Alfa 156 - problemi di carburazione a motore "tiepido"

Discussione in 'Twin spark' iniziata da pino156, 2 Gennaio 2009.

  1. Salve a tutti, ho acquistato la mia 156 1.8 TS nel 1999 e da subito ha manifestato un difetto che l'assistenza non ha mai risolto.
    Non so spiegarvelo tecnicamente ma cercherò di farlo a mie parole:
    a freddo, il motore parte normalmente ed è tutto ok; se dopo aver girato per un po' (qualche decina di km.) parcheggio e dopo qualche ora riprendo l'auto - quindi a motore non proprio freddo ma, per intenderci, con la temperatura sulla tacca dei 50° circa - il motore si mette in moto normalmente però quando inserisco la marcia per partire ecco che comincia a perdere colpi, si affoga, non risponde più all'accelleratore e sono costretto a spegnere e a riaccendere il motore. Solo così poi riparte normalmente.
    Nel periodo di garanzia, hanno sostituito la centralina e dopo qualche mese, siccome il difetto si manifestava ugualmente, anche il gruppo della messa in moto che, per intenderci, sta nella parte coperta dietro la chiave di accensione (non so il termine esatto).
    Il difetto continua ad esistere, ho provato anche con additivi per gli iniettori e per tutto, mi hanno riprogrammato anche la centralina ... ma niente, il difetto persiste.
    La diagnostica non ha mai rilevato nulla al riguardo.
    C'è qualcuno che potrebbe aiutarmi?
    Grazie.
     
  2. Sto caricando...


  3. re: Alfa 156 - problemi di carburazione a motore "tiepido"

    potrebbe essere qualche sensore che fa i capricci...... penso che la tua auto abbia un sensore anche per la temperatura del motore quindi potrebbe essere quello, magari è scassato può fare questi difetti.....(mio personale pensiero magari qualcuno sa il motivo esatto :p)
    :decoccio:
     
  4. re: Alfa 156 - problemi di carburazione a motore "tiepido"

    Si, l'ho pensato anch'io, ma è possibile che sia l'assistenza - anche con l'aiuto dell'autodiagnosi - non lo abbiano rilevato?
     
  5. re: Alfa 156 - problemi di carburazione a motore "tiepido"

    in effetti sembra strano.....:rolleyes: almeno loro lo dovrebbero trovare
    magari non lo segna perchè funziona anche se in maniera non corretta :decoccio:
     
  6. re: Alfa 156 - problemi di carburazione a motore "tiepido"

    In famiglia abbiamo una 156 1.6 TS del 99 come la tua, in suo difetto è piu o meno questo da un pò di tempo:
    a motore freddo la perdita di giri e la sensazione di affogamento del motore è molto più sensibile appena si pigia sul accelleratore poi via via scaldandosi lo è meno, ma comunque ai bassi giri fa fatica ad aumentare o meglio dire ha una lenta progressione fino ai 2/3000 giri! Tenere presente che candele sono nuove! debimetro nuovo! Sonda lambda idem! filtro aria non più tanto ma lo faceva anche appena sostituito! MAH!!!
     
  7. ragà, anke la mia diciamo fà una cosa del genere ma solo se per es. a freddo la mattina metto in moto e parto, credo ke qualsiasi motore reagirebbe male, però mi sorge il dubbio del sensore, ma per interderci questo sensore è quello posto sul termostato? o ce ne qlkuno altro?se si dove si trova?