Quale Olio Motore per Giulia 2.2 180cv Diesel

Salve a tutti, considerato il fatto che l' olio prescritto sul LUM Acea C2 0w20 è pressoché introvabile, cosa adottereste sul 2.2 180 CV? Faccio circa 15000 km all'anno, principalmente tragitti medio brevi. Secondo voi è meglio rispettare la specifica 9.55555 ds1 Acea c2 e usare la gradazione 0w30 oppure usare 0w20 Acea C5/6 e magari sorvolare sulla specifica della casa? Ho sentito da più parti che è meglio rispettare il C2 che la gradazione. Ovvero meglio Acea C2 0w30 che Acea C5 0w20. Opinioni?
La specifica che indichi è diversa rispetto a quella che leggo sul mio LUM che riporta per il 2.2 180 CV Acea C2 spec. 9.55535-DSX 0W20.
Comunque l'Acea C2, da quel che si legge, non verrà più prodotto in quanto sostituito dal C5, quindi metti un C5 0W20 che rispetti le specifiche per l'autovettura tipo questo:
https://www.amazon.it/dp/B07TGPN9JY/?tag=alfauto-21
 
Salve a tutti, considerato il fatto che l' olio prescritto sul LUM Acea C2 0w20 è pressoché introvabile, cosa adottereste sul 2.2 180 CV? Faccio circa 15000 km all'anno, principalmente tragitti medio brevi. Secondo voi è meglio rispettare la specifica 9.55555 ds1 Acea c2 e usare la gradazione 0w30 oppure usare 0w20 Acea C5/6 e magari sorvolare sulla specifica della casa? Ho sentito da più parti che è meglio rispettare il C2 che la gradazione. Ovvero meglio Acea C2 0w30 che Acea C5 0w20. Opinioni?
Ciao, personalmente metto Selenia prescritto dalla casa... ad oggi sono a 212.000 km e non mi posso lamentare.... diciamo che se chi ha studiato il motore consiglia un olio preferisco mettere quello.
 
  • Like
Reactions: jabibi e M@urizio
Salve a tutti, considerato il fatto che l' olio prescritto sul LUM Acea C2 0w20 è pressoché introvabile, cosa adottereste sul 2.2 180 CV? Faccio circa 15000 km all'anno, principalmente tragitti medio brevi. Secondo voi è meglio rispettare la specifica 9.55555 ds1 Acea c2 e usare la gradazione 0w30 oppure usare 0w20 Acea C5/6 e magari sorvolare sulla specifica della casa? Ho sentito da più parti che è meglio rispettare il C2 che la gradazione. Ovvero meglio Acea C2 0w30 che Acea C5 0w20. Opinioni?
Il selenia 0w20 con specifica corretta si trova tranquillamente anche su amazon
 
  • Like
Reactions: CONDORALFA75
Salve a tutti, considerato il fatto che l' olio prescritto sul LUM Acea C2 0w20 è pressoché introvabile, cosa adottereste sul 2.2 180 CV? Faccio circa 15000 km all'anno, principalmente tragitti medio brevi. Secondo voi è meglio rispettare la specifica 9.55555 ds1 Acea c2 e usare la gradazione 0w30 oppure usare 0w20 Acea C5/6 e magari sorvolare sulla specifica della casa? Ho sentito da più parti che è meglio rispettare il C2 che la gradazione. Ovvero meglio Acea C2 0w30 che Acea C5 0w20. Opinioni?
fossi in te metterei lo 0w30, sacrifichi un filo i consumi di carburante ma la protezione quando tiri il motore in estate è superiore
 
La specifica che indichi è diversa rispetto a quella che leggo sul mio LUM che riporta per il 2.2 180 CV Acea C2 spec. 9.55535-DSX 0W20.
Comunque l'Acea C2, da quel che si legge, non verrà più prodotto in quanto sostituito dal C5, quindi metti un C5 0W20 che rispetti le specifiche per l'autovettura tipo questo:
https://www.amazon.it/dp/B07TGPN9JY/?tag=alfauto-21
Si hai ragione sulla specifica. Ero andato a memoria.
 
Ciao, personalmente metto Selenia prescritto dalla casa... ad oggi sono a 212.000 km e non mi posso lamentare.... diciamo che se chi ha studiato il motore consiglia un olio preferisco mettere quello.
ti ricordo che il 2.2 da 210 che è più spinto usa lo 0w30 mentre sui fratelli minori per omologare emissioni più basse mettono lo 0w20
 
  • Like
Reactions: CONDORALFA75
ti ricordo che il 2.2 da 210 che è più spinto usa lo 0w30 mentre sui fratelli minori per omologare emissioni più basse mettono lo 0w20
hai ragione, ma non ne faccio un problema d'olio, sono ben convinto che non avrebbe minimamente problemi con il 0W30 o anche con gradazioni maggiori, semplicemente sono un tradizionalisti, quindi se consigliano un olio preferisco mettere quello.
Come ben sai il discorso sull'olio è ampio e ognuno ha le sue teorie, la mia è solo una scelta personale con la quale sono tranquillo.... quindi considerato i km percorsi non posso permettermi di consigliare altro
 
Il selenia 0w20 con specifica corretta si trova tranquillamente anche su amazon
Si certo, ma il mio dubbio nasce dal fatto che, a detta di altri "esperti" del settore su altri gruppi forum, dicono che il film protettivo di un Acea C2 non è lo stesso di un Acea C5, a parità di specifica. Il C2 a detta loro, ha un film che protegge meglio. Insomma capirne qualcosa è veramente difficile. Per non saper né leggere e ne scrivere l'ultima volta ho messo Pakelo 0W20 con specifica Fiat.
 
Il C2 a detta loro, ha un film che protegge meglio.
si.
HTST (resistenza meccanica della pellicola d' olio ad alta temperatura)
C5 2.6-2.9
C2 maggiore/uguale a 2.9
C3 maggiore uguale a 3.5

C2/C3 sono a medio residuo di ceneri
C5 è a basso residuo di ceneri

oli più obsoleti, come i B sono ad alto contenuto di ceneri e per questo non compatibili con DPF
le ceneri non si possono bruciare (sono già loro il residuo solido della combustione) e quindi la loro formazione finisce permanentemente dentro il DPF
 
Pubblicità - Continua a leggere sotto
si.
HTST (resistenza meccanica della pellicola d' olio ad alta temperatura)
C5 2.6-2.9
C2 maggiore/uguale a 2.9
C3 maggiore uguale a 3.5

C2/C3 sono a medio residuo di ceneri
C5 è a basso residuo di ceneri

oli più obsoleti, come i B sono ad alto contenuto di ceneri e per questo non compatibili con DPF
Allora nel mio caso che sento fare parecchie rigenerazioni, è meglio optare per un C5 0w20...
 
X