Regolazione del minimo Alfa 75 turbo

Discussione in 'Turbo' iniziata da Vittore Caruso, 12 Ottobre 2014.

  1. Gentili utenti,

    scrivo per sapere come fare per regolare il minimo su una 75 Turbo Q.V. io conosco la vite sul corpo farfallato che avvitata in senso orario o antiorario dovrebbe alzare o abbassare il minimo, chiedo se ci sono altri parametri da controllare? Mi servirebbe una dritta.

    Grazie a tutti
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    alfa 75 ie turbo america del 1987- strattona oltre metà acceleratore Turbo 27 Febbraio 2014
    Info regolazione tensione catena distribuzione Turbo 4 Maggio 2013
    regolazione potenziometro farfalle Turbo 21 Dicembre 2010

  3. A quanto pare è l'unica vite. Controlla che abbia un oring per mantenere ferma la regolazione. La mia tendeva a stararsi da sola specialmente quando le tiravo il collo, quindi feci rifare la vite con o' ring, dopo di che non ho più avuto problemi
     
  4. dovrebbero esserci due regolazioni , una che regola l apertura della farfalla, che in realta dovrebbe essere chiusa, e un altra vita che bypassa la farfalla ed è quella reale per la regolazione del minimo
    spesso bisogna alzare il minimo, quindi aumentare il passaggio dell aria, quando a freddo fa fatica a restare accesa
     
  5. Magari va in officina e fai collegare l'analizzatore dei gas di scarico,oltre alle due regolazioni di cui sopra potrebbe essere necessario regolare il CO tramite il registro presente nel corpo del debimetro.
     
  6. Ma che problemi ha il minimo? Non lo tiene proprio o non è regolare?
    Anche una regolazione dell'anticipo può aiutare ad migliorare la regolarità del minimo.
    O
     
  7. Ciao a tutti,

    grazie a tutti per le preziose info, dunque avvitando la vite classica in senso orario non ottengo nessun aumento prima si avvitando in senso antiorario invece il minimo cala, ho visto poi che la vite non più l'o-ring, comunque era per sapere come fare per aumentare per adesso non sta male circa 1100 a freddo e 950 a caldo
     
  8. Comunque sono stato impreciso, perché la vite originale per la regolazione del minimo non ha un o ring, ma semplicemente rimane ferma grazie al filetto che forma una sorta di attrito.
    Sulla mia ho fatto rifare la vite inserendo un o ring di tenuta per evitare che la vite si muova da sola andando a variare il minimo, e allo stesso tempo evita impercettibili sfiati...