Alfa 147 - 1.6 TS 105 - Distinctive - Nero Jarama metallizzato - 2006 - CN

alfiere 94-10

Super Alfista
14 Novembre 2016
1,906
1,611
114
30
Latina
Regione
Lazio
Alfa
147
Motore
1.6 T.S. 120cv
Altre Auto
Fiat Idea 1.4 ex
Fiat Grande Punto 1.3 ex
La frizione non ha alcun tipo di problema e l'ho fatta controllare dal mio meccanico su in Piemonte: mi ha detto che mediamente prima dei 200k km i 1.6 TS non hanno problemi. Come durezza del pedale ci sta considerando i km che ha, stacca bene e non slitta.
Lo so che è solo rumore ma ora il motorino nuovo lavora su un perno rovinato e io sono uno che ci tiene a fare i lavori a modo. Motivo per cui stavo pensando di anticipare la sostituzione di magari 50k km ma almeno poi dopo sono a posto. Sto problema è conseguenza di quei cani che mi hanno venduto l'Alfa 4 anni fa e, durante questi anni, il motorino di avviamento ha lavorato male rovinando il perno sul volano. Dopo faccio un video da rendere idea del rumore che fa in fase di accensione.

Per gli ammortizzatori ora sono ad un bivio ma volevo parlarne bene con il meccanico su in Piemonte siccome oltre a fare assetto, ha anche reparto convergenza e mi fido ciecamente di lui. Il fatto è che mi ha sempre sconsigliato di abbassarla per via delle condizioni delle strade, considerando anche che l'anno scorso ho piegato un cerchio per una buca ed abbassandola ed irrigidendola di sicuro il fenomeno si accentua.
  1. Bilstein B6 con molle Eibach Pro Kit 30mm:
    • CONTRO boccole dei bracci verranno sollecitate maggiormente, probabilmente l'usura interna degli pneumatici aumenterà, prezzo più alto
    • PRO aumenta precisione e reattività avendo il braccio oscillante inferiore che lavora come se fosse in condizione di precarico
  2. KYB Excel-G con molle KYB K-Flex:
    • PRO leggermente più rigida rispetto a ammortizzatore stock ma l'assetto rimane tale, costo minore rispetto a soluzione B6
  3. KYB Excel-G con molle Eibach Pro Kit 30 mm:
    • soluzione intermedia tra le precedenti anche come prezzo ma l'ammortizzatore sicuramente durerà meno lavorando in condizione di precarico
Considerando quanto detto prima, i lavori preferisco farli fare bene 1 volta altrimenti aspetto, per cui opterei per la soluzione 1 o 3. Maledetta la mia testaccia :(
Concordo con il ragionamento sul fare i lavori bene una volta...

Per gli ammo anche per me b6 prima opzione.

Io ho b4 con le molle originali, da quasi 50 mila km e vanno alla grande zero rumori e assetto invariato con quello di serie.
 
  • Like
Reactions: kormrider e broken

broken

Super Alfista
20 Marzo 2016
5,841
16,622
164
Marina di Carrara
Regione
Toscana
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 TB 120 cv
A me turba un sacco sto rumore...prima non faceva così e quindi manco ora deve farlo [emoji24] Oggi ho chiamato in officina e mi ha detto che mi farà sapere per il preventivo.

Poi ricordo una cosa: a dicembre avevo le boccole rumorose per la salsedine, tirata sul cric, spruzzato grasso alla grafite ed è silenziosa ancora ora [emoji41]

Questo per ricordarvi che ho problemi seri e ci tengo ad avere la 147 sempre in ordine
 

Lelealfista88

Super Alfista
20 Agosto 2016
1,772
3,404
114
32
Andria (bt)
Regione
Puglia
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 jtdm2
L'avevo usato principalmente per avere sempre disponibile il video del giro sulla Ferrari 430 Scuderia :)
Magari prima o poi carico anche quello della Giulia Q, anche se in realtà si vede ben poco...però il sound si sente :cool:
Sai che ti dico? Mi iscrivo così lo vedrò [emoji16]
 
  • Like
Reactions: broken

broken

Super Alfista
20 Marzo 2016
5,841
16,622
164
Marina di Carrara
Regione
Toscana
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 TB 120 cv
In attesa del preventivo per frizione completa ho fatto l'upgrade degli anabbaglianti: da alogene a led.

Ho optato per le OSRAM LEDriving HL Gen2 (67210CW): dissipatore passivo e centralina integrata nel dissipatore. In questa maniera non ho ventola, cablaggi e centraline aggiuntive che mi avrebbero obbligato a prendere dei tappi maggiorati per maggiori ingombri.

L'ho fatto principalmente per una questione di maggiore visibilità, oltre che di estetica, avendo le posizioni a led ed avendo provato la guida della Giulietta con anabbaglianti e abbaglianti a led. Ora la luce è molto più intensa ed il raggio è più profondo garantendo anticipatamente la visibilità di buche anche in condizioni di assenza di illuminazione stradale scarsa o del tutto assente. Inoltre ho notato che i fari sono freddi anche dopo 20/30 minuti di guida quindi meno shock termico per le plastiche.

Per il montaggio ho avuto qualche problema sul faro destro per ingombri minori per via del manicotto della vaschetta del refrigerante: smontata questa con 3 viti, ho risolto in tempo 0.

Qualche foto per rendere idea della visibilità da interno abitacolo e della luce intensa e bianca da fuori.
 

Allegati

  • 20200205_185634.jpg
    20200205_185634.jpg
    500.7 KB · Visualizzazioni: 112
  • 20200205_190233.jpg
    20200205_190233.jpg
    831.2 KB · Visualizzazioni: 106
  • 20200205_190257.jpg
    20200205_190257.jpg
    749.1 KB · Visualizzazioni: 103
  • 20200205_190405.jpg
    20200205_190405.jpg
    599.8 KB · Visualizzazioni: 103

Lelealfista88

Super Alfista
20 Agosto 2016
1,772
3,404
114
32
Andria (bt)
Regione
Puglia
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 jtdm2
In attesa del preventivo per frizione completa ho fatto l'upgrade degli anabbaglianti: da alogene a led.

Ho optato per le OSRAM LEDriving HL Gen2 (67210CW): dissipatore passivo e centralina integrata nel dissipatore. In questa maniera non ho ventola, cablaggi e centraline aggiuntive che mi avrebbero obbligato a prendere dei tappi maggiorati per maggiori ingombri.

L'ho fatto principalmente per una questione di maggiore visibilità, oltre che di estetica, avendo le posizioni a led ed avendo provato la guida della Giulietta con anabbaglianti e abbaglianti a led. Ora la luce è molto più intensa ed il raggio è più profondo garantendo anticipatamente la visibilità di buche anche in condizioni di assenza di illuminazione stradale scarsa o del tutto assente. Inoltre ho notato che i fari sono freddi anche dopo 20/30 minuti di guida quindi meno shock termico per le plastiche.

Per il montaggio ho avuto qualche problema sul faro destro per ingombri minori per via del manicotto della vaschetta del refrigerante: smontata questa con 3 viti, ho risolto in tempo 0.

Qualche foto per rendere idea della visibilità da interno abitacolo e della luce intensa e bianca da fuori.
Edo il prezzo di questi anabbaglianti a led?
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente