Giulia 1.3 Super 1972, finalmente mia!!!

kennek

Alfista principiante
16 Dicembre 2020
42
23
9
Regione
Piemonte
Alfa
Giulia
Motore
1300
Altre Auto
Volkswagen T2.b Westfalia Berlin 1977
Austin Mini 1000 HLE 1983
Austin Mini Clubman Estate 1982
domanda (che probabilmente farà rizzare i capelli ai più): è possibile sostituire la palpebra con gli strumenti veglia ed inserire al suo posto quella della giulia TI con stumentazione jaeger? trovo gli stimenti jaeger molto più eleganti; anche il posizionamento delle tre levette alla sx del volante mi sembra più comodo che non lì accanto al cambio come nella super.

andrebbero ovviamente sostituiti i sensori di temperatura acqua, pressione olio e galleggiante serbatoio giusto? gli attacchi di contagiri e contakm hanno la stessa ghiera? la forma delle due palpebre coincide ed hanno gli stessi 5 punti di ancoraggio al cruscotto?

farei tutto in maniera assolutamente reversibile, senza danneggiare nulla. questa cosa mi renderebbe felicissimo 😃

EDIT: ho visto che gli stessi Veglia montati sulla Super del 71 sono esteticamente identici agli Jaeger, in questo caso i sensori dovrebbero essere gli stessi? peccato che a guardare le foto di pezzi in vendita su eBay non mi sembra possibile adattare quella palpebra al cruscotto della mia Super
 
Ultima modifica:

Sandruzzu

Super Alfista
17 Aprile 2020
1,178
1,524
164
Regione
Piemonte
Alfa
Giulia
Motore
1,3
Altre Auto
Fiat 1100,mercedes 300 ce, mercedes 300 gd,
Per Giulia ti esistono due tipi di cruscotto, primo tipo con tachimetro orizzontale e piccolo contagiri e secondo tipo con tre strumenti circolari contagiri, livello benzina e tachimetro con inglobata temp acqua e pressione olio, poi identici a Giulia 1300 super, per Giulia super 1,3, esistevano i strumenti di marca veglia e marca jaeger, sostituendo il cruscotto non potrai appliccare i strumenti circolari di olio e acqua, dovrai modificare il leveraggio del riscaldamento, ti ritroverai un posacenere più spartano, la super 1,3 ha strumentazione insieme alla palpebra asportabile, anche per questo non era necessario asportare tutto il cruscotto, considerando anche che orologio, contagiri e tachimetro possono essere facilmente asportati tramite delle rondelle zigrinate......certo facendo un po di contorsionismi accedendo da dietro(ma ormai il lavoro è fatto), l'orologio non funziona quasi sicuramente per problemi di massa,...
P.S. per mio consiglio rimonta il tutto originale, anche perché poi dovrai rinunciare all'accendi sigari, rinunciare all'orologio, avere il tunnel centrale con i tre buchi delle levette tergi, illuminazione quadro, e ventola interna.....rinunciare ai due strumenti circolari di olio e acqua dal desing fenomenale......
P:S: le tre spie alla sinistra del conta giri sono rispettivamente dall'alto, spia livello olio freni in alcuni modelli spia pulsante ovvero pigiando si illuminava per controllarne l'effettivo funzionamento, spia freno a mano inserito, pulsante luminoso sbrina lunotto
 
Ultima modifica:

kennek

Alfista principiante
16 Dicembre 2020
42
23
9
Regione
Piemonte
Alfa
Giulia
Motore
1300
Altre Auto
Volkswagen T2.b Westfalia Berlin 1977
Austin Mini 1000 HLE 1983
Austin Mini Clubman Estate 1982
ho smontato il cruscotto perché non sono riuscito ad arrivare alle 5 viti che tenevano la palpebra con gli strumenti fissata al cruscotto stesso (che poi fossero 5 l’ho potuto constatare solo dopo aver smontato tutto; comunque volevo un accesso più facile alla stufetta per poterla smontare e pulire).
ho provato l’orologio al banco e non si anima, mi sa che è rotto purtroppo; aprirlo non mi sembra cosa facile. nel frattempo ho pulito e sistemato le guarnizioni di carta di tachimetro e contakm.

l’idea balzana venutami in mente era quella di sostituire solo la palpebra con gli strumenti, lasciando il cruscotto della giulia super unificata: avrei quindi perso l’orologio e i singoli indicatori di pressione olio e temp. acqua sopra il tunnel centrale ma tutto il resto sarebbe rimasto identico (le tre levette della vaschetta centrale non le avrei spostate perché avrei poi dovuto praticare 3 fori nel rivestimento della placchetta a sx del volante). comunque sia, guardando la palpebra con strumenti Veglia neri la sostituzione non è possibile a meno di interventi non reversibili, quindi pace. mi tengo i veglia verdi 😌

circa le tre spie a sx del tachimetro, confermo, è come dici (spia olio freni senza pulsante).

PS: solo per curiosità, mi confermi che i sensori Veglia sono gli stessi a prescindere dal tipo di strumento?
 
Ultima modifica:

Sandruzzu

Super Alfista
17 Aprile 2020
1,178
1,524
164
Regione
Piemonte
Alfa
Giulia
Motore
1,3
Altre Auto
Fiat 1100,mercedes 300 ce, mercedes 300 gd,
L'idea più che balzana--- è malsana...per smontare l'orologio, con un piccolo cacciavite smonti il cerchietto cromato, stacchi lancetta secondi ore e minuti e le due vitine a taglio, non ricordo se sulla parte posteriore ne son presenti altre due....risale a circa 30 anni fa quando ne smontai uno
 

kennek

Alfista principiante
16 Dicembre 2020
42
23
9
Regione
Piemonte
Alfa
Giulia
Motore
1300
Altre Auto
Volkswagen T2.b Westfalia Berlin 1977
Austin Mini 1000 HLE 1983
Austin Mini Clubman Estate 1982
va bene, ci rinuncio! 😄

ecco le foto dello strumento. il cerchietto cromato invece delle linguette ha tutto il bordo da rialzare ma con un po’ di pazienza si fa. piuttosto per togliere il vetro non c’è da smontare anche il perno che consente la regolazione dell’ora? per estrarre le lancette di secondi minuti ore devo semplicemente tirarle?

Sandruzzu grazie per tutto l’aiuto che mi stai dando
 

Allegati

  • 1570C740-D81E-4C73-88FC-5848FB6350BC.jpeg
    1570C740-D81E-4C73-88FC-5848FB6350BC.jpeg
    42.1 KB · Visualizzazioni: 16
  • 05B915C9-6EAA-4CA4-8A9F-791BD17D61D7.jpeg
    05B915C9-6EAA-4CA4-8A9F-791BD17D61D7.jpeg
    43 KB · Visualizzazioni: 17
  • 3DFAD9C4-2676-4260-AF6D-9D0FBA98BB5C.jpeg
    3DFAD9C4-2676-4260-AF6D-9D0FBA98BB5C.jpeg
    39.6 KB · Visualizzazioni: 18

Sandruzzu

Super Alfista
17 Aprile 2020
1,178
1,524
164
Regione
Piemonte
Alfa
Giulia
Motore
1,3
Altre Auto
Fiat 1100,mercedes 300 ce, mercedes 300 gd,
Si ...le lancette facendo perno delicatamente da sotto sfilano, la ghiera si svita.....però per esperienza se il meccanismo funziona ovvero ruotando la ghiera non ha blocchi, tecnicamente dovrebbe funzionare, questo lo scrivo perchè se non hai esperienza in orologi lascia il mondo comé..non riusciresti a sistemarlo..nelle mie con orologio ho sistemato le lancette alle 10 e 10 incorniciando la scritta, il veglia di tanto in tanto staccando e riattacando la batteria inizia a funzionare ed anche bene, il Jaeger ancor più pazzo..sta fermo per sei mesi..per poi riprendere a funzionare per altri sei perdendo 2/3 minuti al mese.....mistero....
son convinto che si tratti di sbalzi di corrente...
Qualche elettrotecnico e/o orologiaio potrebbe svelare il mistero
 

Sandruzzu

Super Alfista
17 Aprile 2020
1,178
1,524
164
Regione
Piemonte
Alfa
Giulia
Motore
1,3
Altre Auto
Fiat 1100,mercedes 300 ce, mercedes 300 gd,
Per il gruppo riscaldamento, non è necessario asportarlo tutto ma una volta che hai smontato il cruscotto conviene farlo, anche se a mio avviso se lui funziona lascerei il mondo come si trova, unico controllo su ventola se gira e se il radiatore ad impianto aperto non perda acqua, questo perché l'acqua si raccoglie dove è alloggiata la ventola, cosi stagnando e rovinando il motore della ventola..la struttura è partendo dal basso....box ventola con grande bocchetta asportabile tramite dei ganci..gruppo superiore bocchette...leveraggio bocchette caldo freddo...radiatore in posizione semi orizzontale bocchette immissione aria...vado a memoria..
spero che smontando il tutto avrai segnato con dello scotch carta tutti i fili.....
 

kennek

Alfista principiante
16 Dicembre 2020
42
23
9
Regione
Piemonte
Alfa
Giulia
Motore
1300
Altre Auto
Volkswagen T2.b Westfalia Berlin 1977
Austin Mini 1000 HLE 1983
Austin Mini Clubman Estate 1982
capito per l’orologio, stavo ragionando se portarlo ad un orologiaio infatti.

per il resto: sì tranquillo, prima di smontare ogni pezzo ho scattato foto e nastrato tutti i cablaggi; inoltre a matita ho segnato i colori dei cavi sul retro degli strumenti. non è il primo cruscotto che smonto, ho già tirato giù calendari di santi con un t2 e due mini 😄. giusto che tu mi abbia avvisato comunque.

impianto riscaldamento: perdite acqua all’esterno non ce ne sono, devo ancora smontare i 3 tubi sulla dx (a cosa serve quello superiore di diametro maggiore? si tratta di uno sfiato, ma di cosa?), la ventola funziona. grazie ancora e ancora per le dritte, smonterò seguendo i tuoi consigli.

saltando di palo in frasca, e visto che sei magnanimo e disponibile… oggi è il giorno dell’ordine dei pezzi di ricambio.
la mia giulia monta carburatori weber 40dcoe28, i tamponi sono crepati perché muovendo la scatola del filtro il motore aumenta di giri: quali tamponi devo ordinare? 4 singoli? 2 doppi? le descrizioni dei vari siti che vendono ricambi sono piuttosto vaghe… immagino che fare pubblicità a uno specifico sito per ricambi non sia corretto, mi chiedo però se non ce ne sia uno di riferimento in quanto a qualità materiale.
 

Sandruzzu

Super Alfista
17 Aprile 2020
1,178
1,524
164
Regione
Piemonte
Alfa
Giulia
Motore
1,3
Altre Auto
Fiat 1100,mercedes 300 ce, mercedes 300 gd,
se parli del tubo grosso in vano motore...si è lo scolo dell'acqua del vano griglia dove è alloggiato il motorino e leveraggio tergi....
i tamponi dei carburatori sono 4 singoli, ed uguali per tutti i carb dcoe solex weber e dell'orto, diversi dal modello 116 e a seguire 75, 90, etc....anche se la modifica apportata per il modello 116 è ben più pratica perche non ti obbliga a smontare il collettore di aspirazione per la loro sostituzione per la prova giusto come hai proceduto, ma se non lo hai fatto devi staccare il comando acceleratore e i bulloni passanti che tengono tramite staffa il porta filtro....
Ormai i tamponi son prodotti solo dalla Akron, ben lontani come qualità rispetto alla vecchia e gloriosa Pirelli.....
 

kennek

Alfista principiante
16 Dicembre 2020
42
23
9
Regione
Piemonte
Alfa
Giulia
Motore
1300
Altre Auto
Volkswagen T2.b Westfalia Berlin 1977
Austin Mini 1000 HLE 1983
Austin Mini Clubman Estate 1982
Stufetta rimossa, aperta e pulita interamente; cuscinetti dell'albero motore della ventola oliati, gommapiuma rimossa e al suo posto guarnizione antispifferi per porte e finestre (usata con profitto già sulle stufette delle due mini). Ho dato una sistemata all'impianto elettrico, chi ci ha messo mano per installare l'autoradio ha fatto un mezzo macello. Ordine e pulizia sono i diktat del mio subconscio e mi tocca seguirlo.

Inoltre... ho riparato l'orologio (l'orologiaio mi aveva detto di non sapere come metterci mano)!! L'ho smontato completamente, è molto semplice e assai robusto: l'unico pezzo debole è il diodo zener da 6,8V che se riceve una corrente eccessiva si brucia. Acquistato un nuovo diodo per 20 centesimi e saldato al posto del vecchio, adesso l'orologio sta ticchettando da un giorno sulla mia scrivania alimentato da un trasformatore 12v di un modem adsl. Domani rimonto tutto.

Circa l'orologio: il mio prende l'alimentazione dal fusibile servizi per cui è sempre alimentato; da schema elettrico invece dovrebbe ricevere alimentazione solo a quadro acceso e la cosa non mi torna perché l'orologio senza alimentazione continua a funzionare per circa 20". Altra cosa che ho notato è che se perde alimentazione per un po' di tempo per riavviarlo c'è bisogno di una spinta meccanica, gliela si da regolando l'ora.

Ecco un po' di foto:
 

Allegati

  • IMG_8306.jpg
    IMG_8306.jpg
    210.3 KB · Visualizzazioni: 17
  • IMG_8304.jpg
    IMG_8304.jpg
    162.8 KB · Visualizzazioni: 17
  • IMG_8302.jpg
    IMG_8302.jpg
    103.3 KB · Visualizzazioni: 18
  • IMG_8297.jpg
    IMG_8297.jpg
    117.4 KB · Visualizzazioni: 17
  • IMG_E8300.jpg
    IMG_E8300.jpg
    148.1 KB · Visualizzazioni: 16
  • IMG_E8299.jpg
    IMG_E8299.jpg
    125.3 KB · Visualizzazioni: 16
  • IMG_8328.jpg
    IMG_8328.jpg
    62.5 KB · Visualizzazioni: 16
  • IMG_8326.jpg
    IMG_8326.jpg
    54.3 KB · Visualizzazioni: 16
  • 25B5A619-AD50-4BB1-916D-9EDD2FAB3463.jpg
    25B5A619-AD50-4BB1-916D-9EDD2FAB3463.jpg
    64.1 KB · Visualizzazioni: 18
  • IMG_8310.jpg
    IMG_8310.jpg
    181.3 KB · Visualizzazioni: 17

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente