Guerra al DIESEL

Discussione in 'Ecologia' iniziata da ack, 20 Ottobre 2017.

  1. se lo di ad ogni piè sospinto anche a sproposito.. che è una cosa diversa...
    poi è chiaro ognuno tira acqua al proprio mulino ma ergersi a paladini dell'ambiente o della legalità quando c'è chi chiede aiuto perchè ha problemi non è tutta qst grande cosa virtuosa....
     
  2. solo a far spendere soldi ai poveri
    Malcapitati..
     
    A merk piace questo elemento.
  3. ...ma se uno ha problemi con il vicino di cssa mica gli si suggerisce di farlo fuori?
    Ma molti qui lo tolgono prima di avere problemi , oppure perché lo hanno ormai intasato, andrebbe sostituito, ma ahimè costa. Non si tratta di essere paladini , ma di coerenza.
     
  4. sostituirlo costa come l'auto... per non dire che c'è chi non li guadagna in un mese i soldi per la sostituzione...
    non si tratta di essere coerenti ma di capire che se uno ha una E3 forse è perchè non può permettersi altro...
     
    A merk e kormrider piace questo messaggio.
  5. discussione che il sottoscritto ha riaperto...

    è la sindrome del paladino...
     
    A kormrider piace questo elemento.
  6. ..e su questo concordo appieno !!! 'Sto pezzo di ferro dovrebbe costare meno ! ...e tra l'altro per me è solo business la guerra al diesel.
     
    A ziopalm, merk e kormrider piace questo elemento.
  7. #87AlexMi,25 Marzo 2019
    Ultima modifica: 25 Marzo 2019
    Tutte le diesel euro 6d-temp (quindi tutte da settembre 2018) adottano l'scr.
    L'egr da problemi solo se fatto ad cazzum, e purtroppo sui motori italiani era fatto ad cazzum.
    Non bisogna confondere le tecnologie con le realizzazioni pratiche: qualsiasi componente meccanico funziona ad cazzum se realizzato male.
    Da qui a dire che è inutile ce ne passa.
     
    A andrea-cesenat e esodar1981 piace questo messaggio.
  8. La guerra ai diesel si fa perché la gente rimuove i FAP ed è troppo complicato controllarlo.
    Chi compra una Auto diesel sa che il FAP dura ca. 150.000 km, quindi nei costi di manutenzione dovrebbe preventivate anche quello.
    Se non se lo può permettere compra altro.
     
    A broken piace questo elemento.
  9. se non se lo può permettere compra altro...... troppo facile fare i paladini col portafogli pieno...
    a vucca è na ricchizza.......
    purtroppo il mondo è pieno di gente che si erge su un piedistallo e pontifica sugli altri senza conoscerli..
    personalmente sono più solidale col padre di famiglia che deve far quadrare i conti che coi paladini dell'ambiente col portafogli gonfio...
    e se per far quadrare i conti si deve sacrificare l'ambiente beh... che si fotta l'ambiente.. detto proprio chiaro

    e cmq ancora non sappiamo se i paladini per taranto ci passano...
     
    A merk, kormrider, Gianmichele 156 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  10. Ah, ecco. Quindi non sarebbe una brutta idea metterlo a tagliando come si fa già con altre componenti come distribuzione.

    Il senso della mia "polemica" contro i filtri DPF voleva proprio arrivare a questo punto: come per chi ha un'auto a GPL ed è consapevole dei costi di manutenzione relativi a revisione della bombola o iniettori, dovrebbe essere lo stesso per chi ha un'auto a diesel per evitare alla soluzione drastica di dover rimuovere del tutto tale filtro.
     
    A flavr piace questo elemento.
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Motori Diesel a GTL Ecologia 30 Gennaio 2008