Acquisto olio Shell 10w60. Italiano o Tedesco?

Discussione in 'Twin spark' iniziata da alfa147_, 10 Giugno 2019.

  1. Salve ragazzi sto per acquistare l'olio shell sul web ma ho paura di incappare in oli contraffatti.
    Ho notato sia su EBay che su Amazon che i venditori tedeschi vendano lo stesso prodotto al 50% meno da quelli italiani.
    Secondo voi vi sono differenze? Sono diversi all'interno? Posso trovare il trucco? Qualcuno acquista lo Shell Tedesco?
    Grazie in anticipo
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    olio motore e filtro originale Twin spark 17 Luglio 2019
    Acquisto Alfa 156 per il tempo libero, voi che ne pensate? Twin spark 2 Settembre 2017
    Acquisto Alfa 156 2.0 Twin Spark del 1998 Twin spark 16 Marzo 2012

  3. Assicurati che sia un venditore professionale, io acquisto sempre da smeagold2008, da norazentrum e oil center.
    L'ultimo che ho acquistato qualche settimana fa ho preso 10 litri da norazentrum, ottimo datato Aprile 2019. Compralo lì
     
    A kormrider piace questo elemento.
  4. #3PaperiNIK156TS,10 Giugno 2019
    Ultima modifica: 11 Giugno 2019
    E' ottimo anche quello del supermercato sotto casa, basta che rispetti le specifiche.
    Qualche mese fa Auchan dava lo Shell Helix 5w40 da 5 Lt a 24. euro
     
  5. #4Flagello,11 Giugno 2019
    Ultima modifica: 11 Giugno 2019

    Io che lavoro per una multinazionale tedesca in giro per manutenzione in raffinerie e impianti di infustamento, anche in germania, se vuoi ti spiego il perchè...
    Nulla di arcano, semplice politica.

    In italia i prodotti petroliferi sono tutti monopolio di stato, quindi alla parte del costo standard in aggiunta al valore dell'olio che vende la raffineria ci sono tasse e accise. Inoltre in italia le raffinerie non possono vendere direttamente al consumatore sempre per legge, ma attraverso fornitori, che ne curano infustamento e commercializzazione.

    In germania non è monopolio di stato quindi c'è solo il costo netto dell'olio che vende la raffineria, inoltre dal 1988 la germania ha cambiato legge: dopo la caduta del muro di Berlino le raffinerie finalmente potevano infustare loro e vendere direttamente ai privati.

    Costa meno che in italia, perchè ogni passaggio di mano implica una percentuale di guadagno per chi lavora, meno percentuali = costo finale inferiore.
    Immagina che ogni venditore al costo base + accise somma il suo rincaro + iva. Un paio di passaggi da ingrosso a rivendita, da rivendita a officina, infine a consumatore quanto costa in più!

    ecco anche perchè lo stesso olio sempre in italia, costa meno in un supermercato della grande distribuzione invece che dai rivenditori, perchè in primis acquistano quantità molto maggiori e per secondo non sono obbligati a acquistare prodotti infustati in italia, quindi di fatto evitano le accise all'acquisto e le paga il consumatore direttamente in cassa (questo grazie a shenghen e la globalizzazione). Il supermercato guadagna il 300% e il povero italiano è fesso e contento.

    Non è strano che da loro costi poco, ma che da noi costi un botto! E a nessuno frega un cazzo di capire il perchè...
    Ci preoccupiamo che magari l'olio è contraffatto quando finti sono i nostri politici....
    E chiudo qui che l'amarezza e lo schifo è davvero troppo..
    Continuiamo a parlar di motori
     
    A qvtct15, mauretto 60, forzaroma e ad altre 3 persone piace questo elemento.
  6. Siamo d'accordo, ma di sicuro non troverà mai il 10w60...
     
    A alfa147_ e kormrider piace questo messaggio.
  7. Cavoli non potevo immaginare minimamente ciò
     
  8. Eppure c'è anche chi pensa che spendendo più euro/litro hai certamente un prodotto migliore...

    Le specifiche produttive che determinano l'effettiva qualità nessuno le guarda perché nessuno le conosce, dato che sono Americane, e ci si basa su luoghi comuni frutto di profonda ignoranza..

    Ignoranza che per altro alimenta un sistema contorto...
     
    A alfa147_ piace questo elemento.
  9. E vero comunque uso shell da 3 anni su auto a benzina e vorrei usarlo anche su un Bmw diesel e prendere il 5w30 perché mi sto trovando molto bene
     
  10. Vedi sempre sulla baia tedesca risparmi di molto...
     
  11. c'e'... c'e' anche quello....

    col 5w30 d'estate il variatore di fase rumoreggia, 5w40 minimo....