rube7

Alfista principiante
4 Maggio 2007
125
56
36
40
CN
Regione
Piemonte
Alfa
Brera
Motore
2.2 jts
Buongiorno a tutti.

Apro questa discussione per richiedervi consigli e pareri.

Ho acquistato una AR Giulia nuova consegnata il 06/2017 con garanzia di 2 anni.

Dopo il primo anno, inizio a riscontrare i primi problemi al navigatore. Crepe ovunque.

Contatto il servizio clienti e mi viene sostituito in garanzia.

Da quella volta, ne ho sostituiti altri 5, sempre in garanzia e l'ultimo nel 2021. Ben oltre i 2 anni di garanzia.

Nel frattempo ho avuto altri problemi, sempre coperti da garanzia e credo, conseguenti alla sostituzione del navi. (Cruscotto rotto ecc ecc).

Quest'anno verso fine aprile, noto alcune righe sul navi. Contatto l'officina di fiducia AR, ormai esperta e l'avviso.

Dopo circa 3settimane/ un mese, mi contatta dicendomi che AR non accetta la sostituzione.

Da lì inizio la mia battaglia con l'assistenza AR.

Purtroppo i mesi passano e la loro scusa è che sono trascorsi più di 5 anni e non garantiscono i difetti di fabbrica (come da loro più volte ammesso)

Avviso il mio legale (ormai è una questione di principio) e lui mi consigli di richiedere una risposta scritta da AR. Inizialmente mi rispondono che non è possibile ma alla fine, li convinco.

La risposta è: ci dispiace ma non possiamo accogliere la sua richiesta in quanto trascorso i 2 anni di garanzia.

Anche se al tel la motivazione era perché trascorsi i 5 anni.

Premetto che il servizio cliente è pessimo.

Contatto il mio avvocato e mi invia una lettera nella quale vi è scritto: il costruttore è tenuto a sostituire i difetti di fabbrica e di costruzione per i 10 anni successivi alla fabbricazione.

Qualcuno di voi, ha qualche consiglio?

Sapete a chi posso rivolgermi?

Secondo voi, devo procedere con una causa legale?

L'avvocato mi ha avvisato che bisogna prima fare una perizia che certifichi questo difetto.

Ribadisco che ormai è questione di principio, ho già il preventivo di un'altra vettura (Tonale) ma a sto punto, ho seri dubbi su AR.

Ps: ho sempre avuto auto del gruppo. Dalla Brera, alla jeep, Giulia e così via...
 
  • Haha
Reactions: kormrider
La garanzia legale, sui prodotti nuovi, dura per legge 2 anni. Alfa romeo come tutti i brand offre un periodo definito di assistenza in correntenza entro cui partecipa alla spesa dei ricambi qualora il veicolo sia stato sempre tagliandato presso la rete ufficiale. Non è un obbligo di legge ma è una polizza privata per cui non sussiste in realtà alcun obbligo. Ancor di più non esiste alcun obbligo dei 10 anni, come erroneamente comunicatoti dal tuo avvocato: 10 anni è il periodo in cui un venditore è responsabile dei danni arrecati dal proprio prodotto in seguito ad un malfunzionamento riconducibile ad un difetto di fabbricazione, ma è un discorso ben diverso dalla garanzia di conformità. Non hai alcun appiglio legale.
 
La garanzia legale, sui prodotti nuovi, dura per legge 2 anni. Alfa romeo come tutti i brand offre un periodo definito di assistenza in correntenza entro cui partecipa alla spesa dei ricambi qualora il veicolo sia stato sempre tagliandato presso la rete ufficiale. Non è un obbligo di legge ma è una polizza privata per cui non sussiste in realtà alcun obbligo. Ancor di più non esiste alcun obbligo dei 10 anni, come erroneamente comunicatoti dal tuo avvocato: 10 anni è il periodo in cui un venditore è responsabile dei danni arrecati dal proprio prodotto in seguito ad un malfunzionamento riconducibile ad un difetto di fabbricazione, ma è un discorso ben diverso dalla garanzia di conformità. Non hai alcun appiglio legale.
Grazie mille.

Ho sempre effettuato tutti i tagliandi in AR, tant'è che avevo inviato tutta la documentazione all'assistenza.

Ok. Per cui, loro fanno un prodotto difettoso, riconoscono il problema dopo pochi mesi e se ne possono lavare le mani trascorsi i 2 anni.

Ciò che mi fa incazzare è che, questo problema della Garanzia in scadenza, l'avevo posto all'assistenza, sollevando il dubbio che dopo 2 anni, avrei dovuto accollarmi la spesa. Infatti l'assistenza mi aveva prolungato la garanzia di ulteriori 12 mesi.

In quel periodo, si è ripresentato il problema è mi hanno sostituito il navi.

Ho contattato l'assistenza con il timore che la garanzia era allo scadere, se potevo fare qualcosa.

A quel punto, mi hanno informato che AR ha riconosciuto il difetto ed avrebbero sostituito il problema. Tant'è che così è stato fino all'anno scorso.
 
Entroi 5 anni alfa è coperta da una polizza che indennizza il ricambio. Ecco perchè trascorsi anche i 5 anni non rispondono neppure in correntenza, ma ripeto non hanno alcun obbligo legale.
 
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Ciao. Direi che la reiterazione del solito difetto (5 apparati!) dimostra chiaramente che pur sostituendo le 5 unità, il difetto non è stato risolto dal costruttore nonostante gli anni trascorsi. Direi di far leva appunto sul fatto che si sta ancora cercando di risolvere il problema originario e ciò nonostante l'auto sempre tagliandata in assistenza ufficiale riconosciuta dalla casa madre. Secondo me il tuo legale ci riesce.
 
  • Like
Reactions: rube7
Pubblicità - Continua a leggere sotto