Clima bizona aria calda lato dx

Iannino

Alfista Megalomane
15 Luglio 2020
1,185
695
169
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 Multiair 170 cv
Altre Auto
Lancia y 0.9 cambio automatico

Allegati

  • 16659307451922448373954925884146.jpg
    16659307451922448373954925884146.jpg
    1.3 MB · Visualizzazioni: 36

luciano55

Alfista Megalomane
31 Maggio 2009
2,803
512
176
Regione
Veneto
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 MJTD 2 DISTINTIV
Ciao visto solo ora , l idea e buona ok
Bisogna solo capire la grandezza del perno da saldare.......

Hai gia fatto questa modifica ?

Quando succede questo, il perno gira sempre quindi bisogna bloccare il fermo corsa, come hai indicato , sempre se possibile ,.
 

Iannino

Alfista Megalomane
15 Luglio 2020
1,185
695
169
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 Multiair 170 cv
Altre Auto
Lancia y 0.9 cambio automatico
Ciao visto solo ora , l idea e buona ok
Bisogna solo capire la grandezza del perno da saldare.......

Hai gia fatto questa modifica ?

Quando succede questo, il perno gira sempre quindi bisogna bloccare il fermo corsa, come hai indicato , sempre se possibile ,.
Non ho fatto questa modifica, non ne ho avuto bisogno, per ora...
Chiaramente occorre fare alcune prove, partendo in "eccesso" a ridurre si è sempre in tempo.
 

luciano55

Alfista Megalomane
31 Maggio 2009
2,803
512
176
Regione
Veneto
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 MJTD 2 DISTINTIV
Se basta un fermo basta mettere una vite da 2,5 mm e si fa lo stesso ?
 

luciano55

Alfista Megalomane
31 Maggio 2009
2,803
512
176
Regione
Veneto
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 MJTD 2 DISTINTIV
Se basta un fermo basta mettere una vite da 2,5 mm e si fa lo stesso ?
Anche perché il tutto deve essere bloccato.
Dopo avere fatto parecchi giri a 360 gradi il piolino/fermo ha allargato il foro .
 

Iannino

Alfista Megalomane
15 Luglio 2020
1,185
695
169
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 Multiair 170 cv
Altre Auto
Lancia y 0.9 cambio automatico
Anche perché il tutto deve essere bloccato.
Dopo avere fatto parecchi giri a 360 gradi il piolino/fermo ha allargato il foro .
Per quello che ho potuto vedere nella foto, il pezzo spaccato, nella boccola, sembra di spessore tra 3 e 4 mm, se metti una vite da 2.5 mm(e dovrà sporgere almeno 5 mm perché possa andare a fare d'arresto contro le 2 "costole"sottostanti) credo che sia talmente sottile che si piegherà molto presto, e essendo solo 2.5 mm creerà presto nella plastica un "varco" rendendo inutile l'operazione.il pezzo sporgente (potrebbe essere valida la vite da 2.5, ma dovrebbe avere avvitata sopra una "colonnetta" (dado molto alto)che rinforzerebbe la vite sottile e creerebbe un contatto sulla plastica di fine corsa molto più ampio.
Non so se sono riuscito a spiegarmi, eventualmente ti giro un disegno.
 

luciano55

Alfista Megalomane
31 Maggio 2009
2,803
512
176
Regione
Veneto
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 MJTD 2 DISTINTIV
Ciao ho compreso bene,
Le viti servono a togliere l effetto 'coltello'
Della vite 2,5 mm, così diventa un punto di appoggio da 3,5 mm.circa forse 4 mm.
Ottima osservazione
 

luciano55

Alfista Megalomane
31 Maggio 2009
2,803
512
176
Regione
Veneto
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 MJTD 2 DISTINTIV
Ciao a pensarci meglio secondo me non è molto attuabile il progetto, perché la plastica della boccola sarà cotta dal tempo , caldo, freddo , non so se regge dei fori.............delle viti.
Poi queste viti produrranno uno spessore,
Quindi sarà difficoltoso il posizionamento,
ma non avendo visto come posizionata la boccola, potrei anche sbagliare.
 
ADVERTISEMENT

Iannino

Alfista Megalomane
15 Luglio 2020
1,185
695
169
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 Multiair 170 cv
Altre Auto
Lancia y 0.9 cambio automatico
Ciao a pensarci meglio secondo me non è molto attuabile il progetto, perché la plastica della boccola sarà cotta dal tempo , caldo, freddo , non so se regge dei fori.............delle viti.
Poi queste viti produrranno uno spessore,
Quindi sarà difficoltoso il posizionamento,
ma non avendo visto come posizionata la boccola, potrei anche sbagliare.
Complessivamente ti do ragione, per quanto riguarda la qualità della plastica, visto che si è rotta...
Per quanto riguarda gli ingombri, mi sono dimenticato di scrivere che bisogna usare viti a "testa svasata" in maniera che dal lato verso la "stufa" le teste delle viti siano a filo del corpo boccola.
Dal lato rondella bisogna verificare, ma lo spazio per il dado deve esserci tranquillamente (al limite si filetta la rondella)
I 2 "neuroni " che ho citato quando ho lanciato il suggerimento, servono ad aggirare questi problemi...
 
  • Like
Reactions: luciano55

Seguici su Facebook

ADVERTISEMENT