Problemi col turbo Alfa 75

Discussione in 'Turbo' iniziata da maci, 23 Gennaio 2010.

  1. :rolleyes: Ehh l'età comincia a farsi sentire con continui cedimenti della memoria :D.
    Ottimo per il resto,facci sapere come procede :)
     
  2. non hai capito stavo dicendo quella era successo solo questo ok
     
  3. Ragazzi,
    stavolta...m'ammazzo sul serio...
    :Sega:
    Appena chiamato il meccanico, che aveva spedito la centralina al centralinista. Questo dice che è tutto OK secondo lui. : dannaz :: dannaz :: dannaz :
    Il meccanico non ne è convinto, per cui domani sente un altro contatto, ed in serata mi farà sapere.
    La centralina torna lunedì. Ci manca solo che poi non funzioni nemmeno come aspirato...:mecry::mecry::mecry:.
    E' più di un anno che ho in mente di usarla per il matrimonio, e questa non va a rompersi 1 mese prima...
    M'ammazz, stavolt m'ammazz:WC::WC::WC:
     
  4. ma non conosci qualcuno che ha la tua macchina e provate a scambiarvi le centraline? o la pierburg?, controlla il cablaggio con il tester

    per ora puoi andare anche senza pierburg, metti un regolatore meccanico, poi ci pensi con calma
     
  5. :rolleyes:Per il giorno del matrimonio puoi bypassare la pierburg con un raccordo a 'T' e un getto di carburatore con sfiato esterno,oppure dai qualche giro a chiudere,prendendo nota per la posizione originale,allo snodo sull'asta filettata dell'attuatore della wastegate,poi però devi perforza trovare una soluzione,se non è il potenziometro posizione farfalla o l'interruttore del cut off,verifica tensioni e resistenze di cablaggio e connessioni li sulla testata,verifica che il sensore della temperatura sullo scambiatore non sia out,è quello sotto al sensore pressione sull'Ic lato abitacolo,verifica che la staffa dell'attuatore sia ben fissa e stabile,e poi verifica ancora che il sensore temperatura aria sul debimetro non sia interrotto,inoltre verifica la poressione della benzina al regolatore . :)
    Oltre a questo rimane solo un padre spiritista :rolleyes:
    però.........matrimonio.............alfa 75 femmina con un'anima................che sia gelosa pure lei?!?!?!?!?:eek:
     
  6. Paolo, Mauro, grazie davvero, ma se non si risolve il problema faccio rimontare la centralina e vado in aspirato. Tanto oltre i 50 Km/h i fiori sul cofano volan via, quindi non corro di sicuro!

    Mauro, che intendi con:

    "però.........matrimonio....... ......alfa 75 femmina con un'anima................che sia gelosa pure lei?!?!?!?!?:eek: "

    :confused::confused::confused: "Lei" è la 75? Gelosa perchè mi sposo? HA HA HA, forse ho capito... Tranqui, mia moglie non guida Alfa, se non per mia gentile concessione e supervisione... HA HA HA

    N.
     
  7. :confused: I fiori li puoi appiccicare con il silicone no !?!?!?!? :lol2:
    A parte gli scherzi,felicitazioni per il grande passo che stai per effettuare e auguri di una discendenza appassionata di Alfa :).

    Vedi sei il mecca può verificare che i cavi alta tensione di bobina e candele non siano deteriorati,anche se praticamente nuovi,ma oramai ventenni,potrebbero essere loro a scaricare malamente o essere interrotti,il mecca ha uno strumento chiamato spinterometro per verificare visivamente la qualità della scintilla,le candele possono essere partecipi di questa situazione,e anche colpevoli del malfunzionamento generale dell'elettronica,altra cosa da verificare è la condizione di spazzola e calotta del distributore (Spinterogeno) e anche eventuali giochi assiali dell'alberino dello stesso,mi successe che a causa di una cattiva lubrificazione in fase di assemblaggio in Bosch,quello della mia si mangiò la bronzina superiore e alla fine,a causa del gioco esagerato,la spazzola rotante e i contatti della calotta si scontrarono,lasciandomi a piedi,la vettura aveva circa 60K km.
    Se hai fatto la manutenzione nei tempi previsti,e a vedere la condizione generale della vettura si direbbe di si,iniettori e circuito della benzina non dovrebbero avere niente di anomalo,comunque un controllo alle pressioni di lavoro non guasta,anche qua il mecca deve avere un manometro con i raccordi dedicati,la tabella con i vari dati la trovi sul manuale che hai scaricato in rete.
    Ovviamente staccando il tubicino della wastegate la pressione sale anche se la centrale continua a lavorare in emergenza.Verifica anche il tubetto della depressione del regolatore della benzina che non sia screpolato,se così fosse la pressione rimarrebbe costante al variare dei giri,causando un ingrassamento al minimo e uno smagrimento agli alti regimi,e di conseguenza altri battiti anomali intercettati dalla centrale e responsabili della funzione 'recovery'
    Anche una alimentazione alla/e pompa/e inferiore ai 12V,causata da eventuali ossidazioni ai connettori o alla massa verso la carrozzeria,causerebbe una caduta di pressione al circuito della benzina,con tutte le conseguenze di cui sopra.
    Purtroppo le cause possono essere molteplici e associate ,ma anche una sola e neanche tanto seria dal punto di vista elettromeccanico,purtroppo per trovarla bisogna spulciare su tutta la vettura :smiley_001:.
     
  8. #38puma48,27 Agosto 2010
    Ultima modifica di un moderatore: 5 Febbraio 2011
    Riferimento: La turbina non pompa più!!!

    Scusate ragazzi,
    vorrei intervenire, nel mio piccolo, perchè anch'io ho il medesimo problema. :decoccio:
    Ho letto con attenzione tutta la discussione e non mi sembra sia stato fatto un controllo sul potenziometro delle farfalle. Al momento anch'io sono bloccato per il ricambio, introvabile : dannaz :, in quanto il mio meccanico ha notato, con un tester, che il pezzo non ritorna i valori che dovrebbe. Come dice Mauro, anche questo pezzo invia segnali alla centralina e, se non sono ok, questa si mette in recovery. Il mio meccanico ha già sostituito il sensore di battito in testa con uno nuovo, che si trova regolarmente in commercio, ma purtroppo la turbina non entra in funzione.
    Leggendo il primo messaggio della discussione ho notato che tu, Nicolapretto, hai sollecitato la macchina provandola:eclipsee_steering:. Adesso che ci penso anch'io ho seminato un Mercedes sulla superstrada tirando la macchina fino a XXXXX con la turbina che spingeva come un ossesso:auto003:. Dopo questo fatto non l'ho usata per un paio di giorni. Poi il problema si è manifestato. Probabilmente, presumo, avendo pigiato l'acceleratore a tavoletta il potenziometro si è sballato essendo vecchio.
    Nicolapretto io fossi in te non farei toccare ne la centralina e tantomeno la turbina. Non ho capito se hai provato a togliere un determinato tubicino dalla "Pierbourg" ed hai fatto un giro di prova per vedere se la turbina in questo modo interveniva. Io l'ho fatto ed ho dovuto stare molto attento ad accelerare altrimenti decollavo.
    Mi associo agli auguri e figli Alfisti per il tuo matrimonio.
    Seguirò con molta attenzione la tua avventura e, spero anche per me, vedrai che prima o poi i tuoi 165 cv, io ne ho solo 155, non saranno più azzoppati.
    A presto. :decoccio:
     
  9. Re: Riferimento: La turbina non pompa più!!!

    AAAAARRRRGGHH!!!
    :lachen001: :lachen001: :lachen001:
    Mi faccio sentire di nuovo, ma stavolta per dei motivi più gaii: la macchina sta bene, il meccanico l'ha sistemata a dovere per il grande giorno e...sono pure arrivate le foto!
    Vi posto (ci provo, almeno) un paio di foto della mia signora in rosso:
    foto Problemi col turbo Alfa 75 - 2
    foto Problemi col turbo Alfa 75 - 1

    E grazie a tutti per il supporto tecnico e morale durante uno dei periodi più duri... :grinser005: :)

    Ciao, a presto! :decoccio::decoccio::decoccio:
    Nicola
     
  10. Grande Nicola,ben tornato e un mare di auguri,alla fine cosa aveva la belva?
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
ALFA 75 TURBO AMERICA PROBLEMA PRESSIONE TURBO Turbo 22 Aprile 2017
Problema con la potenza Turbo 31 Ottobre 2016
Problema con olio che entra nel collettore Turbo 22 Novembre 2014