Sostituzione modulo Multi Air impossibile da portare a termine!

Purtroppo per quanto la concessionaria Alfa sia tra le più se non la più grande in zona mi dicono che di MiTo come la mia ne avranno viste forse 3 e appena pronuncio il nome Multi Air credono parli del Twin Air FIAT, ma lasciamo perdere.

Infatti l'ho pensato anch'io, se era montato male o non era compatibile con Alfa l'auto non sarebbe andata neanche in moto e tantomeno sarebbe stato utilizzabile il DNA.

Sinceramente non so se il sensore del modulo sia stato cambiato o meno.
La guarnizione è stata cambiata.
E si è stato usato un 5W-40.

Attrezzo per il montaggio usato.

Abbiamo provato ad attuare singolarmente gli attuatori e tutti scattano facendo il "TAC".

Filtro cambiato.
 
  • Like
Reactions: Antonio156alfa
Purtroppo per quanto la concessionaria Alfa sia tra le più se non la più grande in zona mi dicono che di MiTo come la mia ne avranno viste forse 3 e appena pronuncio il nome Multi Air credono parli del Twin Air FIAT, ma lasciamo perdere.

Infatti l'ho pensato anch'io, se era montato male o non era compatibile con Alfa l'auto non sarebbe andata neanche in moto e tantomeno sarebbe stato utilizzabile il DNA.

Sinceramente non so se il sensore del modulo sia stato cambiato o meno.
La guarnizione è stata cambiata.
E si è stato usato un 5W-40.

Attrezzo per il montaggio usato.

Abbiamo provato ad attuare singolarmente gli attuatori e tutti scattano facendo il "TAC".

Filtro cambiato.
Spero non dia fastidio l'olio, se gli attuatori scattano si può escludere il problema meccanico, bisogna insistere con la diagnosi.

(secondo me il problema è stato il pasticciare troppo con la centralina o la diagnosi per l'allineamento non aveva i parametri corretti).
 
Ultima modifica:
Spero non dia fastidio l'olio, se gli attuatori scattano si può escludere il problema meccanico, bisogna insistere con la diagnosi.

(secondo me il problema è stato il pasticciare troppo con la centralina o la diagnosi per l'allineamento non aveva i parametri corretti).
Potrebbe essere sì, vediamo con Autel senno poi si prova direttamente da Alfa.
Vi terrò aggiornati.
 
  • Like
Reactions: Antonio156alfa
Pubblicità - Continua a leggere sotto
A quanto pare questa sostituzione non sa da fare come direbbe il sommo poeta...
2 Settimane fa abbiamo tentato invano anche con Autel ed i loro tecnici collegati da remoto. (a detta loro prima MiTo in Europa con questo problema)
Ieri mattina mi reco in Alfa Romeo, tralasciando il menefreghismo della stessa davanti al mio problema, questo solo perché l'intervento non è stato fatto da loro, tentato l'allineamento con 3 diagnosi diverse non è andato mai a buon fine.
Purtroppo non so dirvi cosa abbiano fatto dato che non mi è stato permesso di avvicinarmi al veicolo durante le prove, ma dai rumori che produceva direi le classiche 3 fasi, N, ruota fonica e correzione dispersione che come sempre si avvia e poco dopo si interrompe.
Si è giunti alla conclusione che il modulo sia uscito fallato e adesso è incominciata la diatriba per il reso che Alfa non vuol fare per il motivo sopracitato (neppur con fattura) e quindi il mio meccanico ha detto che mi avrebbe fatto sapere nei prossimi giorni l'esito della sua richiesta al fornitore.
3 mesi di interminabile agonia.
 
L'ALFA È SOLO QUESTA:

20210705_115803.jpg
20210705_115724.jpg
20210705_115737.jpg
20210705_115712.jpg
20210705_115729.jpg
20210705_115750.jpg
 
  • Love
Reactions: Antonio156alfa
A quanto pare questa sostituzione non sa da fare come direbbe il sommo poeta...
2 Settimane fa abbiamo tentato invano anche con Autel ed i loro tecnici collegati da remoto. (a detta loro prima MiTo in Europa con questo problema)
Ieri mattina mi reco in Alfa Romeo, tralasciando il menefreghismo della stessa davanti al mio problema, questo solo perché l'intervento non è stato fatto da loro, tentato l'allineamento con 3 diagnosi diverse non è andato mai a buon fine.
Purtroppo non so dirvi cosa abbiano fatto dato che non mi è stato permesso di avvicinarmi al veicolo durante le prove, ma dai rumori che produceva direi le classiche 3 fasi, N, ruota fonica e correzione dispersione che come sempre si avvia e poco dopo si interrompe.
Si è giunti alla conclusione che il modulo sia uscito fallato e adesso è incominciata la diatriba per il reso che Alfa non vuol fare per il motivo sopracitato (neppur con fattura) e quindi il mio meccanico ha detto che mi avrebbe fatto sapere nei prossimi giorni l'esito della sua richiesta al fornitore.
3 mesi di interminabile agonia.
Pazzesco. Visti gli innumerevoli tentativi viene da pensare ad un modulo difettoso ma mi sembra ai limiti del verosimile. Tienici aggiornati, solidarietà per sto paciugo che stai vivendo... :rolleyes:
 
Pubblicità - Continua a leggere sotto
A quanto pare questa sostituzione non sa da fare come direbbe il sommo poeta...
2 Settimane fa abbiamo tentato invano anche con Autel ed i loro tecnici collegati da remoto. (a detta loro prima MiTo in Europa con questo problema)
Ieri mattina mi reco in Alfa Romeo, tralasciando il menefreghismo della stessa davanti al mio problema, questo solo perché l'intervento non è stato fatto da loro, tentato l'allineamento con 3 diagnosi diverse non è andato mai a buon fine.
Purtroppo non so dirvi cosa abbiano fatto dato che non mi è stato permesso di avvicinarmi al veicolo durante le prove, ma dai rumori che produceva direi le classiche 3 fasi, N, ruota fonica e correzione dispersione che come sempre si avvia e poco dopo si interrompe.
Si è giunti alla conclusione che il modulo sia uscito fallato e adesso è incominciata la diatriba per il reso che Alfa non vuol fare per il motivo sopracitato (neppur con fattura) e quindi il mio meccanico ha detto che mi avrebbe fatto sapere nei prossimi giorni l'esito della sua richiesta al fornitore.
3 mesi di interminabile agonia.
Speravo non fosse cosi, che magari con una diagnosi buona si riusciva a sistemare sto benedetto modulo.

Alla fine si è arrivati alla conclusione che il modulo multiair ha problemi (difetto).

In ogni caso hai la garanzia del lavoro svolto dal tuo meccanico e sta a lui sistemarti la problematica, 12 mesi di garanzia sul lavoro svolto e in teoria 2 anni per il ricambio (che alfa/ricambista dovrebbe comunque riconoscere).

Il tuo meccanico è un meccanico registrato alla camera di commercio giusto? Quindi un professionista riconosciuto come tale, va dal ricambista/concessionario/FCA e chiede la sostituzione per difetto, questo non può esser negato per nessun motivo, per negare la sostituzione del ricambio dovrebbero dichiarare che il meccanico lo ha danneggiato nel montarlo (la vedo difficile come prova).

Non e come fare i lavori da un generico che decade la garanzia Alfa se è ancora attiva, e anche in questo caso se il meccanico generico dimostra di aver utilizzato materiali originali e il lavoro è stato fatto a regola d'arte con fattura alla mano, Alfa non può rifiutare un'eventuale partecipazione se si riscontra un difetto di fabbrica sul veicolo.

Crepi il lupo per la tua situazione.