Alfa 147 - consumo liquido raffreddamento

Discussione in 'Jtd - Jtdm' iniziata da cimpo86, 27 Novembre 2008.

  1. ciao a tutti.possiedo una bellissima 147 del 2004 comprata usata ad agosto con 58000 km.adesso ne ho percorso 10.000km.oggi,avendo nulla da far mi è venuto il pallino di darle un'occhiata sotto il cofano e notai che il licquido di raffreddamento è sotto il minimo!!!!!è normale????ho cercato varie perdite ma non ne ho notate e non capisco il perche.inoltre 2 giorni fa mi accorsi che facendo una statale a una velocita media di 110 km\h la temperatura scendeva spesso sotto i 90 per poi riportarsi a 90 (credo sia normale dato che fa freddo,no?).inoltre in 10000 km non mi ha consumato manco una goccia d'olio(sia da indicatore sul cruscotto che da astina),anche se quando l'avevo ritirata era oltre il massimo.un altro problema è quello dei fumi di scarico.fanno una puzza esagerata(che in fin dei conti non è che me ne importa piu di tanto) ma il problema piu grave è che se lascio la macchina in moto ferma con i finestrini chiusi dopo 2 minuti ho dentro l'abitacolo una puzza esagerata che toglie il fiato.non vorrei che anche in marcia entrassero dei fumi in misura minore e mi portino a chi sa quale malattia polmonare.la portero a far vedere al concessionario anche se non è che mi fidi molto....non sembrano problemi gravissimi o evidenti e non vorrei sentirmi dire cose strane da cambiare (dato che non ne capisco).grazie a tutti per avermi dato un po d'attenzione :D
     
  2. Sto caricando...


  3. Re: mangia il licquido raffreddamento e non l'olio!!!

    scusa una curiosità ma l ultima volta che hai controllato il liquido quando era??:D
     
  4. Re: mangia il licquido raffreddamento e non l'olio!!!

    Controlla se hai qualche fascetta del circuito di raffreddamento allentata poi rabbocca il liquido e controlla giornalmente per un po di tempo.
    Se la puzza dello scarico nell'abitacolo la senti con macchina ferma, non è che sia dovuto all'impianto di riscaldamento che ripesca i fumi usciti dallo scarico, per colpa del vento, del locale dove riscaldi la macchina o ...
     
  5. Re: mangia il licquido raffreddamento e non l'olio!!!

    Prima di tutto una domanda tanto per escludere cose semplici:
    quando hai controllato il livello hai aperto il tappo della vaschetta?
    Se la macchina è calda il liquido è un po' più in basso ma aprendo con cautela perchè il tutto è in pressione ritorna al livello normale.

    Il difetto della temperatura che scebne e poi risale repentinamente lo faceva anche la mia ma hanno sostituitio i sensore della temperatura e tutto si è risolto.

    Per i gas in abitacolo non saprei dirti ma non penso che ti guardino male in officine con un problema che può essere serio.

    O.T.
    Visito che abiti dalle mie parti passa a trovarci nella sezione del Piemonte
    Stiamo anche organizzando una cena per Natale così ci si conosce tutti

    https://forum.clubalfa.it/nord-oves...-incontri-piemonte-torino-150.html#post305082
    https://forum.clubalfa.it/nord-ovest/20150-cena-prenatalizia-11-dicembre-torino.html
     
  6. Re: mangia il licquido raffreddamento e non l'olio!!!

    l'avevo controllato 2 settimane fa ed era sopra il minimo altrimenti l'avrei aggiunto.comunque ho dato un'occhiata piu accurata ora.siccome il mio motore è pulitissimo (è da far invidia) si nota subito qualche traccia di liquido ma non c'è.la vaschetta del paraflu non sembra avere crepe o difetti del genere.proprio non capisco dove se ne vada sto paraflu.il controllo l'ho fatto a macchina fredda e spenta.per i gas di scarico dubito che sia dovuta al vento perche succede SEMPRE ed è un fenomeno che noto da circa tre settimane.secondo me lo noto solo adesso perche d'estate ho viaggiato con il clima acceso con il sensore per gli odori che chiude la presa d'aria esterna.infatti se adesso a macchina accesa attacco il clima dopo un minuto due mette su ricircolo interno.mi servirebbe un meccanico alfista di fiducia....
     
  7. Re: mangia il licquido raffreddamento e non l'olio!!!

    Per una buona officina Alfa a Torino puoi guardare questo link.

    https://forum.clubalfa.it/pareri-concessionarie-ed-officine/16090-autalfa-torino.html

    E' molto simile a quella di un concessionario però non ha le stesse buracrazie, molto preparati anche se la manodopera si paga 38€ l'ora.


    Altra possibilità è l'officina
    Continental in Corso Chieti, 30
    che è ufficile Alfaromeo ed è quella a cui mi rivolgo per i problemi grossi e i tagliandi, tra le altre cose mi hanno sostituito pistoni e quant'altro quando il motore mangiava olio.
    L'officina è più piccola ma con tecnici molto preparati e i prezzi sono più abbordabili diciamo che il rapporto personale stretto con il titolare aiuta.
     
  8. Re: consumo liquido raffreddamento e non l'olio!!!

    Sei sicuro che la puzza che senti sia dei gas di scarico? Non è che sia puzza del liquido di raffredamento e proviene da una perdita del radiatorino interno? Magari ti si appanano facilmente i vetri?:rolleyes:
     
  9. Re: consumo liquido raffreddamento e non l'olio!!!

    Pure la nostra nuova 159 TI se la lascio ferma con i finestrini chiusi nell'abitacolo sa da puzza dei gas di scarico! Mi sembra ovvia la cosa... il clima lascia entrare aria dall'esterno e quindi basta che il vento spinga i gas di scarico davanti all'auto perchè questi vengano "aspirati" all'interno. Stessa cosa può accadere facendo una lunga retromarcia lentamente.
    Questa è la mia opinione vedo che questa cosa si è presentata sulla lancia musa di mia zia (clima bi-zona) sulla nostra nuova 159 e sulla Volvo (clima bi-zona).
    Forse mi son spiegato malamente ma ho un concetto ben preciso in testa!!!
    Ciao a tutti
     
  10. Re: consumo liquido raffreddamento e non l'olio!!!

    Ragazzi,non so le vostre auto ma la mia quando la spengo il quadro mi chiude automaticamente le bocchette del ricircolo in modo da isolare l'abitacolo dall'esterno. se anche nelle vostre è così e credo proprio di si,escluderei il problema esterno. Condivido di più l'ipotesi del radiatorino interno che perde il liquido,è un odore persistente,e in più si nota tantissimo con l'aria calda e molto meno se si regola su fredda.
     
  11. Re: consumo liquido raffreddamento e non l'olio!!!

    mi sa tanto che è l unica ipotesi visto che non trova perdite nel motore:rolleyes: