[GUIDA] Giulietta - Sostituzione sensore antibrina con sensore compatibile!

Giulietta77

Nuovo Alfista
12 Luglio 2021
26
3
4
Regione
Campania
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 diesel 105 cv
Stessa cosa mia, senza sostituire il sensore ma mettendo solo il silicone sui filamenti.
Io mi ricordo che, appena comprata, era veramente efficiente come clima, anche in manuale.
Siliconando il rame del sensore si risolve il problema?
Ciao a tutti, stesso problema con il clima giulietta, messo silicone e funziona perfettamente.
Silicone bisogna metterlo rame x rame o contemporaneamente... Non so se mi sono saputo spiegare
 

darkeyes7777

Alfista principiante
28 Gennaio 2012
139
7
26
ME
Regione
Sicilia
Alfa
33
Motore
1.3
Ho ricaricato da poco il condizionatore, dopo 9 anni e ca 100k km.

E' migliorato il raffrescamento ma non è ancora il massimo.

Così, ho smontato il sensore antibrina che avevo sostituito un paio di mesi fa per ricontrollarlo: dopo avere utilizzato il clima per ca 3 ore, l'ho trovato gocciolante d'acqua, totalmente bagnato.

Dal momento che non vedo pozze d'acqua sotto la macchina, dopo avere usato il clima, mi è venuto il dubbio che non scarichi condensa

Qualcuno, magari dall'accesso del filtro antipolline, o da quello del sensore antibrina, ha avuto modo di "soffiare" lo scarico condensa verso il basso per verificare che non fosse ostruito?
 

martex60

Nuovo Alfista
16 Novembre 2020
19
1
3
4
Regione
Veneto
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 turbo lpg
Buongiorno,
purtroppo come molti di voi, anch'io sono vittima della rottura della molla di rientro dello sportellino carburante della mia Giulietta 1.4 gpl turbo 2013. Vorrei sostituirla da solo , ma trovandomi con la doppia alimentazione non so come procedere con la rimozione dell blocco sportello , dal momento che e' presente il tubo di carico della bombola del gpl...
Se qualcuno puo' darmi delle indicazioni su come si smonta il blocco , ringrazio anticipatamente.
Buona giornata.
 

Giulietta77

Nuovo Alfista
12 Luglio 2021
26
3
4
Regione
Campania
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 diesel 105 cv
Per tutti quelli che hanno deciso di sostituire il cosiddetto "sensore antibrina" per i problemi ampiamente descritti in questo forum, ho deciso di realizzare questa guida che permette di sostituire il sensore con un sensore compatibile che ho individuato dopo alcune misure effettuate sul ricambio originale.
Ho deciso di realizzare queste misure sia perchè ho trovato esagerato il prezzo del ricambio originale (50 euro) e sia perchè ho ricevuto il ricambio originale dopo 3 mesi dalla data dell'ordine.

Per quelli che vogliono sostituire il sensore con il suo ricambio originale eccone una sua foto con codice.

Visualizza allegato 128787

Per quelli che vogliono sostituire il sensore con un suo compatibile, bisogna sapere che, dalle misure che ho effettuato, il sensore è un NTC da 2,7 kohm. Ai capi dell'NTC, collegato elettricamente all'impianto, ho misurato 450 mV quando il valore di resistenza dell'NTC era di circa 3kohm. Quindi la corrente che lo attraversa è di circa 150uA.

Un NTC da 2,7 kohm che soddisfa ampiamente le specifiche sulla dissipazione di potenza (essendo da 500 mW) è acquistabile su RS spendendo meno di 10 euro (comprese spese di spedizioni) e ricevendolo al massimo in 2 giorni.

Il codice del sensore che ho individuato come compatibile è:
NTCLE100E3272JB0 (Produttore Vishay); codice RS: 754-6639.
Ecco una foto della confezione da 5 pezzi:

Visualizza allegato 128788

Di seguito sono riportate le misure di resistenza effettuate sul ricambio originale a diverse temperature (in blu) a confronto con la curva caratteristica teorica del sensore compatibile individuato (in rosso):

Visualizza allegato 128789

Ho riportato tutte le misure e le considerazioni che ho fatto così che se qualcuno ha da proporre un componente con caratteristiche migliori, si fa subito a migliorare la guida.

Dopo aver smontato il sensore difettoso:

Visualizza allegato 128790

con un trapano ho forato il supporto meccanico del sensore difettoso per far passare i fili che sono stati saldati al sensore compatibile. Successivamente ho applicato del silicone per chiudere il foro del supporto e quindi alla fine ho montato tutto. Ecco le foto dei vari passaggi:

Visualizza allegato 128791

Visualizza allegato 128792

Visualizza allegato 128793

Visualizza allegato 128794

Per il momento tutto funziona. Vedremo se ad agosto continuerà a funzionare correttamente.. Vi farò sapere.

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk
Salve ero interessato a sapere se poi con la sostituzione della resistenza compatibile i driver estate ha dato sempre problemi... Grazie ho anche io lo stesso identico problema
 

QUARS

Super Alfista
9 Dicembre 2016
651
265
119
Regione
Sardegna
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 JTDM
Ottima guida. Grazie. Con i sensori ci lucrano immensamente. Anni fa, per colpa di un misero sensore temperatura annegata nello specchietto passeggero di un Freelander2, mi chiesero la sostituzione dell'intero corpo, alla modica cifra di 300 e passa euro. Sensore da forse 5 euro di valore.
 

simonemorabito

Alfista principiante
13 Maggio 2008
10
0
8
Philippines
Regione
Nederland
Alfa
SZ
Motore
1.4 tb
Per tutti quelli che hanno deciso di sostituire il cosiddetto "sensore antibrina" per i problemi ampiamente descritti in questo forum, ho deciso di realizzare questa guida che permette di sostituire il sensore con un sensore compatibile che ho individuato dopo alcune misure effettuate sul ricambio originale.
Ho deciso di realizzare queste misure sia perchè ho trovato esagerato il prezzo del ricambio originale (50 euro) e sia perchè ho ricevuto il ricambio originale dopo 3 mesi dalla data dell'ordine.

Per quelli che vogliono sostituire il sensore con il suo ricambio originale eccone una sua foto con codice.

Visualizza allegato 128787

Per quelli che vogliono sostituire il sensore con un suo compatibile, bisogna sapere che, dalle misure che ho effettuato, il sensore è un NTC da 2,7 kohm. Ai capi dell'NTC, collegato elettricamente all'impianto, ho misurato 450 mV quando il valore di resistenza dell'NTC era di circa 3kohm. Quindi la corrente che lo attraversa è di circa 150uA.

Un NTC da 2,7 kohm che soddisfa ampiamente le specifiche sulla dissipazione di potenza (essendo da 500 mW) è acquistabile su RS spendendo meno di 10 euro (comprese spese di spedizioni) e ricevendolo al massimo in 2 giorni.

Il codice del sensore che ho individuato come compatibile è:
NTCLE100E3272JB0 (Produttore Vishay); codice RS: 754-6639.
Ecco una foto della confezione da 5 pezzi:

Visualizza allegato 128788

Di seguito sono riportate le misure di resistenza effettuate sul ricambio originale a diverse temperature (in blu) a confronto con la curva caratteristica teorica del sensore compatibile individuato (in rosso):

Visualizza allegato 128789

Ho riportato tutte le misure e le considerazioni che ho fatto così che se qualcuno ha da proporre un componente con caratteristiche migliori, si fa subito a migliorare la guida.

Dopo aver smontato il sensore difettoso:

Visualizza allegato 128790

con un trapano ho forato il supporto meccanico del sensore difettoso per far passare i fili che sono stati saldati al sensore compatibile. Successivamente ho applicato del silicone per chiudere il foro del supporto e quindi alla fine ho montato tutto. Ecco le foto dei vari passaggi:

Visualizza allegato 128791

Visualizza allegato 128792

Visualizza allegato 128793

Visualizza allegato 128794

Per il momento tutto funziona. Vedremo se ad agosto continuerà a funzionare correttamente.. Vi farò sapere.

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk
SENSORE ANTI BRINA BIZONA GIULIETTA
Sapete se questo sensore è intercambiabile con i 4 sensori temperatura (2 superiori e 2 inferiori) del climatizzatore presenti sul cablaggio?
Mi si è guastato uno di questi 4 sensori che però vendono con tutto il cablaggio ad una cifra folle. Grazie
 

Incubobianco

Nuovo Alfista
24 Maggio 2022
1
0
1
Regione
Campania
Alfa
Giulietta
Per tutti quelli che hanno deciso di sostituire il cosiddetto "sensore antibrina" per i problemi ampiamente descritti in questo forum, ho deciso di realizzare questa guida che permette di sostituire il sensore con un sensore compatibile che ho individuato dopo alcune misure effettuate sul ricambio originale.
Ho deciso di realizzare queste misure sia perchè ho trovato esagerato il prezzo del ricambio originale (50 euro) e sia perchè ho ricevuto il ricambio originale dopo 3 mesi dalla data dell'ordine.

Per quelli che vogliono sostituire il sensore con il suo ricambio originale eccone una sua foto con codice.

Visualizza allegato 128787

Per quelli che vogliono sostituire il sensore con un suo compatibile, bisogna sapere che, dalle misure che ho effettuato, il sensore è un NTC da 2,7 kohm. Ai capi dell'NTC, collegato elettricamente all'impianto, ho misurato 450 mV quando il valore di resistenza dell'NTC era di circa 3kohm. Quindi la corrente che lo attraversa è di circa 150uA.

Un NTC da 2,7 kohm che soddisfa ampiamente le specifiche sulla dissipazione di potenza (essendo da 500 mW) è acquistabile su RS spendendo meno di 10 euro (comprese spese di spedizioni) e ricevendolo al massimo in 2 giorni.

Il codice del sensore che ho individuato come compatibile è:
NTCLE100E3272JB0 (Produttore Vishay); codice RS: 754-6639.
Ecco una foto della confezione da 5 pezzi:

Visualizza allegato 128788

Di seguito sono riportate le misure di resistenza effettuate sul ricambio originale a diverse temperature (in blu) a confronto con la curva caratteristica teorica del sensore compatibile individuato (in rosso):

Visualizza allegato 128789

Ho riportato tutte le misure e le considerazioni che ho fatto così che se qualcuno ha da proporre un componente con caratteristiche migliori, si fa subito a migliorare la guida.

Dopo aver smontato il sensore difettoso:

Visualizza allegato 128790

con un trapano ho forato il supporto meccanico del sensore difettoso per far passare i fili che sono stati saldati al sensore compatibile. Successivamente ho applicato del silicone per chiudere il foro del supporto e quindi alla fine ho montato tutto. Ecco le foto dei vari passaggi:

Visualizza allegato 128791

Visualizza allegato 128792

Visualizza allegato 128793

Visualizza allegato 128794

Per il momento tutto funziona. Vedremo se ad agosto continuerà a funzionare correttamente.. Vi farò sapere.

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk
Ciao a tutti, cortesemente potrebbe dirmi una alternativa al sensore da lei individuato? Ho provato a cercarlo il rete ma sia da Rs che da altri siti non è disponibile. Grazie
 

Giancarlotto

Alfista principiante
25 Giugno 2020
102
36
39
Regione
Sardegna
Alfa
Giulietta
Motore
2.0 Jtd 170cv cambio automatico
Altre Auto
Fiat Uno 1.0 Fire
Peugeot 205 Roland Garros
Citroen Saxo 1.6 VTS
Ford Fiesta 1.6 Turbo diesel
Citroen C4 1.6 cambio automatico
Io al momento mi trovo impantanato sia col sensore temperatura esterno che quello antibrina, appena sostituito dal meccanico ma non parte il compressore. Ora leggo che esistono altri 4 sensori, due superiori, due inferiori... accidenti, magari qualcuno mi sarà rimasto appiccicato addosso!! Tutto questo è assurdo. Meglio un calesse.
 
ADVERTISEMENT

alexb92

Alfista principiante
19 Settembre 2018
141
43
39
Maranello
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 jtdm2
Ciao a tutti ho una giulietta my2016 com clima bizona,da qualche giorno ho lo stesso problema riportato da voi.
Se metto a 16 gradi in automatico inizia fresca poi calda e dopo un po tiepida,poi torna freschina sempre cosí.
Da come ho letto é il sensore antibrina,la posizione é nel lato passeggero smontando la plastica in basso,dove dietro trovo il filtro antipolline.
Da li qualche buon anima mi puo spiegare o linkare una guida chiara sul da farsi ?
Grazie in anticipo
 

QUARS

Super Alfista
9 Dicembre 2016
651
265
119
Regione
Sardegna
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 JTDM
Oggi ho fatto un lavoro preventivo, in occasione del cambio del filtro abitacolo, ho verniciato i refori metallici scoperti del sensore antibrina con uno smalto per le unghie. Andrebbe bene anche silicone od un altro isolante resistente all'acqua. Adesso anche se mi si deposita sporcizia e/o brina la centralina avrà sempre una corretta indicazione della temperatura aria di condizionamento. Lavoro facile e veloce.
Invece per chi lo volesse cambiare, basta scrivere su Ebay NTC 2.7 k ohm e si trovano a prezzo modico, per quanto un comune negozio di componeneti elettronici dovrebbe esserne fornito senza bisogno di scomodare la rete.
Le foto che ho postato sono prima della verniciatura, il colore della foto non rende come in realtà, ho trovato i fili nudi e crudi color cromo.
Scusa, ma bastava andare indietro di una pagina. Qui l'amico dice perfettamente cosa cercare e cosa fare.
 
  • Like
Reactions: alexb92

Seguici su Facebook

ADVERTISEMENT