Problema ricarica batteria AGM su Giulietta 1.6 JTDM

mickael94

Alfista principiante
16 Settembre 2016
83
29
19
FG
Regione
Puglia
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 105cv
Ottimo @mauretto 60 ,si in realtà io volevo realizzare la stessa cosa che mi hai postato, ovvero dei faston così da poter nel caso ripristinare al volo la vecchia alimentazione (sempre fissa) dell IBS, non avevo pensato all ipotesi del deviatore che è molto utile l, anche se la tua esperienza mi ha fatto comprendere che al 99% non ripristineró mai più l'alimentazione fissa... avevo letto anche nei post precedenti che avevi coibentato la batteria, dalle foto vedo che hai usato (almeno sembra) della semplice spugna??
Io avevo pensato a un materiale isolante e riflettente, tipo quello che ti allego in foto
 

Allegati

  • s-l300.jpg
    s-l300.jpg
    12.7 KB · Visualizzazioni: 37

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
14,475
3,802
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
Hyundai Tucson; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
Grazie mille, se nei hai altri lo farò anche con loro! @mauretto 60
Al momentono, voglio fare una semplice considerazione...

Perchè Alfa Romeo e i propri progettisti hanno fatto una scelta tecnica ben precisa, ossia di limitare la carica della batteria ad un certo livello?
Era più semplice arrivare al 100% o sbaglio?

Quante auto circolano senza la modifica prospettata e funzionano senza inconvenienti?

Avrei anche altre considerazioni di natura tecnica ma te le risparmio...

Comunque la mia è una semplice opinione, effettua la modifica e poi riportaci la tua esperienza che sarà senza dubbio utile. ;)
 

ARTOTO

Super Alfista
14 Settembre 2019
287
270
109
Regione
Lazio
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 Tb 120cv
Ogni opinione è ben accetta, purché si rispetti sempre quella altrui ;) Comunque mi fido di Mauretto, di solito se fa una cosa lo fa per migliorare quanto già di buono c'è... lui come anche altri utenti! Per esempio, non ho mai avuto il piacere di leggerti, spero di imparare qualcosa anche da te!:)
 
  • Like
Reactions: mauretto 60

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
14,475
3,802
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
Hyundai Tucson; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
Per esempio, non ho mai avuto il piacere di leggerti, spero di imparare qualcosa anche da te!:)

Non è indispensabile che tu impari qualcosa da me, ci mancherebbe.
E' più importante che le eventuali modifiche siano ragionate , questo è quello che voglio trasmettere.

Tu hai presente quante Giulietta come la tua siano state commercializzate e quante siano ferme in officina con questo problema?
E anche se qualcuna lo fosse non ti viene il dubbio che il problema possa essere un altro?
:D


La conosci la storiella della pulce ammaestrata che togliendole le zampine diventa sorda e non salta più?
Ecco... togliere il controllo del sensore potrebbe avere un'analogia con la storiella. ;)
 

mickael94

Alfista principiante
16 Settembre 2016
83
29
19
FG
Regione
Puglia
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 105cv
Non è indispensabile che tu impari qualcosa da me, ci mancherebbe.
E' più importante che le eventuali modifiche siano ragionate , questo è quello che voglio trasmettere.

Tu hai presente quante Giulietta come la tua siano state commercializzate e quante siano ferme in officina con questo problema?
E anche se qualcuna lo fosse non ti viene il dubbio che il problema possa essere un altro?
:D


La conosci la storiella della pulce ammaestrata che togliendole le zampine diventa sorda e non salta più?
Ecco... togliere il controllo del sensore potrebbe avere un'analogia con la storiella. ;)

Io ragiono che anche il FAP doveva fare miracoli eppure il 50% delle persone lo toglie.. Anche i LED non sono omologati e contemplati dal BC eppure il 50% se non più li mette.. E potrei continuare con una lista infinita...

Il forum serve proprio a questo a confrontare e provare.. Muretto ha fatto un ottimo lavoro e io ragionando e notando che la batteria AGM della mia auto non si carica in maniera continua, non posso far altro che provare la soluzione di Mauretto, ovviamente a mio rischio e pericolo.
 

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
14,475
3,802
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
Hyundai Tucson; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
e io ragionando e notando che la batteria AGM della mia auto non si carica in maniera continua,
E non ti viene il dubbio che questa funzione sia voluta dai progettisti?
Chissà, probabilmente questa logica porta altri vantaggi...

non posso far altro che provare la soluzione di Mauretto, ovviamente a mio rischio e pericolo.
Per quanto ne sò grossi rischi e pericoli non se ne corrono, magari un pò di attenzione nel cablaggio dell'interruttore...

In un post precedente hai evidenziato che la batteria ti è durata 7 anni, speri che la modifica possa aumentare ulteriormente la durata?
 
M

mauretto 60

Utente Cancellato
@ARTOTO e @mickael94 , preferisco continuare la discussione in privato, visto che è arrivato il solito professore che pur non sapendo di cosa si sta parlando vorrebbe fare il galletto nel pollaio.
Ho detto anche troppo, non vorrei erudirlo di più, il professore del pollaio.
A voi in pvt porterò le argomentazioni che vi servono.
 

henry135

Nuovo Alfista
27 Aprile 2018
2
3
4
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 jtd
@mauretto 60 .Scusami avrei un dubbio circa l'interruttore del circuito di cui sopra..E' un tre poli particolare??
Scusami pongo meglio la domanda l'interruttore e' concepito da attivarlo ogni tanto dal pulsante per essere sicuro che la batteria si carichi completamente non so' una volta alla settimana oppure conviene di tenerlo sempre in on?
N.B. scrivo qui perche' in PM non mi e' permesso sembra disabilitata nel tuo profilo Grazie tante
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: mauretto 60
M

mauretto 60

Utente Cancellato
@mauretto 60 .Scusami avrei un dubbio circa l'interruttore del circuito di cui sopra..E' un tre poli particolare??
Scusami pongo meglio la domanda l'interruttore e' concepito da attivarlo ogni tanto dal pulsante per essere sicuro che la batteria si carichi completamente non so' una volta alla settimana oppure conviene di tenerlo sempre in on?
N.B. scrivo qui perche' in PM non mi e' permesso sembra disabilitata nel tuo profilo Grazie tante
L'interruttore in questione è un optional se ti piace avere la possibilità di far tornare in qualsiasi momento l'impianto come in era origine. E' un deviatore on- on ovvero scegli l'alimentazione da fornire in maniera stabile al sensore. Non ha posizioni intermedie. Una volta scelta la posizione lo lasci così sempre. Io per tua informazione alla fine l'ho eliminato e lascio sempre collegata al sensore l'alimentazione sotto quadro, lasciando isolato il filo originale che portava l'alimentazione permanente.
Non si deve mettere un deviatore a rilascio perché il sensore quando la vettura è con il quadro acceso, deve in un modo o nell'altro essere sempre alimentato. Altrimenti se non riceve l'alimentazione non dialoga con il body e quindi si accende la spia di errore, ovvero dello Start & Stop non disponibile, cosa da nulla che io ho anche provato, ma comunque genera il fastidio della spia accesa sul cruscotto, oltre a tenere sempre e comunque acceso l'alternatore.

Poi cosa importante per TUTTI....
La modifica per far ricaricare SEMPRE la batteria si può fare anche via software, semplicemente facendo riprogrammare il body computer da qualcuno che lo sappia fare, ed ovviamente in tal caso si fa a meno di tutto il lavoro che io ho illustrato.
Nulla di fantascientifico, visto che sulla quadrifoglio questa impostazione software già è impostata di fabbrica, e non vorrei sbagliare ma credo che anche le versioni GPL siano impostate a questo modo.
Per quanto riguarda la possibiltà per un utente di aprire un dialogo con me in privato l'ho disabilitata.
 

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
14,475
3,802
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
Hyundai Tucson; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
Tradotto parole semplici, dopo pagine e pagine inutili...

Fatevi aggiornare la centralina e vivrete felici senza pastrocchi all'impianto. :D

Questo è il mio parere disinteressato. 👋
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente