Trasformazione motore twin spark a carburatori

super_TS

Nuovo Alfista
12 Aprile 2019
8
17
4
Regione
Valle d'Aosta
Alfa
75
Motore
TWIN SPARK
Ciao a tutti, sono un nuovo iscritto.
Sono alle prese con la trasformazione di un motore twin spark a carburatori.
Riepilogo quello che ho fatto finora:
  1. tolto il variatore di fase;
  2. tolta l'iniezione elettronica;
  3. messi due nuovi alberi a cammes per uso stradale C&B;
  4. installato un collettore per carburatori corpo 45 con una prima taratura abbastanza "prudente".
Mi piacerebbe sapere se qualcun altro si è cimentato con questo tipo di trasformazione ed in tal caso la taratura adotttata per i carburatori. Io ho pensato di impiegare per le prime prove dei dellorto DHLA con diffusori da 36. Se qualcuno è interessato posso ovviamente dare il dettaglio dei getti e di tutto il resto.

Grazie.
 
  • Like
Reactions: CONDORALFA75
Procedi,è una modifica piuttosto inglese,se guardi in rete trovi il gruppo fb di Anzalone dove si tratta di questa tematica assieme a Kartalamakis un vero guru del bialbero
 
  • Like
Reactions: CONDORALFA75
ah benvenuto,aggiorna i progressi che siamo curiosi
 
Ciao, il mio meccanico (che conosce bene anche @kormrider che ha appena ritirato la sua 156 col motore rifatto a nuovo) , sula sua auto ha un twin spark a carburatori da diversi anni, ma ha lasciato il variatore di fase (non capisco perche l'hai eliminato?) anhe se la sua auto può funzionare ancora anche a iniezione e a metano, ovviamente non con la sua elettronica di serie ma con centralina DTA Fast di cui è rivenditore autorizzato.
Gli alberi a camme boh, spero ti durino un po', ho sentito i diverse persone che hanno avuto problemi con quella marca specialmente per quanto riguarda la cementatura..
 
  • Like
Reactions: kormrider
Ciao, grazie per le pronte risposte!
Ho tolto il variatore di fase perché non credo sia possibile gestirlo efficacemente senza una centralina elettronica. E poi, francamente, poco utile all'impiego che ne voglio fare io, benché sia estremamente sensibile a temi ambientali.

Cercherò qualche spunto interessante sul gruppo FB suggeritomi da mauretto, spero di poter vedere qualcosa anche senza un account FB.

Dal libro di Kartalamakis ho già attinto a piene mani. Senza le sue indicazioni non sarei mai riuscito ad adattare il distributore Nissan.
Vi posto qualche foto.

Grazie per ogni suggerimento!
IMG_1038.jpeg
7b7dca49-8702-43af-943f-10788bcb56d0.jpeg
 
  • Like
Reactions: kormrider e ziopalm
la variazione di fase ha un parametro fisso superato il regime di 1,500 rpm un semplice relè alimenta un attuatore elettromagnetico non ci sono fasi intermedie,o on oppure off,sotto i 1,500 giri si diseccita il relè ritorna alla posizione di base.
Il distributore così è veramente orgasmico !!!!!!!
per gestire l'accensione varrebbe dare un'occhiata al sito megasquirt ,oppure vedere l'apparato di accensione 123.
 
  • Like
Reactions: kormrider
Ciao a tutti, trasmetto una foto per aggiornamento. Il trapianto è perlopiù completato, ma ho paura che dovrò affrontare un bel problemino per chiudere il cofano motore! Cosa ne pensate?
 

Allegati

  • IMG_2866.jpg
    IMG_2866.jpg
    965.1 KB · Visualizzazioni: 1,443
Pubblicità - Continua a leggere sotto
X