Alfa Romeo Stelvio, Leasys pessima assistenza Premium

Modu87

Alfista principiante
17 Aprile 2018
75
88
19
Regione
Lombardia
Alfa
Stelvio
Motore
QV 2.9 biturbo 510 cv
Che la strategia di Marketing adottata da Alfa Romeo per cercare di rilanciare il brand sia stata fatta bene ok, ma il problema è che il prodotto che loro vogliono venderci come "premium" di fatto non lo è e probabilmente mai lo sarà.

Gia in passato avevo dichiarato di non essere stato colpito particolarmente dalla qualità dei materiali e assemblaggi della mia stelvio, cosa opposta invece per il motore e la dinamica di guida (fattori che mi hanno convinto a scegliere stelvio QV).

Detto ciò in tanti mi avete massacrato come se avessi insultato una persona a voi cara solo perché mi ero permesso di esprimere il mio personalissimo parere tanto che pure gli amministratori del forum hanno modificato il nome della discussione da me creata perché (credo) per loro troppo offensiva al marchio Alfa Romeo.

Detto cio questa discussione nasce perché spiegarvi cosa mi è successo con Alfa Romeo che tutto ha tranne che prodotti e servizi d'assistenza premium.

A seguito di un incidente con l'auto il 29 novembre chiamo l'assistenza stradale di casa madre che il giorno seguente pretende di portare l'autovettura nella concessionaria ufficiale più vicina al luogo dell'incidente che in quel momento era a Torino nonostante io avessi esplicitamente chiesto di trasferire l'auto a Milano in quanto residente li.

Dopo una settimana, 7 GIORNI, si rendono conto che quell'officina non è autorizzata a riparare i modelli Quadrifoglio quindi decidono finalmente di trasportare l'auto a Milano nella conce dove ho acquistato l'auto.

Malgrado la settimana persa ero contento di avere l'auto vicina casa per poter seguire i lavori ma non ero consapevole del calvario che mi aspettava.

Dopo esattamente un mese, qualche giorni prima della fine dell'anno, chiamo per avere informazioni sull'ordine dei pezzi ed eventuali riparazioni già effettuate ma dalla conce mi dicono che non hanno ancora ricevuto le autorizzazioni da leasys per effettuare l'ordine dei pezzi di ricambio, alche chiamo leasys che mi dice che era ancora in attesa dell'integrazione del preventivo da parte della conce, quindi richiamo in conce ed improvvisamente il responsabile diventa irreperibile.

Passate le feste richiamo e viste le pressioni che facevo ogni giorno in data 7 gennaio mi dicono al telefono che i pezzi sono stati ordinati, quindi lascio passare altri dieci giorni e poco dopo la meta di gennaio richiamo per sapere come procedevano i lavori ma mi viene detto nuovamente che erano ancora in attesa di approvazione da parte leasys.

Esasperato e alquanto arrabbiato mi sono recato direttamente in officina dove, ovviamente, il capo officina non era presente ma il quale chiamandomi al telefono mi ribadiva che stava seguendo personalmente la situazione per ottener le autorizzazioni di leasys che a detta sua aspettava da dicembre.

Arriviamo a fine gennaio e chiamo nuovamente sentendomi dire per ennesima volta da parte della conce che mancano le autorizzazioni e da parte di leasys che non aveva neanche ancora ricevuto l'integrazione del preventivo.

Quindi decido di alzare di peso tutti in officina, interpellare il venditore che mi ha venduto la macchina e di effettuare un reclamo direttamente in Alfa minacciandoli di andare per vie legali.

Passati alcuni giorni come per magia autorizzazioni arrivate e pezzi ordinati, data 1 FEBBRAIO.

Mi hanno preventivato dai 20 ai 30 gg di tempo per la riparazione e consegna dell'auto, quindi se sarò fortunato ritirerò l'auto per la fine di febbraio, esattamente a 3 MESI dal sinistro.

Se voi questo lo chiamate prodotto premium acchiappatevi una Dacia o una Fiat che il servizio è il medesimo ma almeno risparmiate qualche soldo!!

Ovviamente in Alfa Romeo non mi rivedranno mai più!

Scusate il poema ma ci tenevo a spiegarvi bene, spero che lo riusciate a leggere prima che i moderatori lo cancellino perché mi sono permesso di gettare fango su Alfa Romeo.
 

Mckap82

Alfista principiante
8 Febbraio 2019
9
28
14
Regione
Lazio
Alfa
Giulia
Motore
2.2 160Cv B-tech
Capisco la tua delusione ma non posso fare a meno di risponderti.
Il tuo caso mi sembra più legato alla leasys come compagnia NLT e questi problemi con NLT capitano con tutti i marchi...
Poi esperienza personale:

Facciamoci un auto premium (anno 2012), Bmw 320d, scricchiola da impazzire, consegnata con un bozzo, assistenza che ti tratta bah.. lasciamo perdere

E facciamoci un’altra auto premium 2015, Volvo XC60, buona l’esperienza di acquisto, ma sorpresa: ci piove dentro dallo sportello posteriore sinistro. L’assistenza temporeggia, l’auto si svaluta in due anni peggio che del mattone immobiliare a cavallo del 2011-2012, vendita a termine della garanzia stremato dai mille difetti.

Allora torno in Alfa: prevendita e postvendita perfetti, non un rumore, non un difetto nulla!! Assistenza perfetta, che dire: no è Alfa, non è una premium.

È sola pura esperienza personale e casualità.


Che la strategia di Marketing adottata da Alfa Romeo per cercare di rilanciare il brand sia stata fatta bene ok, ma il problema è che il prodotto che loro vogliono venderci come "premium" di fatto non lo è e probabilmente mai lo sarà.

Gia in passato avevo dichiarato di non essere stato colpito particolarmente dalla qualità dei materiali e assemblaggi della mia stelvio, cosa opposta invece per il motore e la dinamica di guida (fattori che mi hanno convinto a scegliere stelvio QV).

Detto ciò in tanti mi avete massacrato come se avessi insultato una persona a voi cara solo perché mi ero permesso di esprimere il mio personalissimo parere tanto che pure gli amministratori del forum hanno modificato il nome della discussione da me creata perché (credo) per loro troppo offensiva al marchio Alfa Romeo.

Detto cio questa discussione nasce perché spiegarvi cosa mi è successo con Alfa Romeo che tutto ha tranne che prodotti e servizi d'assistenza premium.

A seguito di un incidente con l'auto il 29 novembre chiamo l'assistenza stradale di casa madre che il giorno seguente pretende di portare l'autovettura nella concessionaria ufficiale più vicina al luogo dell'incidente che in quel momento era a Torino nonostante io avessi esplicitamente chiesto di trasferire l'auto a Milano in quanto residente li.

Dopo una settimana, 7 GIORNI, si rendono conto che quell'officina non è autorizzata a riparare i modelli Quadrifoglio quindi decidono finalmente di trasportare l'auto a Milano nella conce dove ho acquistato l'auto.

Malgrado la settimana persa ero contento di avere l'auto vicina casa per poter seguire i lavori ma non ero consapevole del calvario che mi aspettava.

Dopo esattamente un mese, qualche giorni prima della fine dell'anno, chiamo per avere informazioni sull'ordine dei pezzi ed eventuali riparazioni già effettuate ma dalla conce mi dicono che non hanno ancora ricevuto le autorizzazioni da leasys per effettuare l'ordine dei pezzi di ricambio, alche chiamo leasys che mi dice che era ancora in attesa dell'integrazione del preventivo da parte della conce, quindi richiamo in conce ed improvvisamente il responsabile diventa irreperibile.

Passate le feste richiamo e viste le pressioni che facevo ogni giorno in data 7 gennaio mi dicono al telefono che i pezzi sono stati ordinati, quindi lascio passare altri dieci giorni e poco dopo la meta di gennaio richiamo per sapere come procedevano i lavori ma mi viene detto nuovamente che erano ancora in attesa di approvazione da parte leasys.

Esasperato e alquanto arrabbiato mi sono recato direttamente in officina dove, ovviamente, il capo officina non era presente ma il quale chiamandomi al telefono mi ribadiva che stava seguendo personalmente la situazione per ottener le autorizzazioni di leasys che a detta sua aspettava da dicembre.

Arriviamo a fine gennaio e chiamo nuovamente sentendomi dire per ennesima volta da parte della conce che mancano le autorizzazioni e da parte di leasys che non aveva neanche ancora ricevuto l'integrazione del preventivo.

Quindi decido di alzare di peso tutti in officina, interpellare il venditore che mi ha venduto la macchina e di effettuare un reclamo direttamente in Alfa minacciandoli di andare per vie legali.

Passati alcuni giorni come per magia autorizzazioni arrivate e pezzi ordinati, data 1 FEBBRAIO.

Mi hanno preventivato dai 20 ai 30 gg di tempo per la riparazione e consegna dell'auto, quindi se sarò fortunato ritirerò l'auto per la fine di febbraio, esattamente a 3 MESI dal sinistro.

Se voi questo lo chiamate prodotto premium acchiappatevi una Dacia o una Fiat che il servizio è il medesimo ma almeno risparmiate qualche soldo!!

Ovviamente in Alfa Romeo non mi rivedranno mai più!

Scusate il poema ma ci tenevo a spiegarvi bene, spero che lo riusciate a leggere prima che i moderatori lo cancellino perché mi sono permesso di gettare fango su Alfa Romeo.
 

manu77

Super Alfista
6 Dicembre 2012
1,235
829
159
UD
Regione
Friuli-Venezia Giulia
Alfa
159
Motore
2.0jtdm
Di sicuro qualcuno ha letto la discussione, stanne certo...vedo che i tuoi interventi sono stati fatti solo per criticare. Mi dispiace per l'incidente, dico davvero. Il problema è però che avresti dovuto cambiare auto molto prima ed evitare inutili polemiche e rotture di palle a noi appassionati del marchio. Sei uno dei pochi che ha acquistato stelvio e non si trova bene. E parliamo pure di una q.v.....non sappiamo l'entità del danno subito o causato e almeno io non lo voglio sapere, ma se ci sono stati ritardi, evidentemente c'erano delle cose da chiarire da parte della società.....tu che critichi tanto chi ti ha insultato e magari li reputi anche ignoranti perché l'hanno fatto, il tuo perseverare nello scassarci le palle ci ha stancato e siamo ben felici che te ne torni da dove sei venuto... è una fortuna per alfa romeo perdere un cliente come te. Hai avuto il privilegio di avere un auto del genere ma evidentemente non è l'auto che non è premium, sei tu che non ne sei all'altezza. Troverai di meglio forse, spendi un po' di più...vai all'audi iscriviti in un altro forum e continua pure a tirare merda sull'alfa. Tanto a noi i tuoi pareri sai dove ce li mettiamo:cool:
 

VURT

Massimo esperto in Rumori
21 Febbraio 2010
25,356
16,280
171
Salerno
Regione
Campania
Alfa
Giulia
Motore
2.2 150cv Super
Altre Auto
Opel Astra, Fiat Bravo GT, Alfa 156, Lancia Lybra, bmw serie3, Alfa 159 grigia, nera, Alfa Giulietta, Lancia Ypsilon,Fiat G.Punto
Che la strategia di Marketing adottata da Alfa Romeo per cercare di rilanciare il brand sia stata fatta bene ok, ma il problema è che il prodotto che loro vogliono venderci come "premium" di fatto non lo è e probabilmente mai lo sarà.

Gia in passato avevo dichiarato di non essere stato colpito particolarmente dalla qualità dei materiali e assemblaggi della mia stelvio, cosa opposta invece per il motore e la dinamica di guida (fattori che mi hanno convinto a scegliere stelvio QV).

Detto ciò in tanti mi avete massacrato come se avessi insultato una persona a voi cara solo perché mi ero permesso di esprimere il mio personalissimo parere tanto che pure gli amministratori del forum hanno modificato il nome della discussione da me creata perché (credo) per loro troppo offensiva al marchio Alfa Romeo.

Detto cio questa discussione nasce perché spiegarvi cosa mi è successo con Alfa Romeo che tutto ha tranne che prodotti e servizi d'assistenza premium.

A seguito di un incidente con l'auto il 29 novembre chiamo l'assistenza stradale di casa madre che il giorno seguente pretende di portare l'autovettura nella concessionaria ufficiale più vicina al luogo dell'incidente che in quel momento era a Torino nonostante io avessi esplicitamente chiesto di trasferire l'auto a Milano in quanto residente li.

Dopo una settimana, 7 GIORNI, si rendono conto che quell'officina non è autorizzata a riparare i modelli Quadrifoglio quindi decidono finalmente di trasportare l'auto a Milano nella conce dove ho acquistato l'auto.

Malgrado la settimana persa ero contento di avere l'auto vicina casa per poter seguire i lavori ma non ero consapevole del calvario che mi aspettava.

Dopo esattamente un mese, qualche giorni prima della fine dell'anno, chiamo per avere informazioni sull'ordine dei pezzi ed eventuali riparazioni già effettuate ma dalla conce mi dicono che non hanno ancora ricevuto le autorizzazioni da leasys per effettuare l'ordine dei pezzi di ricambio, alche chiamo leasys che mi dice che era ancora in attesa dell'integrazione del preventivo da parte della conce, quindi richiamo in conce ed improvvisamente il responsabile diventa irreperibile.

Passate le feste richiamo e viste le pressioni che facevo ogni giorno in data 7 gennaio mi dicono al telefono che i pezzi sono stati ordinati, quindi lascio passare altri dieci giorni e poco dopo la meta di gennaio richiamo per sapere come procedevano i lavori ma mi viene detto nuovamente che erano ancora in attesa di approvazione da parte leasys.

Esasperato e alquanto arrabbiato mi sono recato direttamente in officina dove, ovviamente, il capo officina non era presente ma il quale chiamandomi al telefono mi ribadiva che stava seguendo personalmente la situazione per ottener le autorizzazioni di leasys che a detta sua aspettava da dicembre.

Arriviamo a fine gennaio e chiamo nuovamente sentendomi dire per ennesima volta da parte della conce che mancano le autorizzazioni e da parte di leasys che non aveva neanche ancora ricevuto l'integrazione del preventivo.

Quindi decido di alzare di peso tutti in officina, interpellare il venditore che mi ha venduto la macchina e di effettuare un reclamo direttamente in Alfa minacciandoli di andare per vie legali.

Passati alcuni giorni come per magia autorizzazioni arrivate e pezzi ordinati, data 1 FEBBRAIO.

Mi hanno preventivato dai 20 ai 30 gg di tempo per la riparazione e consegna dell'auto, quindi se sarò fortunato ritirerò l'auto per la fine di febbraio, esattamente a 3 MESI dal sinistro.

Se voi questo lo chiamate prodotto premium acchiappatevi una Dacia o una Fiat che il servizio è il medesimo ma almeno risparmiate qualche soldo!!

Ovviamente in Alfa Romeo non mi rivedranno mai più!

Scusate il poema ma ci tenevo a spiegarvi bene, spero che lo riusciate a leggere prima che i moderatori lo cancellino perché mi sono permesso di gettare fango su Alfa Romeo.


Mi dispiace per il tuo incidente e di conseguenza il disservizio ricevuto. Un marchio premium non dovrebbe creare disservizi, ma se i tuoi parametri di valutazione su basano solo su questi, allora ti assicuro che non esiste nessun marchio premium al mondo. Di disservizi, anche molto più gravi, li trovi per tutti i marchi. Il mega disservizio-truffa del gruppo VW avrebbe dovuto decimare le vendite, invece.....
Disservizio per disservizio, mi tengo i disservizi Italiani, non certamente quelli stranieri
 

J.Kay

Staff Forum e Sito
Staff Forum
Community Manager
21 Marzo 2006
3,264
1
1,666
171
40
MI - Lugano
Regione
Lombardia
Alfa
Motore
3.0L
Altre Auto
Bmw F11 530d Msport
Che la strategia di Marketing adottata da Alfa Romeo per cercare di rilanciare il brand sia stata fatta bene ok, ma il problema è che il prodotto che loro vogliono venderci come "premium" di fatto non lo è e probabilmente mai lo sarà.

Gia in passato avevo dichiarato di non essere stato colpito particolarmente dalla qualità dei materiali e assemblaggi della mia stelvio, cosa opposta invece per il motore e la dinamica di guida (fattori che mi hanno convinto a scegliere stelvio QV).

Detto ciò in tanti mi avete massacrato come se avessi insultato una persona a voi cara solo perché mi ero permesso di esprimere il mio personalissimo parere tanto che pure gli amministratori del forum hanno modificato il nome della discussione da me creata perché (credo) per loro troppo offensiva al marchio Alfa Romeo.

Detto cio questa discussione nasce perché spiegarvi cosa mi è successo con Alfa Romeo che tutto ha tranne che prodotti e servizi d'assistenza premium.

A seguito di un incidente con l'auto il 29 novembre chiamo l'assistenza stradale di casa madre che il giorno seguente pretende di portare l'autovettura nella concessionaria ufficiale più vicina al luogo dell'incidente che in quel momento era a Torino nonostante io avessi esplicitamente chiesto di trasferire l'auto a Milano in quanto residente li.

Dopo una settimana, 7 GIORNI, si rendono conto che quell'officina non è autorizzata a riparare i modelli Quadrifoglio quindi decidono finalmente di trasportare l'auto a Milano nella conce dove ho acquistato l'auto.

Malgrado la settimana persa ero contento di avere l'auto vicina casa per poter seguire i lavori ma non ero consapevole del calvario che mi aspettava.

Dopo esattamente un mese, qualche giorni prima della fine dell'anno, chiamo per avere informazioni sull'ordine dei pezzi ed eventuali riparazioni già effettuate ma dalla conce mi dicono che non hanno ancora ricevuto le autorizzazioni da leasys per effettuare l'ordine dei pezzi di ricambio, alche chiamo leasys che mi dice che era ancora in attesa dell'integrazione del preventivo da parte della conce, quindi richiamo in conce ed improvvisamente il responsabile diventa irreperibile.

Passate le feste richiamo e viste le pressioni che facevo ogni giorno in data 7 gennaio mi dicono al telefono che i pezzi sono stati ordinati, quindi lascio passare altri dieci giorni e poco dopo la meta di gennaio richiamo per sapere come procedevano i lavori ma mi viene detto nuovamente che erano ancora in attesa di approvazione da parte leasys.

Esasperato e alquanto arrabbiato mi sono recato direttamente in officina dove, ovviamente, il capo officina non era presente ma il quale chiamandomi al telefono mi ribadiva che stava seguendo personalmente la situazione per ottener le autorizzazioni di leasys che a detta sua aspettava da dicembre.

Arriviamo a fine gennaio e chiamo nuovamente sentendomi dire per ennesima volta da parte della conce che mancano le autorizzazioni e da parte di leasys che non aveva neanche ancora ricevuto l'integrazione del preventivo.

Quindi decido di alzare di peso tutti in officina, interpellare il venditore che mi ha venduto la macchina e di effettuare un reclamo direttamente in Alfa minacciandoli di andare per vie legali.

Passati alcuni giorni come per magia autorizzazioni arrivate e pezzi ordinati, data 1 FEBBRAIO.

Mi hanno preventivato dai 20 ai 30 gg di tempo per la riparazione e consegna dell'auto, quindi se sarò fortunato ritirerò l'auto per la fine di febbraio, esattamente a 3 MESI dal sinistro.

Se voi questo lo chiamate prodotto premium acchiappatevi una Dacia o una Fiat che il servizio è il medesimo ma almeno risparmiate qualche soldo!!

Ovviamente in Alfa Romeo non mi rivedranno mai più!

Scusate il poema ma ci tenevo a spiegarvi bene, spero che lo riusciate a leggere prima che i moderatori lo cancellino perché mi sono permesso di gettare fango su Alfa Romeo.


Ciao ti credo pienamente!
Non sei il primo ad avere con Leasys problemi di lentezza di gestione pratica ricambi.
Per fortuna i noleggi a lungo termine sono solitamente inclusi di auto sostitutiva, quindi non sarai rimasto a piedi.
Se la prendevi con Arval sono mediamene più veloci.
Non sei il primo e non sarai l'ultimo a lamentarti ti faccio i miei migliori auguri e hai fatto benissimo a lamentarti ufficialmente con AlfaRomeo e su questo forum.

PS: ho modificato il titolo non per nascondere nulla, ma per una questione di ordine e per fare capire prima di entrarci e leggere di cosa si parla.

Per la cronaca eccone un'altro
Motore Stelvio KO – Davide contro Golia
 

Vallone

Alfista principiante
5 Novembre 2017
188
79
29
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Motore
2200
Ciao, ti confermo che il problema è la società di NLT. Io ho dovuto portare col carro attrezzi la mia Espace in officina il 19.11.18 e al 12.01.19 non avevano ancora capito il problema. Avevo la sostitutiva, ma era una 500! Società Leaseplan, non so se la colpa fosse più di loro o della officina. Resta il fatto che abbiamo rescisso il contratto, fatto nuovo NLT con Arval e adesso ho la Mondeo sw in attesa che arrivi Stelvio.
La.mia Espace era un vero e proprio bidone, oltretutto una Initiale Paris che di listino costava 53000 euro, e in Renault e Leaseplan non sono mai riusciti a sistemarla.
Devi prendertela con Leasys in primo luogo, se non autorizza l'officina non può fare nulla....
 
  • Like
Reactions: manu77

BacktoAlfa

Alfista TOP
3 Gennaio 2018
506
1,024
94
Regione
Abruzzo
Alfa
Giulia 2016
Motore
2.2 210cv Veloce
Altre Auto
Merdeces Classe A 220d premium
Ho manifestato le problematiche di Leasys in tempi non sospetti. Sono buoni solo a chiedere soldi! Prima paghi poi vediamo.
Fiat scudo con portiera da sostituire e sottoporta da sistemare per incidente con controparte. Io non so nulla di come sia finita tra le assicurazioni ma avendo anche la kasko il problema non mi riguarda.
Il fatto è che è in carrozzeria dai primi di novembre.
L'auto sostitutiva può essere inclusa nel contratto ma ne aumenta il canone...


P.s.
Leggendo il tuo post e facendo 2 conti, la leasys concluderà la riparazione essendosi incassata 4 mesi di canone nel frattempo della riparazione.... non conosco l'entità dei danni e non immagino quella del canone, ma occhio che loro sono bravi a fsrsi i conti.
Alfa Romeo comunque non ha nulla a che vedere con Leasys (anche se sempre di Fca si tratta). I Nlt sono tutti molto attenti alla loro redditività, non ai tuoi problemi.
 
Ultima modifica:

tcard

Super Alfista
22 Novembre 2016
3,464
11,857
164
RICCIONE
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Stelvio
Motore
280 CV FIRST EDITION
Altre Auto
VOLVO SW - GOLF TDI - BMV Z3 COUPÉ
Pensavi forse che la formula NLT
offrisse beneficenza?
Ha mille opzioni, mille cavilli per
allungare i tempi e pagare il meno possibile.
Carro attrezzi? Paga sul canone.
Officina diversa? Paga.
I ricambi? Dopo un mese.
Auto sostitutiva? Paga.
Che sia " premium " o no non fa
differenza!
 

Stelviolodigianodoc

Alfista Intermedio
29 Marzo 2018
357
218
44
29
Lodi
Regione
Lombardia
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 Turbo Diesel 210 CV AT8 Q4 Executive
Concordo su tutto quello che scrivi ma te la stai prendendo con un il marchio che, in questo caso specifico, non c'entra proprio nulla anche se Leasys è di proprietà di FCA e mi sembra strano che tu non abbia ancora capito che tra di loro non si interfacciano molto. Pure la mia a noleggio e i tempi, siccome c'è un intermediario nonchè Leasys, si allungano.... vuoi sapere che cosa mi è stato detto da non 1 ma 3 officine riguardo questo? Ti cito testuali parole di Mocauto, ma anche gli altri si sono espressi allo stesso modo: "guarda, te lo dico onestamente... a me spiace che l'auto sia stata ferma per 2 settimane senza nemmeno averla toccata ma purtroppo Leasys paga solo dopo gli interventi e di conseguenza noi spesso tendiamo a dare precedenza a chi paga in anticipo al ritiro della vettura". Questo cosa vuol dire? Che Alfa Romeo è un brand non premium? Capisco la tua amarezza, 3 mesi son tanti e io credo sarei impazzito al posto tuo e con Leasys pure nel mio caso sarà l'ultima auto
 
Ultima modifica:

Flax

Nuovo Alfista
8 Febbraio 2018
22
16
4
Regione
Campania
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 210cv
Altre Auto
Mercedes Classe B
Una curiosità: Ma nel frattempo era stata contattata Alfa Romeo? Il customer care sapeva del problema? O l'unico contatto "Alfa" era l'officina?
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente