Problema perdita di potenza

Discussione in 'JTDm' iniziata da Lore80, 17 Luglio 2015.

  1. Amici, è da Aprile che è un calvario e me ne viene una dietro l'altra...Risolto il problema al Volano + Frizione, riecco apparire il problema della perdita di potenza...mi spiego.

    Ad aprile in superstrada improvvisamente ho avuto calo di potenza con la macchina che ha perso giri e che non rispondeva alla piena accelerazione, sembrava come quando nei motorini dai gas a manetta e li senti ingolfati e non vanno...morale della favola mi fermo, carroattrezzi e auto in officina. Mi riscontrano la pompa bassa pressione rotta. La sostituiscono e noto comunque che l'auto rispetto a prima + un pò più rallentata...comunque vado avanti fino a che poi un mese fa inizio a notare che specialmente a caldo la macchina in certi momenti non mi risponde bene in accelerazione con turbina che arriva massimo a 0.8 e difficoltà a prender giri....vado in officina e dalla verifica computerizzata esce un errore sulla massa aria, errore ripristinato elettronicamente....passa qualche giorno e nuovamente in superstrada l'auto da 130km/h velocità di crociera improvvisamente perde potenza e ritorno a casa a 70 km/h con l'auto acchiocciata che non prende giri e turbo in ferie. Vo in officina e il controllo al computer da problema di "perdita di potenza". Controllando sembra che sia la waste gate valve, sicchè la cambio e per qualche giorno ok ma ieri nuovamente, stesso problema, a caldo ho riavuto calo di potenza con turbo che prima era a 0.8 e progressivamente la macchina non prendeva più giri fino a non far partire neanche il turbo. Stamani, a freddo, tutto ok, un missile come dovrebbe essere.....io non me lo spiego... potete darmi una mano se avete avuto cose analoghe?

    Grazie a tutti
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    piccoli problemi brera 2400 jtdm e consigli JTDm 14 Gennaio 2018
    Problema avviamento a freddo Brera 2.4 jtdm 210cv JTDm 31 Marzo 2015
    Problema pressione turbina alfa brera 2,4 jtdm 200cv JTDm 22 Febbraio 2015

  3. Mi sono letto un pò per bene e ragionarci un pò sù, ai 130 kmh hai alla massima marcia la ERG aperta e non vorrei che ti si sia incantata e ti ha anche intasato l'aspirazione, io consiglio chi ha il motore originale con FAP/FDP e ERG al loro posto e tendono a viaggiare sempre col motore a basso regime a marce alte, di dare una scannata all'auto a marce basse col motore alticcio proprio per sturare tutto e ripristinare i vari attuatori, ERG, GEO.V, wastegate.
    Per capire se il debimetro è da cambiare, basterebbe anche misurare la sua tensione cosa rileva, sulla wastegate basterebbe anche controllare se i tubini siano tutti intatti (non crepati), perchè sfiaterebbero e eliminano parte della depressione utile per muovere gli attuatori, a volte si incantano e basterebbe mettere una goccia di olio e una soffiatina leggera dentro così i stantuffi interni si muovono lubrificandosi.....però se sono crepati sentiresti anche il pedale del freno più duro del solito
     
  4. Ciao e grazie per la risposta. Recentemente avevo messo l'EGR mettendone uno rigenerato perché sentivo come un vuoto, un singhiozzo intorno ai 1500 giri. Problema praticamente risolto in questo senso. Da quando poi ho avuto perdita di potenza della macchina che mi ha lasciato a piedi non ne esco. La prima volta mi han riscontrato problemi alla pompa bassa pressione, sostituita con una usata e con garanzia. Portati a revisionare gli iniettori con due sostituiti, la macchina sembra leggermente acchiocciata. Ad un certo punto, con macchina calda, vedo che il turbo non va più di 0.8 e sento la macchina rallentata. In officina segnala problema al debimetro, riazzerato con il software. Dopo poco, la macchina di nuovo perde potenza sicchè torno in officina e da problema perdita di potenza turbina. I tubetti sembrano ok, mi riscontrano la wate gate valve, cambiata. Riprendo la macchina e dopo una settimana nuovamente, a caldo in superstrada riscontro lo stesso problema. torno in officina..riè il debimetro, lo metto nuovo. Ieri prendo la macchina dall'officina e...oggi ritornando a casa, la risento rallentata. Adesso perdo la pazienza

    Nessuno ha avuto questi problemi?
     
  5. intanto attendiamo se qualcuno ha avuto il tuo problema...
    Attenzione a cambiare spesso il debimetro, per me è solo un tentativo, infatti andrebbe misurato a motore acceso come ti ho mostrato nel link.
    Devono andare oltre....per avere poca potenza anziche avere il debimetro che non funziona, anche con manicotti forati hai lo stesso risultato, spesso è quello che scende e va all'IC, la mandata del turbo, però potrebbe anche essere quello superiore.
     
  6. Escludendo le parti che hai già cambiato, per esperienza potrebbero essere le swirl nel collettore d'aspirazione che rimangono incastrate. Come effetto il motore va in recovery tagliando potenza ed escludendo il turbo. Questo spiegherebbe perché a freddo non hai il problema in quanto la poltiglia creatasi nel collettore d'aspirazione si raffredda permettendo alle swirl di muoversi liberamente. Se fosse un tubo crepato o rotto dell'ic, come entra il turbo sentì resti un forte soffio.
     
  7. Ciao Ragazzi,
    il meccanico ha telefonato e praticamente risulta che il codice per ordinare il Debimetro della Bosch è identico sia per Alf che per Fiat, cambia una sola lettera di designazione che non fa parte del codice di ordinazione. Quindi sulla mia ha installato il debimetro della Fiat e non c'ha capito nulla dandomi una marea di errori e riaccendendo la spia "controllo motore". Domattina vado a mettere il debimetro in teoria corretto. Spero si risolva così, altrimenti finisce che chi comprerà la mia vettura se la ritrova nuova se continuo di questo passo
     
  8. Allora, qua inizio veramente ad infuriarmi. Il Debimetro mi è stato rimesso della Bosch, nuovo, Waste gate valve pure. Tuttavia ancora la macchina è acchiocciata. Il meccanico ha detto che è l'EGR, che mi è stato rimesso rigenerato con il triforo e che, a detta loro, aveva l'alberino sporco e probabilmente si incanta. Lo hanno ripulito bene bene ed ora, al ritorno, sento che la macchina se ha 100 cv è grassa. Inizio ad essere frustrato, vedo che quando tiro le marce la turbina non sale più di 0.9 e la macchina non ha potenza. ESISTE un centro di competenti del settore che sanno cosa fanno e dove mettere le mani? altrimenti a fare per tentativi son buono anche io...compro tutto nuovo, prima o poi lo trovo il guaio...
     
  9. Prova a contattare un'officina convenzionata quì sul forum, le trovi inbasso alla sezione "linea diretta con le aziende", anche perchè a Grosseto non saprei dirti chi ti potrebbe aiutare...

    Se il gasolio non ne inietta a sufficienza, non hai nemmeno pressione da avere potenza, però se invece ha problemi il turbo vedresti anche come riflesso una bella fumosità quando spingi, fuma dallo scarico?
    Io andrei per gradi perchè prima devi sincerarti se il debimetro effetivamente lavora o meno, che senza quello ti ritrovi appunto un'auto pigra e se provi a staccarlo ti ritrovi invece un motore che va a cannone, ma dopo rovineresti la meccanica alla lunga (un pò come girare con un modulo).
    Per capire se il debimetro funziona, è sufficiente a motore acceso misurare la tensione che rileva la resistenza, è stato fatto?
     
  10. La macchina adesso è in officina, dunque... fumate nere vistose non le ho notate, la fumosità la noto sempre quando accendo la macchina, lì fa una bella spurgata, poi tutto ok, ma fumate nere non me ne sono accorto. Devo dire cmq che ora che la macchina va poco, vedo comunque il nero lasciato dal fumo sul paraurti nell'introno dello scarica.

    Per la verifica della resistenza non lo so, quando oggi chiamo il meccanico per sentire se ci sono novità lo faccio presente. Certo è che mi andava meglio con il debimetro della fiat, quello Bosch non va mica tanto...

    - - - - - -Inserimento doppio messaggio - - - -- -

    C'è da dire che ieri mi è stato detto che l'EGR rigenerato sembra non andare molto bene. Lo hanno pulito anche con uno spray apposta, ma io tempo 10 km, macchina acchiocciata e spia accesa con "controllare motore".....ora o l'EGR proprio non va, perché è impossibile che si sia sporcato in 10 km....o il debimetro non va correttamente.
    Comunque egr e dpf li faccio bypassare.
     
  11. Ragazzi, ho fatto modificare la macchina, togliendo dpf e bypassando egr. La centralina è stata rimappata ed adesso da 210 ho 235 cv. La macchina va che è una meraviglia, fa le buche per terra. L'unica cosa che ho notato è la grande fumosità che fa specialmente quando affondo. Deve spurgare e ripulirsi e poi torna alla normalità?magari fo un pieno di blu diesel e metto l'additivo così scrosto e ripulisco tutto quello che c'è da pulire? oppure chi ha fatto modifiche di questo tipo ha poi cambiato lo scarico e predisposto un terminale che comunque riduca la fumosità? Mi potete dare dei consigli in base alle vostre esperienze? in tanti ho notato aver fatto questa modifica