Problema!! Alfa 156 1.6 twin Spark 16v

Discussione in 'Twin spark' iniziata da nio, 17 Giugno 2011.

  1. Ciao ragazzi ho un grande problema a cui non riesco a dare una soluzione vi prego se potete di aiutarmi.... vi espongo i fatti, sulla mia 156 1.6 twin spark con impianto a gpl di recente mi è capitato quanto segue: mentre percorrevo l'autostrada ad una velocità di circa 130km di colpo ho sentito l'auto come se trainasse un camion e mi ha fatto una grande fumata bianca.... do decelerato aspettato un pò e poi tutto ok.... un paio di ore dopo raggiunti i 4000 giri stesso problema..... idem dopo altri 20km... ho provato anche a farla andare a benzina pensando fosse un problema del gas ma nulla. arrivo a destinazione aspetto che si raffreddi e controllo l'olio e mi sono accorto che si è ciucciata 2 litri di olio in 1500km percorsi di fila. rabbocco l'olio e il giorno dopo riparto per percorrere stessa strada e stessi km ma questa volta il problema mi si pone una sola volta sempre al raggiungimento dei 4000 giri... tornato a casa altri 2 litri ciucciati!! la macchina fuma e tanto solo in quei casi poi nulla la settimana dopo riparto stessa strada stessi km viaggio anche sui 180/190 nessun problema... arrivo e via altri 2 litri! ma nessun problema e niente fumo..... giorno dopo viaggio di ritorno faccio un bel tratto anche al limite tutto ok poi scendo sui 3000 giri causa traffico dopo un pò nel riaccellerare dinuovo fumatona bianca e macchina che si trattiene..... passa un po e dinuovo tutto ok per i restanti 850km viaggiando in parecchi tratti anche al limite!! soliti 2 litri.... ora io dico la macchina va benissimo non beve acqua parte sempre al primo colpo che cavolo è sto difetto e rischio di restare in autostrada?!?!?!?? Olio utilizzato sint 2000 sae 10/40, impianto a gas della stargas ad iniezione, tipo motore 932a4000- ar67601 alfa 156 1.6 twin spark 16V 120 cv 88kw ragazzi vi prego aiutatemi e scusate se ho sbagliato sezione non sono ancora pratico del forum!!
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Problema erogazione Alfa 156 1.8 Ts Twin spark 7 Giugno 2014
    Problema motore alfa 156 1.6 TS con impianto gpl Twin spark 24 Febbraio 2014
    Problema motore alfa 156 1.6 TS con impianto gpl Twin spark 24 Febbraio 2014


  3. C'è poco da stare tranquilli...sembra triste ma è così....Hai rotto il motore....

    Prova a fare della prove togliendo il tubo recupero vapori olio e vedi se fuma a motore caldo, fai la stessa cosa dall'atina dell'olio e dal tappo dell'olio.....Se esce fumo accelerando ma anche al minimo il motore brucia olio....Ora c'è da capire se il problema è in testata o alle fasce....Al 99% sarà sicuramente di fasce te lo dico con estrema sicurezza in quanto anche da ciò che hai descritto il problema si è verificato in piena accelerazione....non in rilascio.....

    Ti consiglio anche ti eliminare il tubo vapori olio, mettendo magari un tubo più grosso che spara i vapori sotto l'auto, per evitare ulteriormente di imbrattare ancora di più candele, sonda lambda, così ci puoi camminare senza singhiozzamenti del motore e con una maggiore regolarità.....

    In ogni caso, oltre alle prove che ti ho citato fai una prova di compressione dal meccanico, ma stai sicuro che oramai il problema è questo .......

    Ti scrivo anche la soluzione meno costosa e migliore.....Cerca un motore 1.6 1.8 o 2.0 che sia magari di un'auto incidentata con pochi km e lo monti con lo stesso cambio 1.6....e sei di nuovo a cavallo...anzi se metti 1.8 e 2.0 ancora meglio.....

    Per i miei gusti niente Impianto a GPL e olio 10W60 Castrol o al minimo Mobil 1 5W50.....e anche a 7000rpm stai tranquillo......

    Mi spiace per la crudeltà della mia descrizione, ma è capitato anche a me tempo fa....solo che io ero a 6000rpm con l'olio 10W40.....
     
    A kormrider, PeppeX87Br e celicared piace questo elemento.
  4. ma scusa se avessi rotto il motore che fra l'altro ha solo 20000km dovrebbe fare sempre fumo e il difetto lo dovrebbe fare sempre, invece la macchina va una bobba il motore è una scheggia solo nei casi descritti è capitata la fumata bianca sparita subito dopo.... è questo che non riesco a capire... il difetto si presenta sempre (quando lo fa) all'arrivare a 4000 giri per poi sparire poco dopo e dopo arriva con tranquillità ai 7000 giri per l'olio un 10W 60 sintetico o semisintetico? grazie comunque della spiegazione (e del principio di infarto).
    P.S. stasera comunque faccio le prove che mi hai consigliato!
     

  5. Il fatto che si è bevuta 2 Litri d'olio e ti ha fatto quelle fumate bianche, non può significare altro che il motore ha bruciato olio....Ora ho glielo hai messo al posto della benzina....o non saprei secondo me i sintomi sono quelli che ti ho descritto.....Per toglierti ogni curiosità fai la prova di compressione dei cilindri da un meccanico e vedi cosa succede, a mio avviso si è rigato un cilindro e passa olio....

    Inoltre la macchina ti va sempre abbastanza bene, in quanto la combustione riesce ad effettuarla completa, ma come noti ha quei buchi dovuti al trafilaggio d'olio....
     
  6. allora verificato a motore acceso e caldo dopo circa 30km di percorrenza se fa fumo dai tappi, provato dal tappo olio e nulla, provato dalla stecca e nulla, provato dal tubo del recupero e nulla, in più sti giorni ho percorsa 500km in citta non superando i 120 e non ha consumato un goccio di olio come prima del difetto.... in settimana faccio un cambio di olio con il castrol sintetico 10w60 e vediamo domenica quando mi rimetto in viaggio per la sicilia se va bene o "se mi lascia per strada" comunque è un difetto stranissimo anche perchè dura forse un minuto e senza alcun rumore... mi gira solo come se fosse imbrattata se avessi un camion legato dietro e fuma tanto poi nulla..... tanto e vero che ho provato anche ad infilarla in garage ed ho dato diverse sgassate ma di fumo neanche l'ombra!
     
  7. Dalle tue descrizioni non mi pare una situazione estremamente grave in quanto se non superi certi regimi l'auto va bene e non consuma olio...

    Non mi pare che tu abbia affermato di sentire una rumorosità anomale e questo fà pensare positivo... :)

    Sei sicuro che il rabbocco olio sia stato fatto correttamente e di non aver superato di molto il livello massimo? :confused:

    Ti dico ciò perchè il tuo problema sembrerebbe derivare da un'anomala aspirazione d'olio dal ricircolo gas di sfiato e conseguente bruciatura in camera di combustione.

    Quanto al tipo d'olio, va bene un sintetico ma non và male nemmeno quello che stai usando. Voglio dire che il problema non lo risolvi con la sostituzione.

    :decoccio:
     
  8. allora io l'olio non lo metto mai oltre un pò prima del livello massimo, premetto che sono meccanico di moto quindi un pò di esperienza la ho ma non conosco bene i twin spark.. comunque fatta anche la diagnosi e non ci sono errori fatta anche la prova compressione cilindri ed è ok all'alfa man detto che non sanno di che si tratti e che se giustamente il problema non si presenta non sanno dove mettere le mani.... sicuramente come dici tu maurizio sarà un problema di aspirazione di olio ma il problema è capire da dove e perchè visto che capita ogni tanto e senza alcun rumore... io avevo ipotizzato qualche problema alle punterie ma sta macchina astento a freddo appena la accendi si sente appena il rifasatore poi a volte mi sembra spenta tanto è silenziosa..... oppure magari che ne so aspira poca aria e ciuccia dalla coppa bò..... son disperato io una settimana si e una no scendo e risalgo il giorno dopo dalla sicilia partendo da imola 1290km andata e altrettanti ritorno con la sola pausa notturna.... se mi pianta sulla reggio è la fine....
     
  9. Meno male che fai il meccanico di moto....immagino 2 tempi....per supporre di aspirare dalla coppa....Secondo te un cilindro in fase di aspirazione può mai aspirare dalla coppa???? penso che ci voglia un pò di cognizione nelle cose....

    Dici di avere fatto la prova di compressione dei cilindri (magari l'hai fatta stanotte non so....) che pressione avevi per i singoli cilindri?? Così per capire se il motore è meccanicamente sano di fasce e cilindri....

    Poi se è quello che ti ho descritto io (Non la prendere a male ma ovviamente nessun motore sano si beve 2 Litri d'olio in questo modo...), considera che più stai in alto di giri e più la lubrificazione maggiora la pressione olio, a tal proposito se qualche tenuta (fasce o altro) non va l'olio passa più facilmente...ed è quindi normale che a bassi giri ne consumi meno e poi di più.....
     
    A kormrider piace questo elemento.
  10. E' un fenomeno che capitava frequentemente sui vecchi motori elaborati e anche per questo è stata introdotta la lubrificazione cosidetta "carter a secco".

    A chi non ha molta esperienza può sembrare un fenomeno paranormale in realtà capita non di frequente ma capita. :grinser002:

    Nel tuo caso, non avendo il motore sottomano non sono in grado di darti la soluzione ma almeno un indizio....

    Considerato che hai delle conoscenze motoristiche ti allego un file con schematizzato il ricircolo gas che forse ti consentirà di dipanare il bandolo della matassa.

    Come puoi vedere dallo schema ci sono due tubi che prelevano i gas di sfiato dal coperchio punterie e lo convogliano nel collettore di aspirazione.
    Uno è utilizzato quando il motore è al minimo, l'altro ai regimi superiori.

    Facciamo l'ipotesi che ad un certo regime si tappi il condotto a monte dei due tubi, la depressione del collettore di aspirazione dove cercherà di "tirar" aria? :grinser002:

    Ci vuole cognizione... :aktion086:



    :decoccio:
     

    Files Allegati:

  11. mmmmhhaaaaa......Sarete di sicuro troppo bravi a supporre le cose....2kg d'olio dal recupero vapori.....viene da ridere e basta....
     
    A kormrider piace questo elemento.