Rottura turbina a 76.000km 1.6 120cv

Telebananas28

Alfista principiante
23 Giugno 2021
22
4
5
Regione
Campania
Alfa
Giulietta
Ebbene sì, come dal titolo ad appena 76.000km la turbina ha ben deciso di andare a farsi benedire.
Ero in autostrada, durante un sorpasso ho sentito come uno slittamento (tipo slittamento di frizione) e da lì ha iniziato a fischiare.
Dopo aver inizialmente accostato sono ripartito per parcheggiarla in un posto più tranquillo ma non è riuscita a fare più di 1km che si è spenta e buonanotte.
Premetto che ho fatto una leggera mappatura (esclusione EGR e +20cv, poca roba) e che avevo giusto ieri fatto il tagliando, dopo il quale avevo percorso un centinaio di km senza alcun problema.
Possibile che sia stato così sfortunato?
Il mio meccanico è una persona di fiducia e mi ha detto che purtroppo si è trattato di sfortuna, di casi così ne vede davvero tanti ogni giorno e mi ha raccontato di quando la turbina del suo Mercedes salto ad appena 10.000km.
Possibile sia stato davvero così sfortunato? Ero convinto che i Multijet in quanto ad affidabilità fossero impeccabili, qualcuno ha avuto regalini del genere?

P.S: allego una foto della turbina, praticamente metà albero è senza palette e mi è stato riferito che quasi sicuramente è saltata dalla parte dello scarico (non me ne vogliate ma non ricordo il nome preciso) motivo per il quale mi ha consigliato di togliere il fap una volta montata la turbina nuova (ricondizionata, a tal proposito vi chiedo cosa ne pensate) poiché andrei ad abbassare notevolmente le temperature.
 

Allegati

  • Screenshot_2022-05-31-14-17-33-096_com.whatsapp.jpg
    Screenshot_2022-05-31-14-17-33-096_com.whatsapp.jpg
    62.5 KB · Visualizzazioni: 681
  • Like
Reactions: Heini24
penso che se puoi fa rimettere in sesto la tua
si, si abbassano le temperature
 
Ebbene sì, come dal titolo ad appena 76.000km la turbina ha ben deciso di andare a farsi benedire.
Ero in autostrada, durante un sorpasso ho sentito come uno slittamento (tipo slittamento di frizione) e da lì ha iniziato a fischiare.
Dopo aver inizialmente accostato sono ripartito per parcheggiarla in un posto più tranquillo ma non è riuscita a fare più di 1km che si è spenta e buonanotte.
Premetto che ho fatto una leggera mappatura (esclusione EGR e +20cv, poca roba) e che avevo giusto ieri fatto il tagliando, dopo il quale avevo percorso un centinaio di km senza alcun problema.
Possibile che sia stato così sfortunato?
Il mio meccanico è una persona di fiducia e mi ha detto che purtroppo si è trattato di sfortuna, di casi così ne vede davvero tanti ogni giorno e mi ha raccontato di quando la turbina del suo Mercedes salto ad appena 10.000km.
Possibile sia stato davvero così sfortunato? Ero convinto che i Multijet in quanto ad affidabilità fossero impeccabili, qualcuno ha avuto regalini del genere?

P.S: allego una foto della turbina, praticamente metà albero è senza palette e mi è stato riferito che quasi sicuramente è saltata dalla parte dello scarico (non me ne vogliate ma non ricordo il nome preciso) motivo per il quale mi ha consigliato di togliere il fap una volta montata la turbina nuova (ricondizionata, a tal proposito vi chiedo cosa ne pensate) poiché andrei ad abbassare notevolmente le temperature.
Le inutili modifiche mettono sempre in discussione l’affidabilità. Ti consiglio di riportare tutto allo stato originale dopo la riparazione
 
Fondamentale per la durata del TURBO è il fatto di non superare mai e dico MAI, il livello max dell'olio motore , se quando ti hanno fatto il tagliando (fatto ieri ...) lo hanno superato, è quello il problema, poi è vero che tutto può succedere su tutti i motori (di tutte le marche).
 
Leggete bene questo allegato ( pochi meccanici sanno "leggere" ..... purtroppo ... )
 

Allegati

  • Troppo Olio motore-16-04-2014.pdf
    58 KB · Visualizzazioni: 260
  • Like
Reactions: Antonio156alfa
Se è entrato qualcosa da filtro aria in aspirazione la turbina si distrugge in un attimo.. nel 90 % dei casi le turbina si rompono sempre per lì stessi motivi hai sempre fatto tagliando regolarmente e non hai mai superato i 15 mila? Hai sempre usato la meccanica del motore come si deve? Se si allora può essere sfiga o qualche errore nel tagliando.. i mjt sono ottimi motori e difficile che la turbina o altro si rompa mica è una bmw che a ogni tagliando si cambia turbina🤣🤣
 
E soprattutto, sti 76 000km sono originali??
 
76.000km originali, l'ho comprata con 30.000 tutti certificati da alfa romeo.
Vi assicuro che come scoccano i 15.000km corro a fare il tagliando (anche perché mi dà fastidio la spia service 😂)
Ho uno stile di guida abbastanza allegro ma niente di eccessivo, qualche tiratina di collo gliel'ho data, ma mai a freddo o in condizioni critiche.
Ovviamente non ho modo di sapere se è stato fatto qualche errore nel tagliando, ma se anche fosse, il problema non si doveva presentare sin da subito?
 
Al tagliando è stato sostituito il filtrino posto sulla mandata olio turbina?
Anche la mappatura e l'esclusione della EGR può incidere sulla turbina, la EGR ha il compito di reciclare i gas di scarico in combustine se la tappi vista la sua progettazione i gas di scarico non hanno sfogo forzando la turbina a lavorare sotto sforzo lato scarico.

Anche il FAP se intasato la turbina lavora male forzando lato scarico la chiocciola, e sicuramente eliminarlo non è la soluzione.

Il filtrino turbina:
Inked1489530956399_LI.jpg

20140327_194714_resized (1).jpg
 
  • Like
Reactions: bigbilly95
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Non è normale far fuori la turbina di un 1.6 a gasolio multijet a soli 70 000km

Qui c'è di mezzo qualcosa.

76.000km originali, l'ho comprata con 30.000 tutti certificati da alfa romeo.
Vi assicuro che come scoccano i 15.000km corro a fare il tagliando
Possono certificare quello che vogliono...
I primi 30 000km chi li ha fatti? E come??

Si i tagliandi se non ci stai li presente non saprai mai con certezza quello che gli fanno e soprattutto se lo fanno..
 
  • Like
Reactions: igoroptik e Heini24