Consigli olio motore per Twin spark - Alfa 156

Discussione in 'Tagliandi - Spese riparazioni - Ricambi - Richiami' iniziata da liucguru, 25 Ottobre 2007.

  1. Messo lo shell helix ultra 5w40. Le prime impressioni sono buone. Motore silenzioso e buona fluidità di marcia. Vediamo nell'arco dei 10mila km come si comporta. Il bardhal che ho scaricato era nero carbonizzato a 10mila con guida tranquilla.

    Inviato dal mio ALCATEL ONE TOUCH 997D utilizzando Tapatalk
     
  2. butta l`occhio quì dove ho risposto anche ad altri col tuo stesso problema
    https://forum.clubalfa.it/twin-spark/82420-problemi-partenza-freddo.html
    è più provabile un discorso di guarnizione del collettore di scarico e il blocco motore, è una cavolata, sono strati in ottone e si crea un poro col tempo...
     
  3. Re: Parere olio agip gas special 10 w 40 per 156 2000 twin spark a gas

    La mia Alfa Romeo 156 1.8 Ha 16 anni. Ho sempre adoperato il tipo di olio scritto nel libretto istruzioni.Ora ha 127.000 e il motore non mangia olio, neppure adesso.Come sapete
    la prima serie aveva 106KW e 144CV.Poi hanno diminuito le due voci.Mi sono un po stancato della carrozzeria.Ma non del motore.
     
  4. Re: Parere olio agip gas special 10 w 40 per 156 2000 twin spark a gas

    Che tipo di Wladoil? Anche io ho una 156 ma sinceramente scricchiolii interni e specialmente dal cruscotto non ne sento...l'unico viene dal motorino tergicristallo posteriore.
     
  5. Re: Parere olio agip gas special 10 w 40 per 156 2000 twin spark a gas

    ma anche un 10W-40 Shell è più che valido per la caratteristiche del Twin Spark.
     
  6. E' passato un anno e ho percorso 10.000km. Le impressioni di Shell non sono confortanti. Consumo di olio eccessivo. (il doppio rispetto ad un 10w40, 3litri in 10mila km). Dopo un mese di utilizzo è comparso un rumore a minimo a motore caldo che il mecca imputa al variatore (che aveva all'epoca della comparsa 11mila km e ora ne ha 20mila), sui 2000 giri il rumore sparisce.
    Ora mi ritrovo indeciso se provare nuovamente a mettere Helix ultra 5w40 o tornare ad un modesto 10w40 sperando in migliorament, il motore ha 156mila km.
    Cosa mi consigliate?
     
  7. Se mangia olio non mi sembra consigliato un 5W40 quando la casa consiglia un 10W40, non ho mai capito queste scelte,...................
    mi sembra su mezzi che mangiano olio c'è chi usa il 10W60 rancing.
    Quindi per me tutto fuori il 5W40, non ha senso, e con una gradazione piu' alta , si risolve anche il rumore variatore.
    in ogni caso attendi anche altri consigli.
     
  8. E' importante indicare sempre marca e modello di olio, basarsi solo sulla gradazione sae porta a errori di valutazione.
    Ricordo a tutti il caso in cui uno 0w40 faccia registrare consumi d'olio inferiori a un 10w40. Questo perchè conta anche la volatilità di un olio e il suo valore di hths oltre alla sua gradazione.
    Io da questo inverno uso il mobil 0w40 e a freddo va subito a lubrificare e zittire il variatore, consumi nella norma tipo un litro per 15'000 km, motore più pronto e slegato rispetto al 10w60 helix ultra cosa confermata anche dai consumi di benzina.
    Ma quanti km ha il tuo motore? Perchè 3 litri su 10'000 km son tantini e non penso si risolva semplicemente cambiando olio. In passato ho usato anch'io lo shell 5w40 e non ho registrato superiori consumi d'olio.
     
  9. Quello che non riuscirò mai a capire è questa tendenza a cambiare olio solo perchè qualcuno ne parla o solo perchè ci soddisfa solo a pronunciare la parola come Shell piuttosto che altri nomi più pubblicizzati.
    Noi italiani siamo bravissimi ad autolesionarci e a criticare un olio solo perchè lo consiglia la tanto "odiata" casa madre.
    L' ho sempre sostenuto e lo continuo a ripetere: invece di fare brodaglie e prove strane con i motori e non solo, vi consiglio di usare sempre i prodotti prescritti da libretto.
    Per cortesia non mi venite a dire che il Selenia/Petronas imbtratta i motori, ostruisce la succheruola della pompa ecc.ecc.; tutte cretinate; il vero problema di questi intasamenti sono da ricercare nei miscugli e negli olii che quel motore ha dovuto sopportare durante la sua vita tecnica, per non parlare degli olii da 2 o 4 euro che si trovato nei supermercati piuttosto che dai cinesi.
    Un ultima cosa: non date per scontato che durante i tagliandi il vostro meccanico "di fiducia" abbia sempre utilizzato l'olio dichiarato o magari proprio da voi richiesto.
     
  10. io sul mio twinspark,ho provato vari olii negli anni e sono arrivato al punto di dire che quasi tutti vanno bene purchè di buona qualità.ho sempre usato 10-40 buoni e mai avuto problemi.poi da anni uso sempre lo stesso e mo trovo bene...l'auto la presi nuova nel 2000,ora ha 150mila km ed è un orologio.già da nuova aveva il solito problema del variatore rumoroso e non l'ho mai sostituito,a mio parere non serve,e non mi è mai venuto in mente di provare a cambiare la viscosità dell'olio per ridurre il rumore...l'anno scorso ho smontato la coppa dell'olio per una piccola perdita risolta dopo aver pulito e rimesso la pasta...ho potuto verificare con i miei occhi che non presentava incrostazioni,morchia ecc...il motore è bello pulito,sicuramente perchè è sempre stato tagliandato regolarmente e tenuto con cura.poi bisogna vedere nel caso di jef75 l'effettivo stato di usura del motore e cercare di capire dove se ne va tutto quest'olio!guarnizione punterie?gommini e guide valvole logori?fasce elastiche?in questi casi puoi provare tutto l'olio del mondo...oppure una perdita?magari paraolio o da qualche altra parte...concordo comunque in pieno con IPOIDE!ciao a tutti.
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
consiglio olio motore 1.9 jtd 16v con 253.000km Tagliandi - Spese riparazioni - Ricambi - Richiami 16 Settembre 2017
Consigli olio cambio Tagliandi - Spese riparazioni - Ricambi - Richiami 26 Novembre 2013
Consigli olio motore per Alfa 156 JTD Tagliandi - Spese riparazioni - Ricambi - Richiami 27 Agosto 2009