Restauro Alfa 75 3.0 V6

Discussione in 'Restauri e Modelli particolari' iniziata da Obo93, 29 Dicembre 2015.

  1. Buon lavoro e complimenti
    Voglio vedere come prosegue, tienici aggiornati
     
  2. complimenti per l'ottimo lavoro che stai facendo
     
  3. È sempre una meraviglia vedere la 75 tornare agli antichi splendori....buona ALFA!!!!
     
    A kormrider piace questo elemento.
  4. un pò di foto...adesso è di fondo
     

    Files Allegati:

    • foto Restauro Alfa 75 3.0 V6 - 1
      1.jpg
      Dimensione del file:
      1.2 MB
      Visite:
      143
    • foto Restauro Alfa 75 3.0 V6 - 2
      2.jpg
      Dimensione del file:
      1.3 MB
      Visite:
      139
    • foto Restauro Alfa 75 3.0 V6 - 3
      3.jpg
      Dimensione del file:
      1.2 MB
      Visite:
      143
    • foto Restauro Alfa 75 3.0 V6 - 4
      4.jpg
      Dimensione del file:
      1.1 MB
      Visite:
      136
    • foto Restauro Alfa 75 3.0 V6 - 5
      5.jpg
      Dimensione del file:
      1.8 MB
      Visite:
      141
    • foto Restauro Alfa 75 3.0 V6 - 6
      6.jpg
      Dimensione del file:
      1.3 MB
      Visite:
      144
    • foto Restauro Alfa 75 3.0 V6 - 7
      7.jpg
      Dimensione del file:
      1.1 MB
      Visite:
      156
    • foto Restauro Alfa 75 3.0 V6 - 8
      8.jpg
      Dimensione del file:
      1.1 MB
      Visite:
      145
    • foto Restauro Alfa 75 3.0 V6 - 9
      9.jpg
      Dimensione del file:
      1.2 MB
      Visite:
      150
    • foto Restauro Alfa 75 3.0 V6 - 10
      10.jpg
      Dimensione del file:
      1.2 MB
      Visite:
      148
    • foto Restauro Alfa 75 3.0 V6 - 11
      11.jpg
      Dimensione del file:
      1.3 MB
      Visite:
      150
    • foto Restauro Alfa 75 3.0 V6 - 12
      12.jpg
      Dimensione del file:
      1.2 MB
      Visite:
      144
    • foto Restauro Alfa 75 3.0 V6 - 13
      13.jpg
      Dimensione del file:
      1.1 MB
      Visite:
      140
    • foto Restauro Alfa 75 3.0 V6 - 14
      14.jpg
      Dimensione del file:
      797.4 KB
      Visite:
      155
    • foto Restauro Alfa 75 3.0 V6 - 15
      15.jpg
      Dimensione del file:
      896.9 KB
      Visite:
      131
    A kormrider, esodar1981, Auguy78 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  5. smontaggio iniettori, e portati a farli revisionare.



    Ho fatto una prova per testare la sonda lambda....tramite il multimetro i valori dovrebbero variare da 0-1 volt, a seconda di quanto accelero.
    Sembra invece che i valori non siano molto precisi e stabili. Cosa ne pensate? secondo voi è da cambiare?
    ho visto un video che veniva provata così la sonda...
     

    Files Allegati:

    A kormrider piace questo elemento.
  6. è impensabile che i valori siano stabili accelerando e decelerando,poi dipende anche che tipo di sonda hai utilizzato per la prova,se un a vecchia narrow band o una moderna wideband.La centrale di serie avrebbe difficoltà a comunicare con una wide, e con la Narrow sarebbe comunque lenta a variare i parametri.
     
    A Auguy78 piace questo elemento.
  7. la sonda è quella originale...

    ho fatto questa prova perchè l'avevo visto in questo video:

    al minuto 9:40 si vede come cambiano i valori sul multimetro
     
    A kormrider piace questo elemento.
  8. Diciamo che la sonda rileva la differenza di ossigeno nei gas di scarico,per sapere se la centralina gestisce correttamente le informazioni puoi fare una prova con l'analizzatore dei gas di scarico da officina,se hai chi è in grado di modificare la mappa,potresti montare sullo scarico un cat metallico come quello utilizzato sulle vetture da gara,risulta più permeabile di quello di serie e potrebbe fai recuperare un po di reattività al Busso.
     
    A Auguy78 piace questo elemento.
  9. la mia è particolare perchè il catalizzatore l'ho tolto...e adesso mi ritrovo comunque con la sonda lambda che deve funzionare.
    il mio dubbio era capire se è da comprare nuova o no.
    Intanto aspetto gli iniettori da rimontare...tra le cose da fare, sicuramente trovare chi gli faccia una leggera/adeguata modifica alla mappa
     
  10. A questo punto puoi installare un emulatore del sensore di ossigeno,ai tempi c'era un circuitino che mandava una tensione fissa alla centralina ingannandola.
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Restauro Alfa 75 20 TS ASN Restauri e Modelli particolari 27 Novembre 2018
restauro specchietti retrovisori alfa 75 asn turbo t.s. Restauri e Modelli particolari 23 Ottobre 2015
restauro alfa 75 1.8 turbo america Restauri e Modelli particolari 22 Dicembre 2011