Giulietta rubata :( :'(

Discussione in 'Vivere con Giulietta' iniziata da red95, 21 Giugno 2017.

  1. Stai svelando troppe cose iddi! :)
    Non ho dubbi a questo punto che smonetrai il sedile per dirci se ci sono i fili della pompa! Ahahaha
    Simpaticissimi! :) :)
     
    A iddi piace questo elemento.

  2. Se vuoi una domenica ci incontriamo in officina sa me è cerchiamo questi filo della pompa.
     
    A iddi piace questo elemento.
  3. Mi piacerebbe molto fare qualcosa insieme ma per impegni vari ormai capito in zona molto raramente.:(:(:(
    Comunque se dovesse capitare organizziamo ....
     
    A fabereng piace questo elemento.
  4. iddi, ti aiuto io prima che viene sirisud e ti smonta/demolisce la macchina per questo filo...AhAhAh;):D
    Istruzioni per arrivare al filo della elettropompa benzina:
    Smontare il divano posteriore, che è tenuto fermo da due viti in prossimità dei polpacci -caviglie dei passeggeri posteriori, mi pare di ricordare che le viti sono nascoste da un coperchietto di plastica, una volta alzato e tolta la seduta del divano,la nostra attenzione si sposta sul fascio di 5 cavi che dal battitacco (interno destro) vanno verso la lamiera di seduta del divano, e quindi dentro un coperchio di plastica tonda che copre appunto il gruppo pompa. Due fili sono un po' più grandi il nero che è la massa, ed il GRIGIO-VERDE che è appunto il filo che porta l'alimentazione alla pompa della benzina. ATTENZIONE, in alcuni schemi ho letto che questo filo può essere VERDE-ARANCIONE.Gli altri due fili piccoli sono per l'indicazione carburante e spia riserva, quest'ultimi assieme al nero grande, non li dovete toccare.
    Una volta tagliato il filo grigio- verde, la pompa rimane spenta ed almeno nella mia my 2016 non si accende nessuna spia ne rimane un errore in centralina, è come se semplicemente si rimane senza benzina.Questo se inavvertitamente mettete in moto senza aver ripristinato il collegamento.Quindi nessun patema di animo.
    Io all'interruzione ci ho messo un relè (molto buono), ma se qualcuno volesse invece portare i fili da qualche parte per poi interromperli in altro modo, consiglio caldamente di usare fili di sezione più che adeguati, almeno da 2.5 mm quadrati.
    Poi quando avete finito e rimontate il divano,potete fare come me, i bulloni io li ho cambiati con un tipo dalla testa strana, affinché chi vuole operare di sotterfugio, si trova con la difficoltà di demolire la seduta prima di arrivare al nodo dei fili.Cosa non proprio rapida!
    Sappiate che il filo che porta la corrente alla pompa, è comandato dal relè posto nella scatola fusibili del motore vicino la batteria,T 17 , ed è protetto dal fusibile F21 da 15 ampere. Chi vuole può interrompere anche li. Buon lavoro.
     
    A roburoris, ziopalm, iddi e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  5. Caro Mauretto,
    che dire, la tua procedura è semplicemente perfetta !!!!!
    Ti ringrazio infinitamente, appena possibile mi metterò all'opera.
    Ciao e grazie !!! :):):):):):):)
     
    A mauretto 60 piace questo elemento.
  6. Grazie delle info, io appunto non avevo mai smontato il sedile della giulietta per vedere i fili, battendoli con il tester si sarebbero identificati ma così facciamo prima.
    Metterò anche io un relè se pur comandato da pulsante o interruttore, è sempre meglio non far passare i fili di Potenza direttamente su pulsanti o interruttori.
    Tutto sta' è trovare il tempo per fare il lavoro, perché i fili per me non sono un grosso problema, quello è un settore nel quale sono abbastanza ferrato.
     
    A iddi piace questo elemento.
  7. Considerato che la guida di Mauretto sarà utilizzata da molti di noi, con l'occasione mi permetto di aggiungere una piccola nota.
    Nei casi in cui il relè che interrompe la pompa sia pilotato da una chiave elettronica (o altra centralina) sarebbe consigliabile inserire in ANTIPARALLELO al relè un diodo (di uso generale, ad esempio il famoso 1N4007).
    Il diodo bypassa le extratensioni inverse che si generano all'interruzione di tensione del relè preservando l'eventuale chiave elettronica di pilotaggio.
    In pratica va collegato con il terminale che ha simbolo di riferimento (catodo) sul terminale del relè che riceve il +12.
    Attenzione A NON INVERTIRE I TERMINALI !
     
    A mauretto 60 piace questo elemento.
  8. Se avete dubbi cercate "DIODO ANTIPARALLELO RELE" su un motore di ricerca, troverete numerosi esempi.
     
    A mauretto 60 piace questo elemento.
  9. Mi avete fatto venire voglia di smontare! Uff... mi tocca lavorare! Ahahah
     
    A mauretto 60 piace questo elemento.
  10. Propongo uno schema. Al posto del pulsante si può inserire la stregoneria che più si desidera! foto Giulietta rubata :( :'( - 1
     
    A iddi, mauretto 60 e Swordsman piace questo elemento.
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Giulietta illuminazione quadro Vivere con Giulietta 2 Ottobre 2019
Giulietta 1.6 120cv Vivere con Giulietta 27 Settembre 2019
Contest Giulietta Vivere con Giulietta 27 Settembre 2019