Benzina nel gasolio

Discussione in 'Additivi, Olii, Carburanti' iniziata da domenico223, 7 Novembre 2008.

  1. Navigando sui forum automobilistici a proposito di immissione di benzina al posto del gasolio su auto Diesel,e' emerso che l'Audi qualche anno fa' aveva fatto uno studio su questo annoso problema e suggeriva agli utenti che erroneamente immettevano benzina al posto del Gasolio, di svuotare parzialmente il serbatoio fino ad arrivare ad una percentuale del 30% di benzina sul gasolio,per non avere cali di Potenza importanti,in quanto tale percentuale di benzina garantiva di non perdere la capacita' di autoaccensione del carburante all'interno della Camera di combustione del motore....

    Addirittura questa percentuale di benzina/ gasolio veniva scritta sui libretti di uso e manutenzione delle Audi di pochi anni fa'.....

    Chiaramente i motori Diesel moderni sono più sofisticati e tale percentuale di benzina/ gasolio non sarà più tollerata e quindi corretta, però fatto sta' che un riferimento numerico su tale percentuale e ' riscontrabile e provata da una casa automobilistica ....

    Poi ogni utente tragga le sue dovute deduzioni e sappia regolarsi in caso di incidenti del genere,per non rovinarsi l'esistenza e quella degli altri.....

    Per cui mi tengo la mia percentuale di benzina/gasolio del 5% e domani diventerà del 4% In quanto aggiungo altro gasolio....

    Buona Pasquetta a tutti....
     
  2. I motori di un tempo l'accettavano di buon grado adesso diciamo che gli attuali motori la tollerano... meglio gli addittivi specifichi o i gasoli invernali.
     
  3. Inserire nuovi sensori può complicare il sistema di gestione motore e ritrovarsi con fastidiose segnalazioni magari non attendibili. Servirebbero sensori molto sofisticati (oltre che delicati e costosi), quando sarebbe sufficiente una maggior attenzione di chi si rifornisce.
    Se poi uno ha dubbi utilizzi solo il carburante "servito".

    Piuttosto vedrei una pistola erogatrice a prova di distratto che non consentisse l'erogazione nel serbatoio sbagliato ma anche qui è solo un fattore economico.
     
    A ziopalm piace questo elemento.
  4. e tu sei sicuro che non ci sarebbe chi romperebbe l'imbocco del serbatoio con la pistola sbagliata?
     
    A romeogiuliato piace questo elemento.
  5. Comunque forse basterebbe solo un sensore che misuri la viscosita' del carburante posto all'interno del serbatoio,al di sotto di una certa determinata viscosita',il motore non va' in moto,di conseguenza al di sopra di tale viscosita' il motore funziona normalmente.

    In fondo e' lo stesso sensore che la Giulia monta di gia' per sorvegliare la degradazione dell'olio motore,collegato alla centralina e questa ad una spia luminosa che abbiamo gia' sul cruscotto.

    Chiaramente sara' compito della FCA o chi per essa,stabilire i parametri di funzionamento di tale sensore,il mio era solo uno spunto per dire che volere e' potere,chiaramente potra' essere collegato alla centralina dell'auto ed un bell' algoritmo stabilira' i parametri di funzionamento nel range stabilito dai vari tipi di Gasolio esistenti sul mercato.

    Addirittura si potrebbe montare il sensore all'imbocco del serbatoio,in modo che gia' mentre si sta' gia' facendo rifornimento,esamina il tipo di carburante che si sta' immettendo nel serbatoio e se non idoneo alle caratteristiche richieste,fa suonare un cicalino per avvisare che il carburante non e' idoneo a quello richiesto dalla casa costruttrice dell'auto.

    Il futuro e' questo,l'elettronica ed i sistemi automatici devono aiutare noi umani a non commettere errori,avvisandoci in tempo reale e non soltanto dopo che un evento e' gia' accaduto.
     
  6. Comunque quando ci tieni ad un'auto e ti capita per un attimo di distrazione di mettere Benzina anziche' Gasolio nel serbatoio ti viene una rabbia tremenda....

    e questo dopo appena una settimana che hai fatto l'estensione di garanzia per altri 3 anni ....!!!!

    Ti chiedi cosa succede se vai in Alfa e gli dici che hai messo 2,6 litri di benzina nel serbatoio e poi hai fatto il pieno di gasolio? e hai percorso un po' di chilometri....???

    Sono tutti pensieri che ti vengono e non sai darti una risposta,anche perche' in automatico ti potrebbe decadere la garanzia di fronte ad un evento del genere......

    Comunque anche continuare cosi' senza dire niente ad Alfa si rischia davvero di rovinare il motore,in un Forum si parlava che il 2% di percentuale di benzina nel Gasolio di un motore moderno euro 6 e' a rischio .............non sai davvero a chi dar retta,forse ti devi solo far guidare solo dal tuo buon senso e non basta ancora.........e poi una soluzione giusta per queste cose secondo me non esiste......


    Purtroppo la mia percentuale di benzina e' del 5% e non vorrei fare da cavia.......dopo tanti sacrifici per l'acquisto della Giulia...

    Domattina sento in Alfa e chiedo al capo officina ......
     
  7. Antonio ti posso dare un consiglio come se fossi un amico, non farti troppe paranoie e non dire niente ogni 50 km fai il pieno e vedrai che non succede nulla. Mio papà con una bravo m jet con fap ha messo 20 euro di benzina serbatoio quasi vuoto mi ha chiamato spaventato gli ho detto di fare il pieno ma purtroppo aveva dietro solo altri 30 euro e io non ero a casa purtroppo. Ha camminato cosi per 40 km, poi il giorno dopo ha fatto il pieno ad oggi nessun problema, sono già passati un paio di mesi e un 2000 km. Anzi mi diceva che la sentiva meglio la macchina. Hahahaha
     
  8. Ti ringrazio del consiglio,ma qui purtroppo si tratta di un'auto da 50000 euro e vorrei tenerla almeno qualche anno ancora.....
    Il timore piu' grande e' che se telefono in Alfa mi dicono che la garanzia e' decaduta,e che se ho messo in moto l'auto in queste condizioni non ne rispondono piu'..............di chiamare l'assistenza Alfa e far portare l'auto in concessionaria col carro attrezzi.....
    Chiaramente il carro attrezzi fara' la relazione alla casa madre,e verra' fuori tutto il casino......
    Forse l'unica e' sentire il capo officina e farmi consigliare da lui,cosa fare,minimizzando la quantita' di benzina incamerata,in modo che io possa portare l'auto in concessionaria,senza far intervenire l'assistenza Alfa......
     
  9. Antonio, perdonami la poca diplomazia:
    capisco le tue paure per un'auto dal valore notevole, sicuramente frutto di sacrifici

    hai avuto un inconveniente ed hai avuto la fortuna di minimizzare il danno (meno di tre litri !!! non trenta, meno di tre!)
    hai, più che giustamente, chiesto pareri nel forum di quattroruote e in questo, specifico Alfa Romeo
    in entrambi ti è stato detto, da fonti differenti, che una quantità del genere è impossibile che rechi danno al motore; qui dentro, tra chi ti risponde, ci sono anche esperti di motori non perchè leggono le riviste, ma perchè sui motori ci lavorano, ci sono persone che risvoltano le proprie auto come i calzini e le rimontano senza avanzare dei pezzi
    ti è anche stato detto di non farne parola con Alfa, per risparmiarti spese INUTILI adesso (tipo svuotamento del serbatoio e ripristino, a tariffa ufficiale) e per evitare rogne SICURE in caso di problemi (leggasi: danno la colpa a questo episodio per qualsiasi cosa dovesse mai accadere; essendo tu poco esperto, potrebbero farti credere questo ed altro)

    in tutto ciò, continui a parlare di carrattrezzi, di rete assistenza, di dubbi su chissà quali danni possano esser fatti da due gocce di benzina nel gasolio. se hai già deciso, è inutile chiedere consigli, secondo me.

    mettendomi nei tuoi panni, se avessi ricevuto una sola risposta, oppure un numero elevato di risposte ma in equilibrio tra "non succede nulla" e "moriremo tutti" sarei anche io nel dubbio.
    ma dato che tutti ti stanno dicendo che non puoi aver fatto danni, e che basta fare un pieno o due di gasolio per ripulire tutto, penso tu possa fidarti, no ? oltretutto, sei tu il primo a dire che la macchina va benissimo, non è cambiato nulla, nè rumori nè prestazioni nè odori.. invece di farci meno km possibile, come stai sostenendo dall'inizio della discussione, fatti una bella sgroppata di 200 o 300 km, possibilmente ad un ritmo allegro, così lo finisci prima
     
    A Gianmichele 156, mauretto 60, ziopalm e ad altre 5 persone piace questo elemento.
  10. Infatti la cosa più sensata da fare era quello di mantenere sempre il pieno e girare...girare...

    Il problema cmq secondo la mia conoscenza non esiste assolutamente con quella quantità.

    Io personalmente non me ne preoccuperei minimamente.

    P.s Non esiste nessun sensore di degrado olio.
    I calcoli vengono fatti dalla centralina incrociando numero di rigenerazioni e km percorsi.
     
    A Mauro66 piace questo elemento.
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Benzina 100 ottani + GPL Additivi, Olii, Carburanti 17 Settembre 2019
Benzina invece di gasolio Additivi, Olii, Carburanti 24 Dicembre 2017
Dubbio errato rifornimento: benzina nel diesel Additivi, Olii, Carburanti 24 Maggio 2013