Vuoto oltre i 4000 giri

Discussione in 'Turbo' iniziata da omega5, 7 Febbraio 2013.


  1. hai scritto che la pressione benzina cala in marcia.... la pompa benzina la hai sostituita?.... controlla anche bene i cavi candela!
     
  2. Ho provato un'altra pompa benzina, pressochè identica e il risultato è stato lo stesso identico difetto.
    Devo fare altre prove con il manometro pressione montato e magari potrei anche provare a fare un ponte diretto dalla batteria alla pompa. La tensione alla pompa arriva, circa 10,5 volt a motore spento, quindi più o meno è giusta.
     

  3. un bel rompicapo!..... prova a controllare che la mandata dell'olio al turbo non sia ostruita!...... a quel regime il lavoro lo fa la turbina e quindi non sarebbe da escludere che riceva poco olio e non riesca a girare bene!
     
  4. a sto punto se puoi prova a sostituire il regolatore di pressione originale con uno regolabile e aumenti la pressione per vedere se cambia qualcosa . inoltre hai provato ad abilitare l' interruttore della diagnosi per vedere se ti indica qualche anomalia ?
     
  5. Prima di sostituire la pompa vorrei essere certo che sia lì il problema, perchè superscontata me la mettono 200 euro.
    Rifarò delle prove con il manometro per capire bene cosa succede appena avrò tempo.
    Quello che non capisco è come mai prima di rifare il motore (ovvero prima che la lasciassi ferma per un anno) andava tutto bene.
    Devo anche provare a portare un bel filo grosso dalla batteria direttamente alla pompa per prova, giusto per escludere un problema di corrente scarsa.
     
  6. le macchine si rompono da un'ora all'altra.... figurati in un anno!.....
     
  7. Aggiornamenti:
    Ho cambiato la pompa della benzina e il regolatore di pressione, il difetto rimane.
    Ho preso un debimetro usato e l'ho montato ieri, il difetto rimane.
    Idee ?
     
  8. Certo...

    il fatto che il vuoto sia improvviso mi fà pensare ad un difetto elettrico più che di alimentazione.

    Tieni presente che una scarsa alimentazione difficilmente provoca un mancamento improvviso ad un certo regime ma lo fà progressivamente...

    Io controllerei la parte elettrica, nello specifico l'alta tensione.


    PS hai ascoltato il buon consiglio di Merk in merito alla verifica dell'impianto di sovralimentazione...


    .:stretta:.
     

  9. Però se fosse qualcosa di elettrico, tipo accensione, candele, ecc dovrebbe farlo sempre a quel determinato numero di giri, invece la mia se schiaccio metà gas arriva anche a 6000 senza problemi.
     
  10. Io credo che il problema possa essere determinato dal sensore di battito, intuizione la mia dovuta al fatto che se acceleri gradatamente il motore non và in detonazione.

    Saprai che la funzione del sensore è di ritardare l'anticipo in caso di detonazione, sulla Turbo il sensore comanda (attraverso la centralina) anche la valvola Wastegate.
    Se la modifica dell'anticipo attuata dalla centralina non fosse sufficiente verrebbe attivata la Wastegate per ridurre la pressione di alimentazione ed evitare danni al motore.

    Purtroppo non conosco bene quel motore anche perchè devo dire che è passato del tempo e la mia memoria è in fase degradante, inoltre non è che fossero diffusissimi.... :grinser002:

    Se non ricordo male c'era una possibilità di diagnosi grossolana che si poteva fare con un Led o una lampada, magari qui qualcuno la ricorda bene...


    .:stretta:.
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
alfa 75 ie turbo america del 1987- strattona oltre metà acceleratore Turbo 27 Febbraio 2014