Modifica Leveraggio Cambio Alfa 155

Discussione in 'Cambio - Differenziale - Frizione' iniziata da xxyachtboyxx, 3 Febbraio 2009.

  1. Apro questa discussione su un argomento alla quale tutti i possessori ed amatori di Alfa 155 credo siano interessati ed al quale abbiano fatto, almeno una volta nella vita, un pensierino.

    Premessa:
    La 155 è una berlina munita di selleria estremamente comoda, con in dotazione il bracciolo anteriore sito sul tunnel centrale posto tra i sedili anteriori, comodo sia per il passeggero che per il guidatore.
    Il guidatore ha una posizione ergonomicamente perfetta in posizione di viaggio, dove tutti gl'arti sono in posizione corretta grazie ad una disposizione coerente di volante e cambio allineati con i movimenti principali di manovra, garantendo in ogni momento la giusta reattività ai comandi.
    Và fatto notare però che, in caso di guida più sportiva, il cambio risulti meno incline alle richieste del guidatore, a mio avviso a causa di due elementi che premiano la guida confortevole:
    - Escursione delle marce troppo lunga;
    - Stelo della leva cambio leggermente troppo alto (Leveraggio).

    Se c'è qualcuno che ha avuto la possibilità e la voglia di effettuare questa modifica sul Leveraggio del cambio (e magari anche sul tunnel centrale o altre modifiche che riguardino il Cambio), potrebbe raccontare la propria esperienza, condividendo con tutti gli utenti, il lavoro effettuato nello specifico.
    Sia chi lo ha fatto artigianalmente, sia chi lo ha fatto presso officine autorizzate Alfa Romeo, sia presso officine private.

    Ovviamente, sono graditi commenti personali di chi ha effettuato il lavoro confrontando il prima/dopo elencando pregi e difetti, ma anche da chi si è solo informato ed ha ricevuto delle risposte presso officine (autorizzate o private che siano)

    Lo scopo della discussione è trovare un compromesso tra un leveraggio adatto per una guida in relax (leveraggio originale), o per una guida sportiva (leveraggio corto) con le esperienze degli utenti.

    Io riporto la mia esperienza come esempio, però riguardante un altra vettura, giusto per dare una idea di intervento nella discussione; sarebbero gradite attinenze con la vettura in questione (Alfa 155 di quansiasi cilindrata):
    più di due anni fà mi informai per accorciare il leveraggio leva cambio della mia ex Alfa 33 (che a mio avviso presenta lo stesso "difetto" di escursione leva cambio) presso una officina autorizzata Alfa Romeo.
    La risposta fu che il lavoro si poteva effettuare, con un esborso di 450,00€ + IVA.
    Non effettuai la modifica a causa della rottura del motore e quindi della rottamazione della vettura. Qui finisce la mia esperienza (di tipo informativo e non di tipo pratico, ahimè).

    A voi...
     
  2. Sto caricando...


  3. E' sempre stato un punto debole della 155.. escursione tra una marcia e l'altra troppo lunga e leveraggio troppo alto..
    Diciamo che sotto il punto di vista del confort di guida il leveraggio alto è l'ideale perchè permette, a chi non ha il bracciolo centrale (come me), di tenere la posizione del braccio piegato di quasi 90° che è l'ideale se si cerca il confort.
    A parer mio, però, ritengo che in una guida sportiva sia troppo alto ed esteticamente stona un poco..
    Non ho mai avuto possibilità di accorciare il leveraggio ma, dato che il pomello del cambio è dentro a pressione, si può tranquillamente segare con un seghetto per ferro (a quanto ne so io!!).
    Devo però dire che lo stesso difetto l'ho riscontrato provando una Mi.To 1.4 turbo benza :rolleyes:

    Lamps

    Alfarules!!

    P.S. 450€ mi sembrano una ladrata allucinante! :rolleyes:
     
  4. Sulla mia vecchia 155 ho tagliato di circa 7-8 cm l'asta del cambio...ti da l'"impressione" di avere un cambio con un leveraggio più corto perchè essendo l'asta più corta crei meno angolo nel movimento ma nulla più

    :decoccio: :decoccio:
     
  5. Mi puoi descrivere il lavoro che hai fatto nel dettaglio?
    Dallo smontaggio della cuffia cambio al resto...!!
     
  6. E' molto semplice:

    togli il pomello del cambio, con un seghetto tagli l'asta quanto ti sembra corretto e lo rimetti....:lol2: la cuffia del cambio la puoi togliere durante la lavorazione e poi rimetterla ma anche tenerla....vedi te come sei più pratico

    :decoccio:
     
  7. #6 xxyachtboyxx, 5 Febbraio 2009
    Ultima modifica: 5 Febbraio 2009
    Ma il pomello del cambio è messo a pressione? è filettato?
    a me sembra tutto un pezzo unico con la stecca!!!! sbaglio di sicuro ma mi fà questo effetto!!

    Non vorrei fare danni causa troppa irruenza!!

    Allego una foto di una 155
     

    Files Allegati:

  8. basta tirare con forza facendio dei piccoli movimenti rotatori
     
  9. Io presi la palla al balzo perchè avevo voglia di cambiare pomello installandone uno più sportivo.
    Magari fai un po' leva con un cacciavite PIANO PIANO e ruotando estrai il pomello (che è in gomma dura). Poi tagli l'asta quanto ti pare e reinserisci il pomello e se sei sicuro di non doverlo più togliere magari fissalo per bene con del mastice o similari. Sennò spendi 15 euro e ti compri un pomello nuovo universale, quelli che si fissano con i bulloncini.
    Ora purtroppo foto non ne ho maa è un'operazione molto semplice.
    L'importante è avere un po' di pazienza durante il taglio, l'asta è in acciaio tosto e anche con il seghetto da ferro ci vuole un po' di tempo.

    : good . :
     
  10. quoto giannino (come non quotarlo :D ).. il pomello si sfila perchè è dentro a pressione e non ha la filettatura.. quando lo togli ti sembrerà di staccare tutto il cambio ma per fortuna regge!!! :lol2:

    Lamps

    Alfarules!!
     
  11. Se spacco tutto me lo ricomprate voi eh!!! io non sono piccolino e a volte ho paura di spaccare senza accorgemene... Però da come dite sembra semplice...

    Io in realtà avevo intenzione di metterci un pomello commerciale Alfa... Qualche suggerimento? premetto che a me piacciono cromati...o in pelle...