Scalata "brusca"

Discussione in 'Cambio e Frizione' iniziata da Paolo#67, 30 Ottobre 2020.

  1. Buonasera a tutti, volevo chiedervi se anche a voi accade quanto spesso ho notato sulla mia Stelvio.
    Premesso che la vettura ha percorso solo 350 km, talvolta accade che rallentando perchè in prossimitá di una coda o di una rotonda, quindi senza prenere troppo sul pedale del freno, la macchina scali marcia ma allunghi come se volesse ripartire aumentando di velocitá. É come se arrivaste lunghi senza premere la frizione con una vettura a cambio manuale. A qualcuno di voi é mai capitato? Stelvio Veloce.210CV.
    Guido auto automatiche da 20 anni ma non ho mai registrato un comportamento simile. Attendo vostri commenti, grazie.
     
    A Tonalfa piace questo elemento.
  2. Visto le letture del posta ma la mancanza di riscontri mi viene da pensare ad un problema, spero di sbagliarmi.
     
  3. Vai a chiedere in concessionaria se hai bisogno di aggiornamento alla centralina del cambio
     
    A Paolo#67 piace questo elemento.
  4. Prenderò in considerazione il tuo suggerimento, grazie.
     
    A VURT piace questo elemento.
  5. facci sapere
     
  6. Lo farò! La cosa strana è che questa mattina non l'ha mai fatto.
     
    A Tonalfa piace questo elemento.
  7. Succede anche a me abbastanza di frequente. In fase di leggero rallentamento con pedale del freno debolmente pigiato. L'impressione è che per una frazione di secondo acceleri (penso avvenga in concomitanza dell'immissione del rapporto inferiore). Sicuramente non è una sensazione piacevole, lo farò presente al primo tagliando o appena possibile. 5.600 Km all'attivo e 1 mese dalla consegna (210 cv TI).
     
    A Paolo#67 piace questo elemento.
  8. Ti ringrazio per la tua risposta, da quello che leggo mi par di capire che la cosa ci accomuna. Medesima sensazione. La cosa strana é che non sempre lo fa anche percorrendo le medesime strade, incroci o rotonde con la stessa modalitá di guida.
     
    A Tonalfa piace questo elemento.
  9. Ciao, oggi ho forse capito il perchè di questa "anomalia" ed invito te 'Tonalfa' a verificare se la mia supposizione trova riscontro.
    Come saprai il motore in fase di rilascio senza che tu intervenga con freno o acceleratore 'stacca' l'innesto della marcia per permettere il risparmio di carburante. Questo lo puoi notare semplicemente osservando il contagiri, quando interviene la lancetta del contagiri scende ben al di sotto dei 1000 giri e la vettura viaggia come se fosse in folle. Se tu intervieni frenando la trasmissione s'innesta, il "problema" a questo punto è la velocità della vettura. Se é alta ed innesta un rapporto basso il contagiri lo vedi sobbalzare e con esso anche la velocitá della vettura. Ti invito a verificare e a farmi sapere il tuo parere. Grazie. Ciao, Paolo.
     
    A Cristian. S e Tonalfa piace questo messaggio.
  10. ciao a tutti , confermo che succede anche a me . La mia è una Stelvio 2020 210 Diesel . Ho già fatto presente il problema al concessionario o meglio al capoofficina del concessionario . Lui mi ha detto che è un problema già noto per le Diesel my2020. In sostanza mi accennava che è legato ad un problema di mantenimento degli inquinanti sotto una certa soglia . Mi ha aggiunto che ha aperto una segnalazione in Alfa Romeo . Il difetto se ci fate caso scompare in D. Mi farebbe piacere sapere cosa vi dicono nelle vostre officine . Saluti
     
    A Tonalfa e Paolo#67 piace questo messaggio.