Prima Alfa, ma quale motore?

Si purtroppo sull'usato si rischia sempre molto, ma è un problema per tutti i marchi. Per questo motivo mi sono rivolto ad un intermediario che me la fa arrivare dalla Germania.

Con "affidabilità" volevo solo capire i pro-contro tra diesel vs benzina e cambio manuale vs automatico
Io ho una manuale da 150cv.
Il motore a benzina è solo automatico, escludendo ovviamente i primissimi anni di produzione della Q.
Le diesel invece sono state prodotte anche manuali, credo fino al 2019; le 180cv sono rarissime.
L’automatico è un buon cambio, il migliore della categoria, ma la manutenzione deve essere va fatta bene altrimenti sono dolori; in caso di problemi elettrici poi, rimani bloccato li dove sei, salvo riuscire a sbloccare il cambio dall’esterno.
Il cambio manuale è abbastanza duro di innesti, i leveraggi meccanici sono diretti alla scatola, se viene ben regolato come il mio non vibra e gli innesti sono precisi (è stato anche effettuato un richiamo), la cura di un buon meccanico ne cambia molto la piacevolezza; i problemi più consueti non son sono tanto a lui ma al gruppo volano+frizione, sconsigliato mappare.
Guidare l’automatico è il miglior compromesso tra prestazioni e comodità, ma il coinvolgimento del manuale ovviamente è irraggiungibile, se non hai la sventura di fare molto urbano è una buona scelta accettandone la limitazione di coppia
 
Honda non ha niente a che vedere con la ammazzamauro 🤣🤣🤣

Già una veloce benzina le prende ampiamente anche in curva.

Tipo di carrozzeriaBerlina
TrasmissioneCambio manuale a 6 rapporti
Motore2.0 VTEC TURBO
Potenza329 CV
Coppia420 Nm
0 - 100 km/h5,4 secondi
Velocità massima275 km/h
Consumo di carburante WLTP nel ciclo combinato8,2 litri/100 km
Emissioni di CO2 WLTP sul ciclo combinato186 g/km
Io parlavo di estetica, non di prestazioni. Anche la Mazzamauro sono convinto che faccia da mangiare meglio della Charlize
 
Io ho una manuale da 150cv.
Il motore a benzina è solo automatico, escludendo ovviamente i primissimi anni di produzione della Q.
Le diesel invece sono state prodotte anche manuali, credo fino al 2019; le 180cv sono rarissime.
L’automatico è un buon cambio, il migliore della categoria, ma la manutenzione deve essere va fatta bene altrimenti sono dolori; in caso di problemi elettrici poi, rimani bloccato li dove sei, salvo riuscire a sbloccare il cambio dall’esterno.
Il cambio manuale è abbastanza duro di innesti, i leveraggi meccanici sono diretti alla scatola, se viene ben regolato come il mio non vibra e gli innesti sono precisi (è stato anche effettuato un richiamo), la cura di un buon meccanico ne cambia molto la piacevolezza; i problemi più consueti non son sono tanto a lui ma al gruppo volano+frizione, sconsigliato mappare.
Guidare l’automatico è il miglior compromesso tra prestazioni e comodità, ma il coinvolgimento del manuale ovviamente è irraggiungibile, se non hai la sventura di fare molto urbano è una buona scelta accettandone la limitazione di coppia
Molto esaustivo grazie mille, la manutenzione del cambio automatico quale sarebbe? Leggendo in giro ho visto che andrebbe cambiato il lubrificante, ma alcuni sono contro dicendo addirittura che è "for life" quindi non andrebbe fatto nulla, rischiando di inquinarlo.
Sullo ZF ho sentito solo cose buone in effetti.
 
Molto esaustivo grazie mille, la manutenzione del cambio automatico quale sarebbe? Leggendo in giro ho visto che andrebbe cambiato il lubrificante, ma alcuni sono contro dicendo addirittura che è "for life" quindi non andrebbe fatto nulla, rischiando di inquinarlo.
Sullo ZF ho sentito solo cose buone in effetti.
Se ne parla in giro per il forum, ogni 80000km circa olio e lavaggio, altrimenti ne abbrevi la vita, alle case quello non interessa ovviamente
 
  • Like
Reactions: Bruno70 e MNCS
A questo punto penso che punterò su una 180cv AT8, sempre sperando di trovarla!
 
Ho guidato molto la 180 cv e devo dire che è davvero azzeccata: coppia a valanga e se non te lo dicono penseresti che come minimo è un 200/210. La vettura è davvero molto maneggevole e dopo 5 minuti 5 ti dimentichi di portare in giro una berlina compatta tre volumi. Davvero notevole.
 
  • Love
  • Like
Reactions: GIULIO24 e MNCS
E visto che devi farci molti chilometri lascia stare le mappe. Ne ha da vendere così.
Si in effetti da quello che potuto capire il 180cv è perfettamente bilanciato già così, sono d'accordo.
 
  • Like
Reactions: Ro60
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Ciao,

Ti rispondo partendo da questa tua frase "voglio recuperare tutta l'emozione persa...", con Giulia la recuperi idipendentemente dalla motorizzazione scelta ( 🍀 esclusa ovviamente!), buona parte del piacere di guida viene da come è stata concepita a livello telaistico, dalla precisione dello sterzo, dalla raffinatezza delle sospensioni e da tanti altri particolari studiati appositamente per ottenere quel risultato.
Io possiedo una 160cv AT8 e ti posso assicurare che nell'utilizzo quotidiano sono più che sufficenti per godersi l'auto!

Perciò buona ricerca e vai tranquillo, non rimmarai assolutamente deluso!!
 
X