Indecisione acquisto o non acquisto Giulia.

bisogna però non confondere i pesi della versione diesel con quella benzina.
Dopodichè la 159 aveva preventemente il peso sull'anteriore mentre la Giulia è ripartita al 50%, quindi una situazione decisamente ottimale... quello che stupisce è la bravura dei tecnici Alfa nel saper trasformare quel camion che è la 159 in un Alfa dalle prestazioni decisamente elevate.
Per quanto riguarda i motori sorrido sempre quando leggo le affermazioni che i jtd sono meglio degli attuali.
 
bisogna però non confondere i pesi della versione diesel con quella benzina.
Dopodichè la 159 aveva preventemente il peso sull'anteriore mentre la Giulia è ripartita al 50%, quindi una situazione decisamente ottimale... quello che stupisce è la bravura dei tecnici Alfa nel saper trasformare quel camion che è la 159 in un Alfa dalle prestazioni decisamente elevate.
Per quanto riguarda i motori sorrido sempre quando leggo le affermazioni che i jtd sono meglio degli attuali.
secondo me sono migliori gli attuali, purtroppo sono state introdotte alcune modifiche rese necessarie per consumi/emissioni che sono meno affidabili delle soluzioni precedenti.
 
secondo me sono migliori gli attuali, purtroppo sono state introdotte alcune modifiche rese necessarie per consumi/emissioni che sono meno affidabili delle soluzioni precedenti.
concordo!... sai di jtd ne ho avuti tre, il primo a 40.000 km ha spaccato l'albero motore e poi fino a quando l'ho venduto (160.000 km) ha avuto una marea di problemi, il secondo era perfetto (ma l'ho venduto a 100.000 km) mentre il terzo quando l'ho venduto (150.000 km) l'ho portato in concessionaria sul carro attrezzi... quindi sinceramente tutte le frottole sulla pseudo superiorità le lascio a chi le racconta.
Detto ciò quando funzionavano erano ottimi motori, ma neanche lontanamente paragonabili a quello di Giulia sia come coppia in basso che come tiro agli alti.... che poi tutte gli ammenicoli per l'inquinamento possano creare problemi è indiscutibile, ma questo non riguarda la bontà del progetto.
 
concordo!... sai di jtd ne ho avuti tre, il primo a 40.000 km ha spaccato l'albero motore e poi fino a quando l'ho venduto (160.000 km) ha avuto una marea di problemi, il secondo era perfetto (ma l'ho venduto a 100.000 km) mentre il terzo quando l'ho venduto (150.000 km) l'ho portato in concessionaria sul carro attrezzi... quindi sinceramente tutte le frottole sulla pseudo superiorità le lascio a chi le racconta.
Detto ciò quando funzionavano erano ottimi motori, ma neanche lontanamente paragonabili a quello di Giulia sia come coppia in basso che come tiro agli alti.... che poi tutte gli ammenicoli per l'inquinamento possano creare problemi è indiscutibile, ma questo non riguarda la bontà del progetto.
la bontà del progetto se potevano lasciare la pompa olio e gasolio di prima capace che erano piu affidabili. Comunque stavolta ti smacco, io di quei motori sono al quinto, potrei dire sesto includendo anche il coniuge; totale KM 700mila, gioie e dolori come dice il proverbio ma le gioie sono state tante e continuano ad esserlo. E come dici tu gli ultimi sono quelli con maggiore coppia e più in basso, massima soddisfazione per un fan del turbodiesel.
 
  • Like
Reactions: CONDORALFA75
la pompa gasolio vecchia era poco compatibile con il discorso euro 6
comunque affidabilità o meno, tutto da dimostrare, il 2,2 di GIulia è l'unico motore diesel al mondo omologato euro 6 senza adblue (prime versioni). Smentire chi ha altre info.
 
comunque affidabilità o meno, tutto da dimostrare, il 2,2 di GIulia è l'unico motore diesel al mondo omologato euro 6 senza adblue (prime versioni). Smentire chi ha altre info.
ma non è vero...
anche gli altri, il 1.3 e il 1.6 mjet erano omologati euro 6b senza adblue, io stesso avevo il 1.3 mjet euro 6b che appunto non aveva l' adblue
è stato con il passaggio al euro 6d temp prima e 6d poi che sono passati tutti al adblue
 
  • Like
Reactions: gigivicenza
Lungi da me scatenare tifoserie da stadio che, mi pare, in questo forum siano sempre pronte ad agitarsi per sostenere le proprie convinzioni aprioristiche per delle semplici auto.
Questa è la prova della 159TBI con i pesi. La SW ha +50Kg =1550Kg.
Giulia viene dichiarata a 1520Kg. (https://www.automoto.it/catalogo/alfa-romeo/giulia/20-turbo-200-cv-at8-sprint/166016=)
Siccome il soggetto che dichiara è il medesimo, si presuppone che se mente di un x% lo faccia in modo equivalente.

1709844478570.png



Torna anche qua

 
ma non è vero...
anche gli altri, il 1.3 e il 1.6 mjet erano omologati euro 6b senza adblue, io stesso avevo il 1.3 mjet euro 6b che appunto non aveva l' adblue
è stato con il passaggio al euro 6d temp prima e 6d poi che sono passati tutti al adblue
vedi che ho fatto bene a parlare... non lo sapevo, arricchisco la mia cultura.
 
  • Like
Reactions: CONDORALFA75
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Per Alfasessanta:

Potresti gentilmente fare un paragone il più possibile oggettivo fra 159 TBI e Giulia attuale?

Ho una 159TBI che presi nuova e ora ha solo 80000km.
Il mio meccanico (che ha una Giulia) mi dice di non cambiarla perché la mia è sempre stata tenuta bene, va e ha interni in pelle e tettuccio.....

Considerando i miei pochi km annui e la 159 con assetto e motore pepato, potrei tenerla.....visto anche i prezzi folli che in 3 anni hanno fatto un balzo ingiustificato.

Dall'altra parte ha 13 anni.
Ho avuto 2 159 2,4, gran belle macchine.
Come guida la prima cosa che si avverte è la maggiore dinamicità e scorrevolezza legata alla massa ed alla perfetta distribuzione dei pesi.
Lo sterzo è più diretto del già ottimo 159.
La Giulia riassume, cosa più unica che rara, la sicurezza della TA con il piacere della TP.
La sensazione di baricentro basso si avverte con un rollio minimo.
Il cambio con le palette e’ parte importante del piacere di guida, e lo dice uno che non apprezza gli automatici.
Poi il consumo non è paragonabile: 159 sui 13 Giulia sui 18.
Finiture meglio su Giulia ma anche la 159 aveva ottimi materiali.
Voce? Meglio il 5 cilindri della 159, uno dei pochissimi diesel che non cantano male.
 
  • Like
Reactions: VURT
X