderanno confort, rendendo poco gradevole la guida in ogni caso la sportività rimane e la macchina si abbassa di 2 cm (provato personalmente), montare assetto B8 con molle specifiche per ogni versione (B12), la sportività si amplifica, il comfort rimane pressoché invariato e la macchina si abbassa di circa 3 cm a seconda della versione (montato attualmente) montare assetto B14 con assetto variabile e scendere in pista, alla faccia del comfort.
Quindi, tutte le possibilità che uno preferisce, documentate e testate.
Fare esperimenti con ammortizzatori e molle è pressoché inutile e....pericoloso, essendo gli stessi frutto di studi e parametri vincolanti.
Infine per chi si lamenta di frenate carenti e quant'altro posso solo dire che rimango allibito quando leggo di 120.000 km con un set di pastiglie.
Io li ho sostituiti a 40.000 e mi fermo negli spazi che desidero e....oltre.
Spero di essere stato utile.
 

lucaland97

Alfista principiante
13 Ottobre 2020
50
11
9
Regione
Lombardia
Alfa
Giulietta
Motore
2.0 JTDM-2 150cv 2014
Con tutto il rispetto per 3 generazioni di preparatori di assetto, ma credo che ormai su assetto di Giulietta si sa tutto, dopo 10 anni. Faccio un riassunto e dopo chiedo ai moderatori di metterlo come primo post, così non continuiamo a leggere fesserie.
Le sospensioni di Giulietta, sono un giusto compromesso tra comfort e guida sportiva, detto ciò si può:
Montare ammortizzatori B6 con molle originali e migliorare la tenuta, senza variare altezza e quindi comfort,
Montare le molle QV con ammortizzatori originali, ma non essendo specifici per QV ben presto perderanno confort, rendendo poco gradevole la guida in ogni caso la sportività rimane e la macchina si abbassa di 2 cm (provato personalmente), montare assetto B8 con molle specifiche per ogni versione (B12), la sportività si amplifica, il comfort rimane pressoché invariato e la macchina si abbassa di circa 3 cm a seconda della versione (montato attualmente) montare assetto B14 con assetto variabile e scendere in pista, alla faccia del comfort.
Quindi, tutte le possibilità che uno preferisce, documentate e testate.
Fare esperimenti con ammortizzatori e molle è pressoché inutile e....pericoloso, essendo gli stessi frutto di studi e parametri vincolanti.
Infine per chi si lamenta di frenate carenti e quant'altro posso solo dire che rimango allibito quando leggo di 120.000 km con un set di pastiglie.
Io li ho sostituiti a 40.000 e mi fermo negli spazi che desidero e....oltre.
Spero di essere stato utile.

grazie per la spiegazione,
dunque tu non consigli b6 + molle qv? non mi pare di leggerlo tra le varie combinazioni che hai proposto...
 
  • Like
Reactions: Cristian. S

Iannino

Alfista Intermedio
15 Luglio 2020
341
182
44
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 Multiair 170 cv
Altre Auto
Lancia y 0.9 cambio automatico
Con tutto il rispetto per 3 generazioni di preparatori di assetto, ma credo che ormai su assetto di Giulietta si sa tutto, dopo 10 anni. Faccio un riassunto e dopo chiedo ai moderatori di metterlo come primo post, così non continuiamo a leggere fesserie.
Le sospensioni di Giulietta, sono un giusto compromesso tra comfort e guida sportiva, detto ciò si può:
Montare ammortizzatori B6 con molle originali e migliorare la tenuta, senza variare altezza e quindi comfort,
Montare le molle QV con ammortizzatori originali, ma non essendo specifici per QV ben presto perderanno confort, rendendo poco gradevole la guida in ogni caso la sportività rimane e la macchina si abbassa di 2 cm (provato personalmente), montare assetto B8 con molle specifiche per ogni versione (B12), la sportività si amplifica, il comfort rimane pressoché invariato e la macchina si abbassa di circa 3 cm a seconda della versione (montato attualmente) montare assetto B14 con assetto variabile e scendere in pista, alla faccia del comfort.
Quindi, tutte le possibilità che uno preferisce, documentate e testate.
Fare esperimenti con ammortizzatori e molle è pressoché inutile e....pericoloso, essendo gli stessi frutto di studi e parametri vincolanti.
Infine per chi si lamenta di frenate carenti e quant'altro posso solo dire che rimango allibito quando leggo di 120.000 km con un set di pastiglie.
Io li ho sostituiti a 40.000 e mi fermo negli spazi che desidero e....oltre.
Spero di essere stato utile.

Sicuramente sei stato utile, riassumendo una grande quantità di assetto -b6 b8-b12-b14....ma non é questo che ho scritto, o almeno intendevo esprimere, bensì "che cambiando i soli ammortizzatori, senza stravolgere la macchina e l'uso comune sulle nostre strade(e solo al posteriore) come ho fatto io, il miglioramento che si può ottenere é limitato- fine- non ho detto altro.
Chi ha parlato di 120.000 km con un set di pastiglie?
non ho visto il post di cui parli!
Inoltre, vorrei farti notare, che non ho parlato di ruote che non frenano, ma che hanno perso aderenza con il terreno.
Sarai indubbiamente un grande conoscitore della Giulietta, ma ti suggerirei di leggere più attentamente ciò che gli altri scrivono, grazie!
 

None

Super Alfista
12 Ottobre 2015
14,258
23,682
164
monza e brianza
Regione
Lombardia
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 jtdm 120cv
Sicuramente sei stato utile, riassumendo una grande quantità di assetto -b6 b8-b12-b14....ma non é questo che ho scritto, o almeno intendevo esprimere, bensì "che cambiando i soli ammortizzatori, senza stravolgere la macchina e l'uso comune sulle nostre strade(e solo al posteriore) come ho fatto io, il miglioramento che si può ottenere é limitato- fine- non ho detto altro.
Chi ha parlato di 120.000 km con un set di pastiglie?
non ho visto il post di cui parli!
Inoltre, vorrei farti notare, che non ho parlato di ruote che non frenano, ma che hanno perso aderenza con il terreno.
Sarai indubbiamente un grande conoscitore della Giulietta, ma ti suggerirei di leggere più attentamente ciò che gli altri scrivono, grazie!
Leggo attentamente tranquillo e non solo questa discussione, non ho detto che ne hai parlato tu se ti sei sentito toccato......ho semplicemente aggiunto una precisazione al fatto che l'aderenza di una o tutte e 4 le ruote è un complesso di efficienza, tra tutte le componenti, freni compresi. Saluti
 
  • Like
Reactions: Jack Ryan

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente