Display navigatore danneggiato: schizofrenia Alfa Romeo

Swordsman

Super Alfista
2 Settembre 2017
7,344
8,088
164
Regione
Sardegna
Alfa
Giulia
Motore
2.2 mjet 180
Come temevo, viste le pessime premesse all'arrivo in officina qualche settimana fa per il tagliando dei 60mila, si sta realizzando quel brutto giochetto che si chiama "rimpallo tra Officina e Servizio clienti" in relazione al mio panello del navigatore, afflitto per la seconda volta in 12 mesi del classico problema delle "crettature" interne, abbondantemente visto e discusso qui nel forum. Tanto fortunato sono stato al tagliando precedente, dove è stato sostituito senza nessuna discussione, tanto sfortunato ora, perché immediatamente l'officina mi ha ventilato l'esistenza di un cosiddetto "service" di AR nel quale si direbbe che il danno suddetto non è intrinseco al materiale del pannello ma è dovuto ai prodotti detergenti che il cliente usa per pulirlo. Inoltre, mi disse che avrei dovuto comunque rivolgermi direttamente ad Alfa Romeo per la valutazione del caso.
Cosa che ho fatto, e la risposta è: l'officina ci ha comunicato che ritiene che il danno sia responsabilità del cliente.
Beh certo, con questo giochetto praticamente si possono "risolvere" il 99% dei problemi che portano i clienti in officina. Fantastico.
Sono estremamente deluso non solo dall'officina che tanto avevo decantato ad agosto scorso, ma soprattutto dalla logica scaricabarile di Alfa Romeo.
Avrei voglia di cambiare, spero di poterlo fare presto.
 

snaiper73

Utente Premium: Quadrifoglio Verde
15 Febbraio 2016
417
541
139
47
Lussemburgo
Regione
No Italy
Alfa
Giulia
Motore
2.2 180 cv MT6
Ciao Swordsman, mi spiace che ti sia capitata questa grana. Hai giá fatto presente a mamma Alfa che cosí facendo ti perderanno come cliente, con annessa scia di pubblicitá negativa?

Forza e coraggio!
 

beppe_qv

Super Alfista
8 Gennaio 2018
2,464
2,055
164
Torino
Regione
Piemonte
Alfa
Giulia
Motore
2.2 Turbo 150cv AT8 Super
Usi realmente prodotti detergenti? Così per curiosità eh.
Detto questo, senti il customer care Alfa Romeo e prova ad aprire un ticket armandoti di tanta pazienza.
 

Swordsman

Super Alfista
2 Settembre 2017
7,344
8,088
164
Regione
Sardegna
Alfa
Giulia
Motore
2.2 mjet 180
Mah alla signorina del servizio clienti non credo importi molto se un tizio che ha comprato una Giulia usata la mollerà appena possibile o se diventerà verde e gli ricresceranno i capelli... E' un po' un muro di gomma purtroppo, o almeno questa è la mia impressione.
Aggiungo per la precisione che il mio display, da quando ho la macchina cioè da agosto 2019, è stato pulito solo da me con il prodotto Omnia di Labocosmetica, diluito 1:5 e passato con panno in microfibra della Microfiber Madness. Non uso prodotti così cari manco per farmi la doccia. Aggiungo, che a pulizia del display, che al massimo aveva su un po' di polvere, forse durava dieci secondi....
Ciao Swordsman, mi spiace che ti sia capitata questa grana. Hai giá fatto presente a mamma Alfa che cosí facendo ti perderanno come cliente, con annessa scia di pubblicitá negativa?

Forza e coraggio!
Usi realmente prodotti detergenti? Così per curiosità eh.
Detto questo, senti il customer care Alfa Romeo e prova ad aprire un ticket armandoti di tanta pazienza.
Già fatto, la risposta è venuta dal ticket, seppure per ora solo telefonica. Per il resto vedi messaggio sopra.
 

evo3

Super Alfista
12 Aprile 2019
1,429
1,276
164
Regione
Toscana
Alfa
Giulia
Motore
180
Io mi spavento solo a guardarlo quel display, figuriamoci quando devo pulirlo.
 
  • Haha
Reactions: kormrider

Swordsman

Super Alfista
2 Settembre 2017
7,344
8,088
164
Regione
Sardegna
Alfa
Giulia
Motore
2.2 mjet 180
Ma per quale motivo?
Io mi son sempre fidato dei prodotti specifici da car detailer, e dopo aver visto questo video nel quale Labocosmetica mostra la pulizia del display di una Porsche ho pensato che avrei potuto fare lo stesso anche io:
Io resto convinto, salvo che venga dimostrato il contrario, che il prodotto in questione non c'entra nulla. Tra l'altro, il difetto è sempre limitato al quadrante del navigatore, compreso questa volta anche un leggero effetto "fisico" sulla superficie dell'angolo a sinistra del mio display da 6.5". Nel senso che al tatto e alla vista si vede una crettatura non più solo evidente grazie alla luce sottostante, ma anche a navi spento, nella superficie.
Io pulivo tutto il pannello, però.
 

MPP

Utente Premium: Quadrifoglio ORO
18 Settembre 2016
5,235
11,448
164
Milano / Mantova
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia
Motore
2.9 V6 MT6
Come temevo, viste le pessime premesse all'arrivo in officina qualche settimana fa per il tagliando dei 60mila, si sta realizzando quel brutto giochetto che si chiama "rimpallo tra Officina e Servizio clienti" in relazione al mio panello del navigatore, afflitto per la seconda volta in 12 mesi del classico problema delle "crettature" interne, abbondantemente visto e discusso qui nel forum. Tanto fortunato sono stato al tagliando precedente, dove è stato sostituito senza nessuna discussione, tanto sfortunato ora, perché immediatamente l'officina mi ha ventilato l'esistenza di un cosiddetto "service" di AR nel quale si direbbe che il danno suddetto non è intrinseco al materiale del pannello ma è dovuto ai prodotti detergenti che il cliente usa per pulirlo. Inoltre, mi disse che avrei dovuto comunque rivolgermi direttamente ad Alfa Romeo per la valutazione del caso.
Cosa che ho fatto, e la risposta è: l'officina ci ha comunicato che ritiene che il danno sia responsabilità del cliente.
Beh certo, con questo giochetto praticamente si possono "risolvere" il 99% dei problemi che portano i clienti in officina. Fantastico.
Sono estremamente deluso non solo dall'officina che tanto avevo decantato ad agosto scorso, ma soprattutto dalla logica scaricabarile di Alfa Romeo.
Avrei voglia di cambiare, spero di poterlo fare presto.

Giulia è eccezionale come auto, tanto quanto è "idiotico" è il servizio clienti ed è inefficiente l'assistenza.

Non credere siamo solo noi "proprietari ignoranti" a lamentarcene, anche i "vecchi" meccanici se ne lamentano.

E non parlo ovviamente solo del problema fastidioso del personale del (dis)servizio clienti addestrato a rispondere con risposte pre-compilate e a non risolvere quasi mai nulla ma anche del modo con il quale in AR gestiscono centralmente le "consultazioni" che "l'assistenza sul campo" deve inoltrare in caso di problemi irrisolti.

Il mio amico meccanico mi ha raccontato diversi episodi, diverse scene di ordinaria follia...burocratica dove, trovata da qualche meccanico esperto la soluzione ad un problema "congenito" e quindi segnalata ad AR, questa soluzione non veniva poi passata alle varie officine e si continuava a lasciarle lavorare a casaccio, per tentativi, alla ricerca di un "qualcosa" che qualcun'altro invece aveva già risolto (...tipo centraline cambiate per un connettore ossidato...).

Io ho avuto i miei scazzi prima per il vecchio HW e poi per le mappe e non voglio (sono stufo) riesumarli.

Ma questa al 99% sarà la mia ultima AR. Anche perché non comprerò MAI un'ibrida o elettrica.
Non perché sia contrario a queste tecnologie ma perché ci vengono IMPOSTE con la balla mostruosa che risolvano il buco dell'ozono, l'inquinamento, il riscaldamento globale, la fame nel mondo, le epidemie, le carestie e le emorroidi.

Piuttosto una bella 12 cilindri "storica". O mi tengo la mia Q e mi ci faccio pure seppellire...
All'ammereggana...

PS
Questo menefreghismo e mancanza di attenzione al cliente sono intanto costati ad AR il mancato acquisto di 5 Giulia Q da parte di miei amici (3 USA e 2 Italiani), dopo che mi avevano interpellato e avevamo discusso di qualità ma soprattutto di attenzione al cliente.
Contenti loro...
Intanto si rifanno il trucco con la rimarchiatura della 8C in MC20 e la rivendita (schizofrenica) delle opzioni di acquisto della GTA che si vedono in rete. Ma di nuovi modelli (AUTO, AR, non lavatrici...) per salvare il Titanic che affonda...
 
Ultima modifica:

MPP

Utente Premium: Quadrifoglio ORO
18 Settembre 2016
5,235
11,448
164
Milano / Mantova
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia
Motore
2.9 V6 MT6
Ma per quale motivo?
Io mi son sempre fidato dei prodotti specifici da car detailer, e dopo aver visto questo video nel quale Labocosmetica mostra la pulizia del display di una Porsche ho pensato che avrei potuto fare lo stesso anche io:
Io resto convinto, salvo che venga dimostrato il contrario, che il prodotto in questione non c'entra nulla. Tra l'altro, il difetto è sempre limitato al quadrante del navigatore, compreso questa volta anche un leggero effetto "fisico" sulla superficie dell'angolo a sinistra del mio display da 6.5". Nel senso che al tatto e alla vista si vede una crettatura non più solo evidente grazie alla luce sottostante, ma anche a navi spento, nella superficie.
Io pulivo tutto il pannello, però.
Sono tutte balle quelle del pulitore che distrugge il display...
La mia è stata "dettagliata" internamente un paio di volte e pulisco ogni tanto il display con microfibra e alcol isopropilico al 70%.
Perfetto dopo quattro anni e tre mesi.
Si chiamano "lotti di materiale difettoso"...

Certo che se cercano un feedback dai giornalisti del settore (pagati dall'industria automotive) e non dai clienti (che comprano)...
Mi sembra chiaro che basterebbe leggere un po' di forum per farsi un'idea di cosa funziona e di cosa invece va migliorato.
 
Ultima modifica:

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente