Battitacco illuminati

spino_89

Nuovo Alfista
29 Gennaio 2021
7
2
4
Regione
Sardegna
Alfa
Mi.To
Ciao a tutti, vorrei aggiungere alla mia Mito dei battitacco che ho comprato su ebay. Non ha la predisposizione per le luci pozzanghera e dovrei prendere la corrente da qualche pin libero nella presa dello sportello. Qualcuno di voi che ha già questa predisposizione può darmi una mano a capire a quale pin posso allacciarmi? Ho provato ad usare un filo che manda corrente a sportello aperto e si spegne alla chiusura, ho intercettato il filo all'interno ma quando creo il circuito questo non mi da la corrente al cavo del battitacco. Help please :)
 
  • Like
Reactions: el_sarto

el_sarto

Nuovo Alfista
6 Aprile 2021
2
0
2
Regione
Veneto
Alfa
Mi.To
Anche io sarei interessato ad installare le luci per le pozzanghere e non ho trovato ancora nessun tutorial su come installarle senza i cavi predisposti, riusciresti mentre aspettiamo qualcuno che ci aiuti a linkare i battitacco che hai acquistato tu?
 

spino_89

Nuovo Alfista
29 Gennaio 2021
7
2
4
Regione
Sardegna
Alfa
Mi.To
Anche io sarei interessato ad installare le luci per le pozzanghere e non ho trovato ancora nessun tutorial su come installarle senza i cavi predisposti, riusciresti mentre aspettiamo qualcuno che ci aiuti a linkare i battitacco che hai acquistato tu?
Ti rispondo qui che magari aiuto qualcuno che vuole farlo e legge il procedimento. Sono riuscito a montare i battitacco ed anche le luci pozzanghera. Il lavoro di per se è semplice, ti blocca un po' il passaggio dei cavi dall'interno verso lo sportello. Tu vuoi mettere sia i battitacco che le luci pozzanghera? Nel caso vorresti fare così il primo passaggio è lo stesso per entrambi, cambia solo una volta che arrivi giù e devi portare i cavi fuori allo sportello. Provo a dirti passo passo sperando di riuscire a spiegarmi. Ti elenco il passaggio per uno dei lati che tanto poi l'altro è ovviamente uguale.
Strumenti:
- Tester digitale
- Luci pozzanghera che trovi su ellesse parts. Placchette Antipozzanghera LED
- Morsetti maschio e femmina
- Connettore a 2 din per attaccare alla placchetta
- Fusibili e portafusibili
- Sonda (va bene un filo di frizione da bicicletta che è abbastanza fine)
Credo sia tutto, ora ti spiego i passaggi.
1. Smonta il battitacco in plastica, quello con la scritta "Alfa Romeo" che vedi non appena apri lo sportello.
2. Smonta la plafoniera interna dell'auto e stacca il connettore bianco e quello del blue&me.
3 Smonta le alette parasole. Hanno 2 viti a croce e si sfila con un po' di forza tirando verso il lato inverso allo sportello.
4. Stacca di pochissimo le guarnizioni superiori dello sportello, giusto il tanto di farci passare una sonda per tirare i cavi. Anche qui ci vuole un po' di forza. Ora ti dovresti trovare con metà del lavoro fatto.
5. Prima di cominciare e staccare la batteria prendi il tester e vai al connettore che hai staccato dalla plafoniera, quello bianco. Ti trovi 3 cavi che arrivano:
- Grigio/nero corrente alternata
- Rosso positivo
- Nero massa
Con le punte del tester tocca col rosso il positivo e con la punta nera la corrente alternata e verifica che a sportello aperto vi sia corrente 12V e che si azzeri a sportello chiuso. Una volta fatto questo hai trovato i 2 cavi da cui far partire il cablaggio. Ora stacca la batteria.
6. Prendi la sonda e dallo spazio che ti sei lasciato nella parte alta dello sportello fai partire il filo, dovresti vederlo passare attraverso i fori delle alette parasole, e prosegui fino ad arrivare all'alloggio del portalampada.
7. Attacca, con del nastro isolante, i due cavi nuovi alla sonda e tira verso l'esterno.
8. Ora dovresti staccare leggermente la guarnizione anche sul lato destro e far entrare i cavi all'interno di quell'asta grigia dove si trovano i twitter e scendi fino al vano piedi. Adesso ti dovresti trovare i cavi che sono arrivati al battitacco. Dunque fai lo stesso dall'altro lato così cominci a chiuderti le guarnizioni sul cielo, quelle sul twitter e ti rimonti le alette parasole. In questo modo ti sei creato un cablaggio per i battitacco illuminati, dal quale poi ovviamente continuiamo per le luci pozzanghera.
Qui il lavoro diventa un po' rognoso perché comincia ad esserci davvero poco spazio per lavorare.
9. Slaccia il connettore sullo sportello.
10. All'altezza del cruscotto, sul telaio, dovrai trovarti una guarnizione con un fascio di cavi. Questi sono i cavi che poi arrivano allo sportello. Con delicatezza stacca quella guarnizione facendo attenzione a non rompere nessun cavo.
11. Sfila il connettore dove trovi i pin "maschio". Ha due mollette, aiutati con un cacciavite a taglio premendone una e intanto spingi verso l'interno finche non si sblocca. Una volta staccato torna al fascio di cavi interno e tira verso il vano piedi in modo da far entrare quel connettore dentro l'auto.
12. Stacca quel cappuccio e ti troverai il lato dove dovrai infilare i 2 pin maschi.
13. Prendi il cavo che poi collegherai alla corrente alternata (ti consiglio nero) ed attaccalo al morsetto maschio poi fallo entrare in uno degli spazi liberi finché non rimane incastrato. Fai lo stesso col cavo positivo (ti consiglio rosso) mettendo il fusibile prima di del pin.
14. Dovresti trovarti 2 nuovi pin maschi su quel connettore. Rimonta tutto e blocca nuovamente la presa sul telaio e adesso passa allo sportello.
15. Ovviamente il pannello in plastica è già stato tolto ad inizio lavoro. Con un cacciavite a taglio stacca la il tubo di gomma che arriva allo sportello e togli anche il cappuccio sul connettore femmina.
16. Prendi i due morsetti femmina ed attaccaci in uno alternata e nell'altro il positivo. Ora sii certo che quando metti i morsetti femmina questi corrispondano ai corrispettivi nel connettore maschio.
17. Aiutati nuovamente con la sonda a far passare i cavi nel tubo di gomma.
18. Chiudi nuovamente tutto e riallaccia il connettore.
19. Con i 2 nuovi cavi che arrivano allo sportello attaccati all'adattatore che poi verrà allacciato alla placchetta.
Il lavoro è identico sull'altro lato e quindi ora passiamo a prendere la corrente.
20. Se hai fatto entrambi i lati ti dovresti trovare 4 cavi nell'alloggio del portalampada, 2 rossi e 2 neri. Collegali fra di loro (rosso con rosso e nero con nero) in modo da averne solo 2 e con dei rubacorrente attacca il cavo rosso creato da te al cavo positivo del portalampada e con il tuo cavo nero invece ti agganci al quello grigio/nero.
Rimonta il tutto ed attacca la batteria e vedrai che funziona.
Se vuoi essere più meticoloso puoi anche fare da subito il passaggio 20 e così ogni volta che vuoi controllare se stai lavorando bene e se la corrente effettivamente arriva puoi attaccare la batteria e provare col tester.
Purtroppo non ho foto o video del lavoro altrimenti ti avrei allegato il tutto ma credimi se segui passo passo e riesci, è più complicato di quello che sembra poi nella pratica. Fallo soltanto se ti senti sicuro di ciò che fai perché l'insicurezza ti porta a fare casini ed a quel punto è meglio portare la macchina da un'elettrauto. In ogni caso se ti servisse aiuto mentre lo fai e qualche delucidazione in più scrivi pure qui che vedrò di essere più dettagliato.
 
  • Like
Reactions: el_sarto

el_sarto

Nuovo Alfista
6 Aprile 2021
2
0
2
Regione
Veneto
Alfa
Mi.To
Ti rispondo qui che magari aiuto qualcuno che vuole farlo e legge il procedimento. Sono riuscito a montare i battitacco ed anche le luci pozzanghera. Il lavoro di per se è semplice, ti blocca un po' il passaggio dei cavi dall'interno verso lo sportello. Tu vuoi mettere sia i battitacco che le luci pozzanghera? Nel caso vorresti fare così il primo passaggio è lo stesso per entrambi, cambia solo una volta che arrivi giù e devi portare i cavi fuori allo sportello. Provo a dirti passo passo sperando di riuscire a spiegarmi. Ti elenco il passaggio per uno dei lati che tanto poi l'altro è ovviamente uguale.
Strumenti:
- Tester digitale
- Luci pozzanghera che trovi su ellesse parts. Placchette Antipozzanghera LED
- Morsetti maschio e femmina
- Connettore a 2 din per attaccare alla placchetta
- Fusibili e portafusibili
- Sonda (va bene un filo di frizione da bicicletta che è abbastanza fine)
Credo sia tutto, ora ti spiego i passaggi.
1. Smonta il battitacco in plastica, quello con la scritta "Alfa Romeo" che vedi non appena apri lo sportello.
2. Smonta la plafoniera interna dell'auto e stacca il connettore bianco e quello del blue&me.
3 Smonta le alette parasole. Hanno 2 viti a croce e si sfila con un po' di forza tirando verso il lato inverso allo sportello.
4. Stacca di pochissimo le guarnizioni superiori dello sportello, giusto il tanto di farci passare una sonda per tirare i cavi. Anche qui ci vuole un po' di forza. Ora ti dovresti trovare con metà del lavoro fatto.
5. Prima di cominciare e staccare la batteria prendi il tester e vai al connettore che hai staccato dalla plafoniera, quello bianco. Ti trovi 3 cavi che arrivano:
- Grigio/nero corrente alternata
- Rosso positivo
- Nero massa
Con le punte del tester tocca col rosso il positivo e con la punta nera la corrente alternata e verifica che a sportello aperto vi sia corrente 12V e che si azzeri a sportello chiuso. Una volta fatto questo hai trovato i 2 cavi da cui far partire il cablaggio. Ora stacca la batteria.
6. Prendi la sonda e dallo spazio che ti sei lasciato nella parte alta dello sportello fai partire il filo, dovresti vederlo passare attraverso i fori delle alette parasole, e prosegui fino ad arrivare all'alloggio del portalampada.
7. Attacca, con del nastro isolante, i due cavi nuovi alla sonda e tira verso l'esterno.
8. Ora dovresti staccare leggermente la guarnizione anche sul lato destro e far entrare i cavi all'interno di quell'asta grigia dove si trovano i twitter e scendi fino al vano piedi. Adesso ti dovresti trovare i cavi che sono arrivati al battitacco. Dunque fai lo stesso dall'altro lato così cominci a chiuderti le guarnizioni sul cielo, quelle sul twitter e ti rimonti le alette parasole. In questo modo ti sei creato un cablaggio per i battitacco illuminati, dal quale poi ovviamente continuiamo per le luci pozzanghera.
Qui il lavoro diventa un po' rognoso perché comincia ad esserci davvero poco spazio per lavorare.
9. Slaccia il connettore sullo sportello.
10. All'altezza del cruscotto, sul telaio, dovrai trovarti una guarnizione con un fascio di cavi. Questi sono i cavi che poi arrivano allo sportello. Con delicatezza stacca quella guarnizione facendo attenzione a non rompere nessun cavo.
11. Sfila il connettore dove trovi i pin "maschio". Ha due mollette, aiutati con un cacciavite a taglio premendone una e intanto spingi verso l'interno finche non si sblocca. Una volta staccato torna al fascio di cavi interno e tira verso il vano piedi in modo da far entrare quel connettore dentro l'auto.
12. Stacca quel cappuccio e ti troverai il lato dove dovrai infilare i 2 pin maschi.
13. Prendi il cavo che poi collegherai alla corrente alternata (ti consiglio nero) ed attaccalo al morsetto maschio poi fallo entrare in uno degli spazi liberi finché non rimane incastrato. Fai lo stesso col cavo positivo (ti consiglio rosso) mettendo il fusibile prima di del pin.
14. Dovresti trovarti 2 nuovi pin maschi su quel connettore. Rimonta tutto e blocca nuovamente la presa sul telaio e adesso passa allo sportello.
15. Ovviamente il pannello in plastica è già stato tolto ad inizio lavoro. Con un cacciavite a taglio stacca la il tubo di gomma che arriva allo sportello e togli anche il cappuccio sul connettore femmina.
16. Prendi i due morsetti femmina ed attaccaci in uno alternata e nell'altro il positivo. Ora sii certo che quando metti i morsetti femmina questi corrispondano ai corrispettivi nel connettore maschio.
17. Aiutati nuovamente con la sonda a far passare i cavi nel tubo di gomma.
18. Chiudi nuovamente tutto e riallaccia il connettore.
19. Con i 2 nuovi cavi che arrivano allo sportello attaccati all'adattatore che poi verrà allacciato alla placchetta.
Il lavoro è identico sull'altro lato e quindi ora passiamo a prendere la corrente.
20. Se hai fatto entrambi i lati ti dovresti trovare 4 cavi nell'alloggio del portalampada, 2 rossi e 2 neri. Collegali fra di loro (rosso con rosso e nero con nero) in modo da averne solo 2 e con dei rubacorrente attacca il cavo rosso creato da te al cavo positivo del portalampada e con il tuo cavo nero invece ti agganci al quello grigio/nero.
Rimonta il tutto ed attacca la batteria e vedrai che funziona.
Se vuoi essere più meticoloso puoi anche fare da subito il passaggio 20 e così ogni volta che vuoi controllare se stai lavorando bene e se la corrente effettivamente arriva puoi attaccare la batteria e provare col tester.
Purtroppo non ho foto o video del lavoro altrimenti ti avrei allegato il tutto ma credimi se segui passo passo e riesci, è più complicato di quello che sembra poi nella pratica. Fallo soltanto se ti senti sicuro di ciò che fai perché l'insicurezza ti porta a fare casini ed a quel punto è meglio portare la macchina da un'elettrauto. In ogni caso se ti servisse aiuto mentre lo fai e qualche delucidazione in più scrivi pure qui che vedrò di essere più dettagliato.
wow, non ho parole, una guida così dettagliata non l'ho trovata da nessuna parte! adesso piano piano mi fornisco di tutto e mi metto al lavoro!
Veramente, questo forum è fantastico anche grazie a persone come te!
Se mi blocco e non riesco a cavarmela scriverò sempre in questa sezione, così da poter essere untile anche a qualcun'altro
(il tuo ultimo consiglio penso sia importantissimo ahah)
 

spino_89

Nuovo Alfista
29 Gennaio 2021
7
2
4
Regione
Sardegna
Alfa
Mi.To
Mi fa piacere aiutare. Se fossimo stati più vicini ti avrei dato una mano dal vivo. Ti allego una guida con foto che dovrebbe guidarti nel primo passaggio, cioè dalla plafoniera fino al vano piedi. Il resto però dovrai arrangiarti con la mia guida ;) è in francese ma sia il pc che il telefono dovrebbe tradurtela ;)
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente