temperatura alta

Discussione in 'JTD e JTDm' iniziata da dioz, 9 Ottobre 2007.

  1. ciao!ho un problema con la mia ALFA 156 1^ SERIE 2.4 JTD CAT. percorro la stessa distanza 20 km in a/r da anni e mai un problema... attualmente a metà percorso la temperatura dell'acqua sale quasi a toccare la tacca 130 C° e inizia a fare un rumore fastidioso continuo come se suonasse un allarme..........la spia 130 C° nn è accesa .
    quando spengo il motore e riaccendo senza mettere in moto il rumore della ventola è alto. cosa può essere. sai prima di andare in officina vorrei conoscere il problema. grazie
     
  2. Sto caricando...


  3. Ciao per me e un problema di bulbo .: sgrat :. ..... cmq prima di postare sarebbe bene presentarsi qui : good . : qui
    Ciao! .:stretta:.
     
  4. Prima di aprire post dovresti passare a presentarti così da darci la possibilità di conoscerti meglio..

    Ps. Per il tuo problema vedrai che non mancheranno gli aiuti : good . :
     
  5. Al 99% è il termostato che si è rotto e rimane chiuso.
    Fallo cambiare in fretta. Avere l'acqua a 130 gradi è deleterio per le guarnizioni della testa.
    ciao
     
  6. ciao ragazzi,

    scusate la mia ignoranza...vorrei un informazione in merito..e possibile che se si rovina il termostato la temperatura dellacua sale?? il termostato non funge da rilevatore solo?Credo che la temperatura rimanga come è?normale che si attivi la ventola...se rileva quell'indice di errore...

    grazie
     
  7. No. Il termostato è una valvola a tre vie meccanica che mette in comunicazione il circuito di raffreddamento del motore con il radiatore anteriore. Quando l'acqua è fredda il termostato è chiuso e l'acqua circola solo all'interno del motore. Quando l'acqua si scalda il termostato si apre e l'acqua fa, per così dire il "giro lungo" e passa attraverso il radiatore raffreddandosi.
    Se il termostato si blocca può capitare che rimanga sempre aperto e allora l'acqua non arriva mai alla temperatura di esercizio, oppure che rimanga parzialmente chiuso e allora puoi avere dei surriscaldamenti.
    La ventola invece è comandata da un sensore di temperatura, normalmente detto bulbo, che si trova sul radiatore e misura la temperatura dell'acqua in uscita dal radiatore. Se questa è troppo calda attiva la ventola.
    ciao
     
  8. guarda potrebbe essere diverse cose,o il termostato oppure prova anche a vedere che non sia sporco tra il radiatore dell'acqua e quello del clima.
     
  9. servirebbe sapere se il percorso e cittadino o no, per capire quanto scalda l'auto. potrebbe essere la guarnizione della testa brucciata, è strano che si blocchi il termostato. fai controllare bene. ciao :aktion057:
     
  10. Senza ombra di dubbio è il termostato cambialo subito, prima di giocarti la guarnizione della testa!!
    Se vuoi sapere se la guarnizione è a posto guarda se la macchina fuma bianco o se sotto il tappo dell'olio c'è schiuma bianca se così fosse la tua guarnzione è ormai da sostituire ti auguro di no.
     
  11. giusto a fagiolo oggi ho cambiato il termostato che mi dava noie, d'estate su strade in salita mi surriscaldava e di inverno la temperatura rimaneva sempre a sessanta ,smontato abbiamo visto che rimaneva parzialmente aperto (solo un paio di millimetri) e questo mi portava i difetti sopracitati costo del ricambio (non originale fiat ma sempre bhert) 40 euri e 20 euri di manodopera 2 ore di lavoro (156-136cv)