Alfa GTV - Consumi versione jts

Discussione in 'JTS' iniziata da Valterlibra, 27 Agosto 2009.

  1. Salve a tutti ragazzi! Sono in procinto di prendermi come una GTV. Leggevo in giro, ma anche su questo forum, che sia il 2.0 TS che il 2.0 V6 consumano parecchio, anzi un bel pò.

    In giro avevo trovato però un' ottima occasione per un JTS, quindi una GTV di ultima generazione.

    Conoscete i consumi di quel motore? Migliorano rispetto al vecchio TS?

    Grazie a tutti e complimenti per il forum!
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Gtv 2000 jts JTS 24 Febbraio 2017
    Condotto aspirazione GTV JTS: diverso dal TS? JTS 6 Marzo 2015
    Consumi benzina alfa gtv 2.0 jts JTS 20 Maggio 2010

  3. Migliorano e di molto. Se cerchi nella sezione del motore JTS, c'è un topic dove si parla di consumi con l'esperienza di un utente che ha percorso svariati km con questa auto.
    Se vai nel topic della mia auto trovi i consumi di quando sono andato a Roma per l'omologazione RIAR e dei primi pieni fatti con quest'auto.
    La mia esperienza, attualmente è:

    Media in città: 9km/l
    Media nell'extraurbano velocità da codice, medio traffico: 11km/l
    Misto con guida allegra: 10km/l
    Passi appenninici o comunque guida allegra su strada con marce corte e giri alti: da 6km/l a 9km/l
    Autostrada a codice, traffico scorrevole: fino a 13km/l
    Autostrada, traffico scorrevole a 150/160km/h di strumento (quindi non in ITA): 11.5/12km/l

    Media generale sul pieno >11km/l.
    Con un pieno arrivo generalmente ad oltre 650km senza la riserva, con una guida rispettosa dei consumi...

    Col vecchio TS devi considerare ALMENO 1km/l in meno, in alcune condizioni anche peggio perché meno elastico come motore.

    La mia auto ha 1 silenziatore in meno (quello a paratie) e l'ultima pancia artigianale in inox, il suono fino ai 4000giri è leggermente più cupo ma non si avvertono grosse differenze, dopo è un po' più rumorosa, oltre i 5500 è libidinosa. Questa modifica è discutibile dal punto di vista dell'originalità RIAR (esteticamente è identica, ma non è lo scarico originale!).
    Il motore ha quasi 100000km, con Selenia Racing ed un uso prevalente per tragitti oltre i 20km (no città) i consumi di olio sono davvero bassi!! La compressione nei cilindri è ottima ed il motore rende perfettamente, come da nuovo.
    Cerca una versione Euro 4, i primi JTS avevano un po' di problemi (trovi molti topic a riguardo), risolti con le ultime versioni Euro 3, dunque gli Euro 4 sono tutti ok.
    Se tieni l'auto originale puoi valutare il RIAR, che ti consente tra le altre cose l'accesso alla polizza assicurativa con la SARA (vedi sezione dedicata).
     
  4. #3Valterlibra,13 Settembre 2009
    Ultima modifica: 13 Settembre 2009
    Fantastica risposta, grazie mille!

    Ma scusa un attimo, posso iscriverla al RIAR ed avere quindi assicurazione e bollo meno cari anche se la macchina è recente?
     
  5. Solo l'assicurazione, se utilizzi la polizza convenzionata SARA Vintage. Per ulteriori dubbi sul RIAR ti consiglio di visitare la sezione dedicata dove troverai svariati topic che saneranno questo e molti altri dubbi che potrebbero sorgerti.
     
  6. Bravissimo Brambil,
    vedo una tua congrua competenza in ambito.Mi riservo di consultarti per avere qualche dritta per il mio JTS Euro4.
    :):):)
     
  7. ciao brambil, scusa una cosa, ma a quale ti riferisci esattamente quando dici silenziatore in meno?
    anke io ho una marmitta(solo il finale) artigianale, ed ha un (suono) magnifico
     
  8. Sul 156 la pancia a paratie non c'è: tra GTV e 156/GT la linea di scarico è differente. Eliminando solo la pancia che citavo si ottiene un suono paragonabile a quello che avevi sul 156 in origine, forse un pochino più consistente negli alti regimi.

    Il mio, come detto, non noti che non è l'originale eccezion fatta se senti l'auto a marmitta MOLTO calda o in generale quando usi la parte alta del contagiri.
    Per uno che non conosca il modello lo scambia tranquillamente per il suono originale, considerando che le auto sportive generalmente hanno una timbrica più accentuata.

    Personalmente l'eliminazione del silenziatore a paratie è un intervento che non è invasivo quasi per nulla, facilmente ripristinabile, economico e che ha un buon risultato.