120cv GPL Candele

luca789

Alfista principiante
14 Giugno 2016
44
12
9
Regione
Lombardia
Alfa
Giulietta
Motore
1.4
Lo senti un pò soffocato... ma in che senso?

Perde colpi, non gira regolarmente, fà un rumore strano?

Tieni presente che un in un motore freddo la combustione non è certamente ottimale, complici l'arricchimento automatico della carburazione, le sonde lambda che ancora non sono a regime, la lubrificazione e gli organi in movimento che non hanno i giochi ottimali...
La rumorosità è "ovattata" e può dar adito alla sensazione di soffocamento...

Comunque se parte prontamente, gira regolarmente e non si spegne non è sicuramente un problema di candele e filtro aria..

Quanto al livello di carburante, tenere il livello scarso comporta sicuramente lo sballottamento e conseguente maggiore evaporazione dello stesso.
Il massimo per evitare il decadimento del carburante è mantenere il serbatoio sempre pieno.

C'è da dire anche che con i moderni impianti (da almeno 20 anni) il circuito di alimentazione è a tenuta e l'evaporazione è pressochè indipendente dal livello.
Ciao Maurizio, hai già risposto a una posso di mia domande, ti ringrazio.
Il motore ha 250mila km, per rispondere alla tua domanda faccio un po' fatica ma direi che ho la stessa sensazione di quando tiro l'aria del mio trattorino Toro per metterlo in moto, se non la tolgo subito soffoca. Ovviamente sulla Giulietta è appenaaa appena avvertibile. Lo sento io perché la metto in moto tutte le mattine.
(Comunque se ti ricordi una delle mie domande: per il rumore del pignoncino del motorino d'avviamento non ho fatto niente)
Grazie ancora
 
  • Like
Reactions: M@urizio

Iannino

Alfista Intermedio
15 Luglio 2020
340
177
44
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 Multiair 170 cv
Altre Auto
Lancia y 0.9 cambio automatico
Se ricordo bene, credo che vai a GPL.
Se é così, posso chiederti se il problema si manifesta solo alla mattina o comunque dopo varie ore che é ferma, anche se la temperatura ambiente é alta?
Perché in questo caso potrebbe essere forata la membrana del secondo stadio del riduttore (foro molto piccolo, al momento), il gas, attraverso il tubicino della Pressione/depressione del collettore di aspirazione, si riversa nel collettore aspirazione, mischiandosi con la benzina che la centralina usa per l'avviamento, ingolfando leggermente il motore, questo finché non termina il volume d'aria che é stato inquinato dal gas (alcuni secondi).
Mi é capitato un caso simile sulla 147 di un conoscente; la sua perdita era molto accentuata e di conseguenza il problema era presente da una decina di minuti dallo spegnimento fino ad un paio d'ore dallo spegnimento.
Per verificare l'integrità del riduttore é sufficiente munirsi di un tubicino con foro interno di circa 5 mm ed un bicchiere con acqua, si stacca il tubicino che collega il riduttore al collettore aspirazione, dal lato riduttore, ci si inserisce il tubicino di cui parlavo prima, e lo si immerge nel bicchiere pieno d'acqua; se si vedono uscire bollicine, ( anche a distanza di minuti una dall'altra), quello é il problema.
Ovviamente é una ipotesi, ma facilmente verificabile.
 
  • Like
Reactions: luca789 e kormrider

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente