ciclo di raffredamento con e senza clima

Discussione in 'Twin spark' iniziata da francescocop, 13 Maggio 2012.

  1. Re: Parliamo di termostatica (1.8 TS)

    Ieri ho provato a controllare la temp effettiva tramite diagnosi ma poi ho avuto rogne col pc e non son riuscito a vedere bene, ma, mi pare che il pc segnasse 80° quando lo strumento di bordo era ancora a 60°..
    Oggi riprovo a fare il test ma prima vorrei capire una cosa, la ECU da dove legge la temperatura? dalla sonda avvitata sul termostato o da altre parti?
    Altra cosa su cui riflettere è che in marcia la temp su strumento di bordo è bassa tipo 75° (e potremmo pensare che questo indichi di meno del giusto) ma poi in coda la ventola parte quando lo strumento di bordo segna 95/100° (quindi segnerebbe giusto considerato che la ventola è regolata da centralina).

    Ho spostato la domanda da un altro thread, riporto anche l'utile risposta di luciano55:

    "Per capire da dove prende il segnale basta staccare lo spinotto posto sul termostato,
    se non hai la lettura lo prende da la.
    Il mio Ts la temperatura acqua centralina la prendeva dal sensore termostato.
    E strano che non coincide l'attacco della ventola , fa altre verifiche con precisione."

    Aggiungo inoltre che da Eper inserendo il mio telaio non riesco a trovare il codice del mio sensore, c'è il 7762300 in semitrasparente (che di solito indica un pezzo non montato) e in neretto (quindi montato) il codice di un tappo :)
    By the way faccio la prova e vi aggiorno
     
  2. Re: Parliamo di termostatica (1.8 TS)

    Riguardo la temperatura ventola tieni presente i consigli dati sopra, sia io che ipoide deduciamo che il resistore 1° velocita e andato,
    lo hai mai cambiato ??'
    Il resistore e incastrato vicino al elettroventola , almeno sulla mia era in quel posto, io lo trovai su ebay per 30 euro
     
  3. Re: Parliamo di termostatica (1.8 TS)

    risultati del test
    prendendo a riferimento la lettura temperatura presa da diagnosi
    partenza test a motore freddo, macchina in sosta
    85° comincio a sentire il manicotto superiore del radiatore freddo sotto (sulle dita) tiepido sopra (sul palmo), non faccio in tempo a tornare in abitacolo e leggere la temperatura che è già 75° perchè intanto si è aperta la valvola e il manicotto è bello caldo, apposto.
    aspetto un 10 min
    97° parte la ventola alla prima velocità, apposto.

    lo strumento di bordo segna sempre 10° in meno, penso di poter tenere più attendibile la ECU quindi lascio tutto così e mi risparmio un po' di soldi per fortuna..

    grazie ai vostri consigli
     
  4. Re: Parliamo di termostatica (1.8 TS)

    Il mio TS funzionava cosi,........................:fragend013::fragend013:

    Credo che va bene se parte in 1° veolocita

    Se hai lo strumento di bordo che segna 70/75° C, per me sei piu' che a posto,...........................
    e come dicevo nel altro topic i consumi elevati non sono dati dalla termostatica, che e OK
     
  5. Comunque con il clima acceso è normale che si abbassa la temperatura
    Del motore.


    Si vede proprio il movimento della lancetta in tempo reale a vista d'occhio.

    Talmente che la ventola tira aria da come parte a manetta che sembra l'elica di un pilatus.

    Molto utile perché io sfrutto l'azione del climatizzatore per innescare il "cooldown" dopo qualche strappata.


    Ad ogni modo io ho il problema del compressore del clima che attacca e stacca di continuo e non riesco a capire cosa si sia guastato.
     
  6. Il clima è carico ?
    Da errori in centralina ?
     
  7. il sensore della temperatura esterno si trova sullo specchietto lato passeggero, controlla se effetivamente da la stessa temperatura, poi l'altro sensore che si trova dietro a quelle fessure che vedi nella placia ad effetto fibra di carbonio vicino a tutte e 3 le manopole.
    Una di loro due e ti stara un pò il clima... oltre ad vedere se effetivamente hai il clima carico.
     
  8. Si si tutto a posto nessuna spia o anomalia. Pensavo potesse essere il compressore o l'elettrocalamita guasta. Il difetto si è presentato oggi per la prima volta. Sia in automatico che in manuale.

    Il clima appena azionato caccia un fresco polare quindi penso sia carico. Comunque domani controllo.


    Specchietto appena cambiato nuovo di pacca ORIGINALE della 156 Magneti Marelli marchiato Alfa con sensore integrato.

    Domani registro un video e lo carico su.

    Il sensore sulla plancia è questo??


    Quella piccola feritoia circolare appena sotto la Manopola del clima alla sinistra del pulsante "4 frecce"?

    foto ciclo di raffredamento con e senza clima - 1
     
  9. Esattamente quello. Calcola che al suo interno c'è una ventolina che aspira aria, quindi puoi ben immaginare che al suo interno (se non periodicamente pulito) ci puoi trovare un muro di polvere.
     
  10. io ho avuto il compressore che attaccava e staccava di continuo, non era la elettrocalamita ma era il circuito carico ma intasato, ce ne siamo accorti collegando per ricaricare che la pressione andava troppo su e staccava.
    ho risolto facendolo andare tutti i giorni ma per brevi durate fin quando si è stappato da solo.
     
    A kormrider piace questo elemento.
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Strano rumore motore alfa 156 e puzza bruciato clima Twin spark 15 Luglio 2018
cavo spellato vano motore e pulizia vaso espansione circuito raffredamento Twin spark 15 Marzo 2011