Inversione pneumatici

Palmlu

Alfista Intermedio
5 Settembre 2022
220
157
44
Regione
Abruzzo
Alfa
non la possiedo
Ho da un anno una Tonale Speciale 160 cv con cerchi da 20" e gomme estive. Essendo arrivato a percorrere 10.000 km mi chiedevo se vale la pena fare l'inversione degli pneumatici oppure no. Alcuni lo sconsigliano (anche alcune case) soprattutto sugli pneumatici ribassati. C'è poi anche il rischio dell'auto sul ponte che fa saltare le modanature se non messa su in maniera precisa (leggo di tante rotture). Voi cosa consigliate di fare. Quanti km farò con quel treno di gomme?
 
Ho da un anno una Tonale Speciale 160 cv con cerchi da 20" e gomme estive. Essendo arrivato a percorrere 10.000 km mi chiedevo se vale la pena fare l'inversione degli pneumatici oppure no. Alcuni lo sconsigliano (anche alcune case) soprattutto sugli pneumatici ribassati. C'è poi anche il rischio dell'auto sul ponte che fa saltare le modanature se non messa su in maniera precisa (leggo di tante rotture). Voi cosa consigliate di fare. Quanti km farò con quel treno di gomme?
Io l'ho sempre fatto ed e' la cosa migliore per fare consumare correttamente tutti e 4 gli pneumatici.
 
non ci sono controindicazioni particolari, se l'usura è corretta porti tutto il treno a fine vita ed eviti di trovarti a 20k km con le anteriori da sostituire e le posteriori al 50%... per il sollevamento se tolgono i tappi e sollevano dagli appositi punti non ci sono problemi...
 
Ho da un anno una Tonale Speciale 160 cv con cerchi da 20" e gomme estive. Essendo arrivato a percorrere 10.000 km mi chiedevo se vale la pena fare l'inversione degli pneumatici oppure no. Alcuni lo sconsigliano (anche alcune case) soprattutto sugli pneumatici ribassati. C'è poi anche il rischio dell'auto sul ponte che fa saltare le modanature se non messa su in maniera precisa (leggo di tante rotture). Voi cosa consigliate di fare. Quanti km farò con quel treno di gomme?
Ogni pneumatico prende la sua impronta, se fai l’inversione potresti avere problemi di deriva. Ti sconsiglio di farla.
Per far durare di più gli pneumatici, devi controllare spesso la pressione aumentando di 0,2bar la pressione rispetto ai valori medi indicati. Il controllo della pressione sempre con pneumatici freddi altrimenti devi aumentare di 0,3/0,4bar
 
C'è poi anche il rischio dell'auto sul ponte che fa saltare le modanature se non messa su in maniera precisa (leggo di tante rotture).
Come già ti hanno scritto ,fare l inversione ( mantenendoli dallo stesso lato ) è cosa “buona e giusta”

Per quanto riguarda le modanature ….chi ha avuto quel problema ha avuto a che fare con gommisti davvero molto disattenti o dozzinali …. Con i tamponi circolari di gomma (e non i soliti mattoni quadrai che usano) la cosa si può fare senza alcun danno …..
 
Io faccio sempre inversione ad ogni cambio gomme stagionale da lustri e lustri.
Certo, magari se uno è un pilota di rally, forse si accorge di qualche differenza dovuta all'inversione, altrimenti direi proprio che è l'unico modo per consumare in modo omogeneo tutte e 4 le ruote
 
Colgo l'occasione per andare un poco in deriva sul post iniziale !
Perchè il cambio deve essere sullo stesso lato e non a inversione (invertendo anche il pneumatico sul cerchio, ovviamente) ?
 
Colgo l'occasione per andare un poco in deriva sul post iniziale !
Perchè il cambio deve essere sullo stesso lato e non a inversione (invertendo anche il pneumatico sul cerchio, ovviamente) ?
Dipende dal tipo di pneumatico, se direzionale va invertito sul cerchio e di solito si evita più per preservare il cerchio che per altro. Se non vi sono limiti imposti dallo pneumatico può essere seguito il vecchio schema a croce, ma non vi sono di base reali vantaggi
 
Pubblicità - Continua a leggere sotto
mai fatto inversione pneumatici, mai avuto problemi, consumo regolare del battistrada e spalla. Forse la guida confort aiuta, oltre a percorrere il 60% su tangenziali e autostrada.
...dimeticavo compreso strade collina/pianura, quindi salite/discese curve a gomito.
 
  • Like
Reactions: Louis 63
X