Livello olio su astina

Onestamente non riesco a vedere molto bene, perché le foto non sono molto chiare, nel mio caso se guardi più attentamente vedi che l'asta è pulita dal alto in basso. Io quando vado a controllare il livello prima pulisco l'asta e poi la rimetto dentro aspetto un attimo e la tiro fuori e solo dopo riesco a capire come va.
Per te va bene il livello che ha la mia ?
 
Il problema e che certevolte come sul ultima foto che si vede, sembra che il latro dietro dell astina supera il max. Pero il lato davanti e giusto sotto il max. Voglio sapere di quale lato mi devo fidare
 
Il problema e che certevolte come sul ultima foto che si vede, sembra che il latro dietro dell astina supera il max. Pero il lato davanti e giusto sotto il max. Voglio sapere di quale lato mi devo fidare
Quello che sta in alto, se provi a fare come ti ho spiegato è se ci metti un foto più chiara. Controlla a motore freddo e poi fai una prova anche a caldo ma prima pulisci l'asta.
 
Quello che sta in alto, se provi a fare come ti ho spiegato è se ci metti un foto più chiara. Controlla a motore freddo e poi fai una prova anche a caldo ma prima pulisci l'asta.
Nelle misurazioni lho pulita. E la positione male che ha lasticella, per questo sembra sempre sporca.
74EE2D0D-C183-4215-8AB2-9F80367BE550.jpeg

Questo e sempre il lato dietro, e dal laltro lato mi dice sempre che e a 3/4 il livello. Questa Foto e a motore caldo.
 

Allegati

  • 938DC3A6-26BA-4266-9C9A-9700BBBCC915.jpeg
    938DC3A6-26BA-4266-9C9A-9700BBBCC915.jpeg
    164.9 KB · Visualizzazioni: 50
Motore caldo: in questo caso l'olio è molto più fluido quindi ti basterà attendere 2/3 minuti per che il lubrificante vada a raccogliersi nella coppa dell'olio.
Motore freddo: se è freddo significa che l' auto è ferma da un po e quindi l'altezza la puoi verificare da subito.

Sei d'accordo?
Concordo, ma essendo caldo tende a dare una misurazione più alta sull'astina.. e sempre meglio freddo, poi naturalmente se devi fare un controllo al volo attendi 5 minuti e si verifica il livello in ogni caso.
 
  • Like
Reactions: igoroptik
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Ciao La macchina ha 151.000 km. Faccio molto autostrada in ultimo periodo.
La mia ne ha quasi 153k, e guido da sempre in maniera molto sportiva. Mai rabboccato una goccia di olio.
Controlla che non ci siano trafilamenti da qualche parte, è la prima volta che sento dire un consumo del genere su un 2.2 mjt...
 
  • Like
Reactions: igoroptik
Ma il livello dell'olio motore va' controllato solo a caldo e dopo 5 minuti dal suo arresto verificare a motore freddo o caldo dopo ore non ha significato.
Sul libretto Stelvio c’è scritto che va controllato a freddo con l’astina. A caldo effettivamente a me segna un livello piu basso rispetto all’ indicatore digitale
 
Lo scrivono per evitare che la gente si ustioni, visto il posizionamento dell'astina vicino al gruppo turbo e DPF.
Il controllo migliore si fa a caldo, una volta trascorsi una decina di minuti dallo spegnimento, in modo da non avere tracce di condensa in coppa, consentire il ritorno dell'olio che rimane in circolo, ma con il circuito delle punterie idrauliche carico.
In ogni caso si può fare anche a freddo, cambia poco e non si rischia di farsi male.
 
  • Like
Reactions: ciomauro
Pubblicità - Continua a leggere sotto
A caldo o a freddo va bene, l’importante è ogni tanto controllarlo! Dopodiché l’ideale è sempre un po’ meno del massimo ma se anche si supera di poco non succede nulla
 
  • Like
Reactions: GIULIO24 e romassi