oltre al problema rumorosità se piove problema visibilità

Discussione in 'Interni ed Esterni Vettura' iniziata da Freelollo, 16 Aprile 2018.

  1. Tante qualità e qualche difetto: nel bene e nel male una vera Alfa!
     
  2. Di difetti ne posso snocciolare più di qualcuno, come ho anche indicato nella pagella che ho stilato nel mio garage, ma in questo inverno ho spesso guidato con pioggia di tutte le intensità, e vivendo a Roma, prendendo pozzanghere simili a piscine olimpioniche e ricevendo spesso veri e propri tsunami dalle altre auto sempre causa buche, ed il problema indicato non l’ho mai riscontrato.
     
  3. il problema in città non si è mai presentato poichè per mia esperienza sotto i 130 km/h non lo fa.
    Il discorso per me è dovuto a un flusso aerodinamico che dopo i 130 km/h porta tantissima aria li provocando il fruscio ( che va detto è fastidioso ancor di più se si pensa alle qualità generali dello Stelvio) e in caso di pioggia intensa oltre al fruscio porta anche il fiume.
    La mia esperienza è che mi è successo sempre.
    Però mentre il rumore del fruscio si puo o meno sopportare, la questione acqua diventa un problema più grave perchè incide sulla sicurezza.
     
  4. p.s.
    ovviamente questo problema lo riscontra chi viaggia in autostrade tedesche senza limite,,,,,,,,in Italia
    quando piove rispettando il limite dei 110 km/h non si verifica.......e noi tutti rispettiamo rigorosamente i limiti
    come i tecnici Alfa che l hanno progettata!;):D:cool:
     
    A fabryvet, Camionaro e Balbo127 piace questo elemento.
  5. Abitando in Germania di km sulle autobahn ne ho fatti parecchi, dove si può abbondantemente oltre i 170 e 2/3 volte mi sono spinto fino ai 230: il fruscio dopo i 160 è un rombo parecchio accentuato, ma mi pare normale dato l’ingombro degli specchietti, tuttavia la libidine di sorpassare Audi e VW che ti guardano stupiti ripaga appieno questo fastidio!
    Invece proprio non mi è mai successo di trovare quel fiume d’acqua sul lato guidatore, nonostante le abbondanti piovute che ho dovuto affrontare in autostrada, anche sopra i 140: si formano si dei rivoli, ma proprio piccoli piccoli. Ha me da molto più fastidio che invece il tergilunotto non sia sincronizzato col tergicristallo in modalità auto: il lunotto continua a bagnarsi, non consente visibilità posteriore e ogni minuto bisogna star lì a manovrare sulla leva!
     
    A Caprone64 e kormrider piace questo messaggio.
  6. condivido le sensazioni e le soddisfazioni di guida che hai espresso......ripeto che sono molto contento di come vada il mio Stelvio.
    Concordo anche sulla questione del tergilunotto posteriore.........immagina in che condizioni sto io quando piove forte; specchietto sinistro da cui non vedo nulla......e lunotto posteriore idem con patatine...devo continuamente azionare il tergilunotto
     
  7. #27Camionaro,17 Aprile 2018
    Ultima modifica: 17 Aprile 2018
    A ziopalm piace questo elemento.
  8. su una Stelvio no vi prego non ce li mettete!!:oops:
     
  9. dipende che metti
     
    A Camionaro piace questo elemento.
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
2.2 Diesel. Problemi Giulia 2016 Interni ed Esterni Vettura 20 Agosto 2019
Problemi tetto a compasso Interni ed Esterni Vettura 14 Maggio 2019
Problema Verniciatura Interni ed Esterni Vettura 3 Dicembre 2018