consumo liquido raffreddamento

Discussione in 'Twin Spark' iniziata da mar mark, 20 Gennaio 2013.

  1. ciao a tutti, secondo voi è normale un consumo di liquido di circa 1cm misurato nella vaschetta in circa 1000km? alfa166 ts del 2000 con 150mila km alimentazione gpl, nessuna perdita dal radiatorino riscaldamento in quanto già sostituito,grazie.
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Problema o caratteristica: raffreddamento motore in marcia Twin Spark 4 Ottobre 2015
    Alfa 166 - Quanto olio vi consuma il TS? Twin Spark 12 Maggio 2010

  3. Non dovrebbe consumare niente. Controlla la percentuale. Dovrebbe essere 50/50. Se c'è più acqua, bolle e diminuisce il livello.
     
    A kormrider piace questo elemento.
  4. grazie della risposta, di sicuro cè più acqua , potrebbe essere il tappo?
     
  5. Se non rimane sotto pressione sicuramente non aiuta. Prova stapparlo dopo un giro MA usa un asciugamano per non bruciarti.
     
    A kormrider piace questo elemento.
  6. Il consumo che hai indicato sicuramente non è normale evidentemente hai una perdita da qualche parte...
    Non indichi altre anomalie per cui al momento lascerei perdere la guarnizione della testata...

    Tieni presente che il controllo va effettuato rigorosamente a freddo e che assolutamente non và mai superato il livello massimo, pena la fuoriuscita dal tappo della vaschetta di espansione.

    Quanto alla concentrazione del liquido non ci "azzecca" nulla sul consumo anche perchè le temperature di funzionamento (regolare) del motore rimangono sempre inferiori alla temperatura di ebolizione...


    :ernaehrung004:
     
  7. Tieni il motore al minimo senza tappo nella vaschetta e aspetta fino alla ventola e controlla e vedi bolle venire sù, il tuo impianto non è tra quelli che stanno alti di temperatura, se non ci sono hai la guarnizione a posto e devi solo controllare perdite in giro...
     
  8. ho fatto così, zero bolle d'aria,quindi a quanto pare ci sarà una perdita in giro.....valla a trovare...
     
  9. #8Iachialfa,21 Gennaio 2013
    Ultima modifica di un moderatore: 21 Gennaio 2013
    No, non dovrebbe affatto essere 50/50.

    A meno che tu non abiti in SIBERIA...perché con quella percentuale sei protetto a -40°C
    :D

    foto consumo liquido raffreddamento - 1

    Se metti percentuali già del 20%, e acqua demineralizzata, il tuo motore è ben protetto.

    Quindi per cortesia non diciamo c...ose inesatte :grinser005:!

    Se ci fosse SOLO acqua distillata, e un motore SANO, non bollirebbe niente lo stesso, perché l'acqua distillata bolle a 100°C a pressione atmosferica...se conti che poi la pressione sale, hai ben margine di andare in giro senza nemmeno una goccia di antigelo.
    Come hanno fatto orde di pensionati o signore per alcuni decenni (naturalmente con la ruggine nel motore).

    Il che non è bene, perché oltre a proteggere dal freddo e innalzare INUTILMENTE la temperatura di ebollizione (come appena spiegato), il glicole che compone l'antigelo protegge tubi, guarnizioni, e il metallo dalla corrosione. Quindi un po' ci sta bene.

    Ma se è TROPPO, il tuo radiatore riscaldamento si romperà presto di nuovo...e non credo ti abbia fatto piacere cambiarlo.

    Il livello tienilo al minimo, perché più alto è, più alta è la pressione, e meno ti durano fascette, guarnizioni, e il suddetto radiatore.

    Le modalità di uso CORRETTO dell'antigelo sono:

    - miscelarlo alla percentuale necessaria, con un piccolo margine, per le temperature minime ambientali, e non di più

    - tenere, a motore FREDDO, il livello al MIMINO indicato nella vaschetta, per non alzare troppo la pressione del circuito


    Se ti attieni a queste indicazioni, avrai tutto funzionante a lungo. Se no, ci saranno problemi prima del previsto.

    Oltretutto, come tutte le soluzioni chimiche, la presenza del glicole CAMBIA il calore specifico della soluzione, ossia la capacità di scambiare calore dell'acqua DIMINUISCE quando metti l'antigelo. Bolle dopo, ma il motore è come se avesse un radiatore più piccolo, perciò in estate la temperatura sale prima.

    Il resto sono chiacchiere...tenere alto il livello non ti farà stare meglio...pensa al colesterolo...serve, ma quello giusto...se è troppo ti viene l'infartino...:eclipsee_Victoria:

    Buona manutenzione

    ;)

    IA
     
    A kormrider piace questo elemento.
  10. E dimmi il perche paraflu lo vendono gia diluito 50/50 allora :rolleyes:
     
  11. Perché gli interessa vendere il prodotto, sono coperti in qualsiasi caso anche se abiti sulle Alpi (o in Siberia), e per il resto non gliene frega niente se tu dopo 10-20-30'000km hai problemi all'impianto NON LEGALMENTE RICONDUCIBILI ALLA PERCENTUALE.

    Su, dai...sta al buon senso dell'automobilista mettere le cose nella giusta misura...vendono pure i barattoli di Nutella da 5kg, ma se te ne mangi uno intero vai all'ospedale...

    :grinser002:

    IA
     
    A kormrider piace questo elemento.