Giulietta MJ2016 climatizzatore automatico non si avvia

southernman

Alfista principiante
30 Gennaio 2011
57
33
36
62
Dolo
Regione
Veneto
Alfa
Giulietta
Motore
1600 turbodiesel
Buongiorno a tutti

Circa due mesi fa, alla prima giornata di caldo, ho scoperto che il climatizzatore non faceva freddo. Per le due/tre settimane successive ha fatto fresco, quindi non ho potuto testare il funzionamento, anche se ho avuto la sensazione che il compressore non si inserisse. I primi di maggio di colpo si è acceso ed ha funzionato perfettamente per circa tre settimane, salvo poi non riaccendersi più (premendo l'avvio non si sente il "clank" dell'aggancio). Ho fatto le seguenti verifiche: fusibile, bobina del relè e verifica della sua eccitazione, tutte con esito positivo. Ho eseguito anche, tanto non costava fatica, l'autoapprendimento, anche se non penso c'entrasse qualcosa. Il meccanico dice che potrebbe essere il sensore sull'evaporatore che "crede" di si trovi sotto zero e quindi non fa partire il compressore per evitare si riempia di liquido. Dal momento che non sa quando potrà ripararlo, e visto che ora fa caldo e la macchina è pure nera, sono a domandare se esiste qualhe maniera per bypassarlo in attesa della sostituzione

grazie
 
Allora nessun bypass è il sensore antibrina prova a togleirlo dal suo alloggiamento per il momento ho risolto così. Poi se dovesse capitare lo cambi sta un post a riguardo cerca sensore antibrina giulietta
 
Ho lo stesso problema.. attivo l'aria condizionata e dall'abitacolo non si avvia..., Dove si trova il sensore antibrina?
 
Bisogna smontare la paratia di plastica della bocchetta inferiore lato passeggero. Comunque ho estratto il sensore e non è cambiato nulla
 
  • Like
Reactions: BlackChrome
Tenterò domani, cmq dai controlli effettuati lunedì per questo problema dal meccanico dopo la diagnosi senza problemi e aver constatato che il compressore funzionasse in quanto si avvia tramite la diagnosi, mi ha cambiato il pressostato che si trova nel cofano motore poco più in alto del compressore stesso.. e sembrava si fosse risolto perché fino a 2 giorni fa funzionava .. poi stamane di nuovo nulla.. eventualmente prova a vedere anche questo componente nel tuo caso.. se hai altre novità avendo lo stesso problema +o- aggiornami

Nella foto il pressostato
 

Allegati

  • IMG_20230605_114901.jpg
    IMG_20230605_114901.jpg
    770.5 KB · Visualizzazioni: 49
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Tenterò domani, cmq dai controlli effettuati lunedì per questo problema dal meccanico dopo la diagnosi senza problemi e aver constatato che il compressore funzionasse in quanto si avvia tramite la diagnosi, mi ha cambiato il pressostato che si trova nel cofano motore poco più in alto del compressore stesso.. e sembrava si fosse risolto perché fino a 2 giorni fa funzionava .. poi stamane di nuovo nulla.. eventualmente prova a vedere anche questo componente nel tuo caso.. se hai altre novità avendo lo stesso problema +o- aggiornami

Nella foto il pressostato
In officina hanno fatto il test con il tracciante al fine di verificare la tenuta del circuito?
 
In officina hanno fatto il test con il tracciante al fine di verificare la tenuta del circuito?
No, hanno solo fatto la diagnosi che dava tutto ok all'impianto di climatizzazione e cambiato il pressostato
 
  • Like
Reactions: Ro60
No, hanno solo fatto la diagnosi che dava tutto ok all'impianto di climatizzazione e cambiato il pressostato
Direi che se perde il circuito, il pressostato non da il consenso alla frizione elettromagnetica del compressore e questo non si avvia a vuoto perchè senza lubrificante, si danneggerebbe. Da verificare. Anzi, secondo mio modesto parere era la prima azione da compiere.
 
  • Like
Reactions: igoroptik
senza lubrificante, si danneggerebbe. Da verificare. Anzi, secondo mio modesto parere era la prima azione da compiere
Però da ignorante, mettendo caso che ci fosse codesto problema, è normale che vada a singhiozzo? Cioè tramite diagnosi il compressore attaccava senza problemi, cambiato il pressostato idem ha funzionato nonché mi son fatto Napoli Roma con l'ac a palla questo lunedì scorso, e martedì anche l ho usata, se ci fosse un problema di perdita, in teoria non doveva mai attivarsi dopo il cambio del pressostato, cmq se l'antibrina non risolve o risolve e si ripresenta dovrò riportarla in officina qui a Roma unica soluzione e gli annotero' la tua dritta
 
  • Like
Reactions: Ro60
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Però da ignorante, mettendo caso che ci fosse codesto problema, è normale che vada a singhiozzo? Cioè tramite diagnosi il compressore attaccava senza problemi, cambiato il pressostato idem ha funzionato nonché mi son fatto Napoli Roma con l'ac a palla questo lunedì scorso, e martedì anche l ho usata, se ci fosse un problema di perdita, in teoria non doveva mai attivarsi dopo il cambio del pressostato, cmq se l'antibrina non risolve o risolve e si ripresenta dovrò riportarla in officina qui a Roma unica soluzione e gli annotero' la tua dritta
Allora, se ti ha ricaricato il circuito, potrebbe aver perso pressione strada facendo per poi non funzionare più. Da diagnostica penso che puoi far attaccare il compressore bypassando sensori e pressostato. Mio parere eh...Se gli fai controllare la carica, il macchinario gli dice qual'e ' la pressione. Fosse bassa allora c'è una perdita ed il funzionamento è inibito.
 
  • Like
Reactions: BlackChrome