Consiglio kit rigenerazione variatore fase ts

Discussione in 'Twin spark' iniziata da marcomato, 13 Giugno 2016.

  1. Ciao a tutti. Ho un dubbio che mi arrovella. E con la funzione cerca non ho trovato nulla di specifico per schiarirmi le idee. ( se non vi interessano i preamboli, passate pure alle domande colorate in fondo :) )

    Ho una 147 TS con attualmente soli 65.000 km in cui e' manifesta la classica rumorosità del variatore di fase, anche se con il nuovo olio e l' addittivazione con HBN, un po' è migliorata.

    Avendo l'auto parecchi annetti, per decorrenza dei termini la cinghia di distribuzione è stata sostituita dal precedente proprietario a 35.000, nel 2014, se ben ricordo, occasione in cui di certo NON hanno sostituito il famigerato componente.

    In officina ovviamente mi cambierebbero l'intero variatore, ma per poter dare la garanzia sul lavoro, solo assieme al kit completo distribuzione, e come immaginate il conto sarebbe un salasso.
    Perchè non si fidano di rimettere la cinghia "vecchia", in quanto nel malaugurato caso di rottura la colpa sarebbe loro.

    Inoltre ho trovato in rete come ricambio originale Alfa, per il costo di pochi euro, un kit di rigenerazione composto da una nuova molla di contrasto (se ho ben capito in kevlar perchè non si sformi più, ed una guarnizione, se ho ben capito per tenere una goccia d'olio dentro all' ingranaggio quando si ferma.

    Qualcuno mi dirà di comprare direttamente il variatore di fase "ultimo tipo" in cui sembra sia stato risolto il problema, e quando l'auto avrà sui 110-120mila km, assieme alla nuova cinghia pulegge e pompa acqua, convengo che sarà una buona idea!
    Ma ora come ora, mi dispiace spendere un sacco di soldi e buttare componenti che come minimo hanno ancora 50mila km di durata... avrei un meccanico che mi ha fatto più o meno il discorso di responsabilità di quelli "ufficiali" ma se mi arrangio mi presterebbe i blocchi per gli alberi a cammes.
    Ho studiato un po' di tutorials, e smontare un albero non è un lavoro da 10 minuti, ma in un weekend con la calma, credo sarebbe alla mia portata.
    Installerei questo kit, e sino al prossimo lavoro totale, tamponerei il malfunzionamento con pochi euro ed un po' di faidatè...

    Il dubbio comunque mi permane se ne vale comunque la pena.
    Mi spiego. Il rumore da diesel al minimo, anche a caldo, non è il massimo ma si può conviverci.
    Quel che mi turba è che la molla "spompata" possa anticipare eccessivamente la variazione di fase. Per cui sostanzialmente funziona tutto, la potenza agli alti c'è tutta, ma onestamente trovo che un motore così raffinato, potrebbe avere un filo di coppia in più ai bassi regimi, ed ora poi che ho fatto tutta una serie di manutenzioni necessarie, con questo ultimo particolare tornerebbe veramente in perfetta efficienza.

    Qualcuno ha notato,dopo aver sostituito/riparato il variatore un miglioramento in elasticità di marcia e ripresa dai bassi regimi oppure cambia solo il rumore?

    Se qualcuno ha optato per l'economico kit di ripristino ( e credo siano in pochi, se han speso per la manodopera in officina, avranno fatto 31 e messo il variatore nuovo) può darmi un resoconto, ovvero poi effettivamente funzionava tutto bene, ed il variatore rigenerato è durato almeno altri 50-60mila km che è quello che importerebbe a me?
     
    A kormrider piace questo elemento.
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    consiglio filtro aria Twin spark 1 Ottobre 2013
    consigli 147 1600 twin spark 105 cv Twin spark 13 Giugno 2013
    Consigli su come consumare meno. Alfa 1.6 TS Twin spark 26 Gennaio 2010

  3. #2kormrider,13 Giugno 2016
    Ultima modifica: 13 Giugno 2016
    Ho fatto il tuo stesso ragionamento qualche anno fa con la 145 1.4 Twin Spark.

    Sostituito di tutto sulla Vettura: debimetro; termostato; candele... per renderla perfetta mancava solamente il variatore di fase che rognava e si notavano scarse performance del motore.

    Appena Sostituito il variatore con quello aggiornato, cambiando l'olio e sostituito solamente la cinghia dentata più quella dei servizi per sicurezza...

    Dopo il lavoretto l'erogazione del motore è cambiata dalla mattina alla sera.

    Lavoro fatto personalmente da me in officina.

    una volta sostituito il variatore e fatto subito un campio olio la furia del Twin Spark è tornata.

    Non ci sono scuse, Il variatore si usura e non rende dopo un certo chilometraggio... non è solo questione di rumore.

    La cinghia costa 30 euro. Una volta scalzata si cambia.


    Ah dimenticavo di dire:

    Stessa tua situazione: ai tempi distribuzione appena fatta a 61.420km settembre 2009. Arrivai ad odiare il primo meccanico che mise mani alla 145 per non avermi cambiato il variatore di fase.

    Poi a maggio 2012, a quota 93.000km e a soli 3 anni e 30.000km dalla prima distribuzione, decisi di sostituire il variatore perché non lo sopportavo più.

    Era diventato una piaga in tutti i sensi.


    Da allora sono arrivato a quest'anno a quota 153.000Km. Zero rumore. Erogazione del motore come se fosse appena stato sfornato dallo stabilimento di Pratolino Serra.

    A luglio 2014 a quota 118.000Km ho Rifatto nuovamente un'altra distribuzione completa ma senza mai più toccare il variatore di fase. Motore sempre furioso. Ripresa anche dalla V marcia a 1500Rpm

    Datemi retta... Cambiate almeno una volta il variatore di fase.. e vi assicuro che tornerete ad Amare la vostra Alfa come il primo giorno.
     
    A marcomato piace questo elemento.
  4. Ti ringrazio per l'iniezione di entusiasmo... Tu comunque hai sostituito tutto il componente. Sarebbe interessante sapere se il rinnovamento sarebbe così efficace anche con il solo kit di ricostruzione...
     
  5. Nel frattempo mi sono documentato un po'...
    Diciamo che AR dava per buone le cinghie sino a 120mila km, ma c'era un potenziale difetto sui rulli tenditori in plastica di primo equipaggiamento per cui poi le officine cambiavano a 60mila.

    Sul mio motore è stata già cambiata ( o perlomeno hanno pagato per :) ) TUTTA la componentistica distribuzione compresa pompa acqua.

    In effetti la sola cinghia nuova costa 20-30 euro... e fatto tutto il lavorone, se mi ritrovo gia su il tendicinghia mobile in METALLO anzichè quello in plastica, potrei sostituire solo quella, e se la rigenerazione del variatore (grazie anche al nitruro di boro nell'olio), lo fa funzionare bene illimitatamente, poi potrei non pensarci più sino a 150mila km, fatto salvo un controllino "visivo" delle stato delle cinghie che non si sa mai di tanto in tanto.

    Ma qui nessuno che abbia provato questo kit di rigenerazione per il variatore di fase? ( originale alfa romeo, codice 0071715440 )
     

  6. Anche se non potrei scriverlo, leggevo moltissime esperienze su un altro forum di Alfisti Romani relative al kit di ripristino con molla in kevlar e rondella in teflon su variatore usurato.

    Il risultato? Non funziona, O meglio: risulta essere una soluzione tampone in quanto dopo qualche migliaio di km il difetto si ripresenta.
     
  7. azz.... ma che razza di kit di revisione è se non revisiona, mi domando e dico?

    "qualche" poi sarebbe da capire se sta per tipo "50" o tipo "5"... nel primo caso uno si compra i blocchi per le cammes e sa che ogni tot anni si prende un sabato ed una quarantina di euro, e va avanti a tamponare... "scannando abbestia" sereno, che tanto la cinghia è sempre fresca! ma se tocca riaggiustare la distribuzione ad ogni tagliando è un' altro discorso!
     
    A kormrider piace questo elemento.

  8. più utenti che avevano provato il kit di revisione e non si erano trovati bene.
    Il problema del variatore sono i denti degli ingranaggi al suo interno.. alla lunga sui vecchi modelli hanno una notevole usura.

    Una volta cambiato, il variatore dura fino a quando non devi buttare via la macchina. Basta cambiare olio ogni 10.000km e fare i trattamenti anti-attrito.

    Io infatti sto provvedendo a comprare il kit per la messa in fase.

    Dime blocca cammes specifiche 1.8 & 2.0 Twin Spark

    Comparatore più cannocchiale

    Chiave dinamometrica

    Chiave usag per il variatore

    Staffa ad X per le pulegge dentate


    Conto di sostituire tutta la distribuzione entro agosto.

    E poi ogni 80.000km o 5 anni.
     
    A marcomato piace questo elemento.
  9. ok... il mio è usurato e basta... visto che rumoreggia anche a caldo... magari dovrei sostituirlo e basta.

    Ma il casino sui codici è tanto.

    Da una parte leggo " VCT marcato con codice 55202772, che indica il venditore nel testo dell'inserzione, è stato sostituito nel 2006 con il prodotto riportante il codice 60666199,"

    e tutto felice trovo il 60 a due lire in Italia, mentre per il 55 si trova a 160 euro in Germania... ma non smetto di fregarmi le mani che leggo


    "Comunque l'ultimo variatore attualmente in commercio dal Codice ricambio :55202772 ha sostituito il precedente che era il 71738360 a partire dal 01/2006. Prima ancora , fino al 2005 il variatore era il 60666199."



    ed adesso a chi credo? chiedo in FCA o qualcuno lo sa per certo?
     

  10. È il 55202772 l'ultimo modificato.


    Lo stesso che ho preso io.

    Prendilo pure dalla Germania.
     
    A marcomato piace questo elemento.
  11. In effetti con una ricerca specifica direi che non c'è dubbio.... da una foto ho notato una scatola con quel codice e data 2014.

    mi sa che faccio un po' di salvadanaio e compro il componente completo de-difettato e non ci si pensa più...