Alfa 156 TS - problema a freddo - non ha potenza

Discussione in 'Twin spark' iniziata da maingio, 30 Novembre 2007.

  1. #251magic156,7 Dicembre 2014
    Ultima modifica di un moderatore: 7 Dicembre 2014
    cattiva informazione e basta speculare, se sei un meccanico posso capirti e te ne devi fare una ragione! se sei un privato devi ringraziarmi per questi preziosi consigli, le centraline delle TS hanno una tolleranza all'usura della componentistica carburazione quasi zero specie se Gpl o metano ed a freddo. Nella carburazione bobine / candele / debimetro / sonde lambda / termostatica / conunicano tra loro scambiandosi valori "corretti" se uno di loro bara la centralina subito se ne accorge........

    - - - - - -Inserimento doppio messaggio - - - -- -
     
  2. Io sono più concorde con Luciano 55 che con te, su quanti TS hai avuto tra le mani per sostenere le tue affermazioni?
    Io ne ho possedute 2 e monitorate parecchie ma non ho avuto i tuoi riscontri. E' vero, qualche bobina si cambia come del resto su tutte le auto che hanno adottato la bobina coassiale alla candela. Sonde Lambda usate bene durano almeno 150.000 km e i debimetri sono rari quelli difettosi.
    La realtà è che alcuni i meccanici cambiano a casaccio questo e quello.
    Sui termostati sono "quasi" d'accordo, salvo scaldate anomale, durano almeno 70/80.00 km.


    :ernaehrung004:
     
  3. Credo hai fatto tu cattiva informazione, 25.000 km una termostatica,......................................
    Lambda ogni 50.000 km,.......................

    Ovvio che io in 19 pagine ho raccontato la mia esperienza,..............e ognuno ha fatto la sua,.....................
    ma non e come scrivi,................................
    Si ci sono dei problemi e sono d'accordo il forum e pieno di casistiche,.................pero sparare a zero
    Una termostatica ogni cambio olio,.............????'
    Ogni due cambi olio una lambda,.........................????
    Sono d'accordo che la centralina non accetta tolleranze, ma questo vale per tutte le auto del CICLO OTTO,
    DOVE UNA CENTRALINA CONTROLLA LA CARBURAZIONE.
     
  4. #254magic156,7 Dicembre 2014
    Ultima modifica di un moderatore: 7 Dicembre 2014
    non ti credo neanche una volta, le TS hanno la centralina con bassa tolleranza in particolare a freddo anche con gpl o metano, a meno che tu voglia fare 2Km con un litro, corrente e carburazione sono in gioco in quei componenti e attenzione anche all'alternatore che da corrente alle bobine in particolare al minimo, questo prezioso suggerimnto e' rivolto ai private non ai meccanici.
    certo amico! se trovi una termostatica che sta sui 90 dopo 25000 Km sei fortunatissimo, la guarnizione va fuori sede oppure la qualita' della cera si raffrenda con ritardo ritardando la chiusura del pistoncino o valvola, amico stai bravo.... firmato magic156
    caro sei forse un meccanico? con le TS non regge il tuo discorso o forse fai finta di non conoscerle, confermo e suggerisco un set in garage di sonde lambda / bobine / e debimetro da intercambiare in caso di "TS capricci" aggiungo una controllata all'alternatore al minimo e con massimo carico elettrico possibile non deve andare sotto i 13.2V e non sopra I 14.8V, mi dispiace ma sono qui per aiutare a chi possiede queste croci e delizie di TS.
    per me puoi tenerle a vita! si usurano e non performano come dovrebbero! ad esempio una centralina a Gpl o Metano non ti farebbe fare neanche 100 metri con I pezzi dal Kilometraggio che dici tu, confermo che a 50000 andrebbero sostituiti per evitare capricci di varia natura sulla carburazione per non dire danneggiamento della centralina.
     
  5. Apprezzo la tua buona volontà nell'aiutare il prossimo e che sei in buona fede anche se alcune tue affermazioni rischiano di creare disorientamente...

    Tanto per fare un esempio la centralina deve essere in grado di funzionare senza problemi dai 7 Volt (e forse meno) ad almeno 16 Volt.

    Per giustificare la mia affermazione ti invito a pensare nel momento in cui avvi il motore a freddo e con la batteria magari in non perfette condizioni, se fosse come dici tu il motore non dovrebbe partire.
    Idem per la tensione massima, sai quante centraline andrebbero a donnine se il campo di funzionamento fosse rigidamente quello che dici tu?

    Poi non capisco perchè affermi che la centralina del TS ha "bassa tolleranza" a che cosa?
    La tua affermazioe è corretta a patto che tu la confronti con quella dei vecchi TS (per intenderci quella della 75-164), se la confronti con qualsiasi centralina attuale è più che tollerante, sempre ammesso che una centralina possa essere così classificabile.

    Colgo l'occasione per invitarti ad approfondire l'argomento "debimetro" nei motori a benzina, ti accorgerai che non è un componente così critico come lo può essere in un motore Diesel...
    Poichè i meccanici a volte mischiano i difetti dei due motori la prima cosa che cambiano è proprio il famigerato debimetro, tanto paga il cliente...


    :ernaehrung004:
     
  6. magic156 ti chiedo una cortesia, quando vuoi risponde a più utenti, se ci fai caso quando vai col mause sopra a "rispondi" ti compare un messaggio rispondi citando, ti fianco vedi lo stesso simbolo con un +, quello prima di rispondere citando, puoi cliccare su diversi post che vuoi rispondere e poi all'ultimo post in ordine cronologico rispondi citando.

    ti compaiono scritte del un quadro [ quote ]
    testo
    [ /quote ]
    rispondi quì per lui
    [ quote ]
    testo
    [ /quote ]
    rispondi per lui

    così è più compresnibile per chi deve leggerti, se poi vedi che vuoi aggiungere qualcosa, dentro i 40 minuti puoi modificare il tuo post
    buon forum
    ;)
     
  7. Magic156 cerca di sparare meno caxxate,,,,:grinser021:
     
    A kormrider piace questo elemento.
  8. chiamale come vuoi ma il suggerimento e' andato! game over.
     
  9. ti confermo che debimetro / bobine e sonde lambda nelle TS vanno sostituite non oltre I 50000 Km semplicemente perche' la loro resa cala ed I consumi aumentano notevolmente oltre a creare problemi di carburazione ed in particolare a freddo, ti confermo che i sopra citati componenti se usurati ma funzionanti avrebbero problemi ad innescare una combustione in presenza di Gpl o metano che sono carburanti che richiedono piu' corrente per la detonazione e che solo quando tali componenti sono nuovi o semi-nuovi riescono a fornire senza alcun problema, ma se parliamo di tali componenti oltre il kilometraggio da me indicato (50000Km) allora entriamo nella zona d'ombra del che tira a campare che non mi appartiene.
     
  10. Magic, prima dovresti imparare a postare, come ti e gia stato spiegato
    Poi se io sono un meccanico e voglio fare tanti soldi allora racconto queste storie ai clienti, per fare soldi a palate,
    ma visto che qua non ci sono soldi da guadagnare questi discorsi non servono a nulla visto che noi le alfa le conosciamo.

    Poi se hai voglia di buttare i tuoi soldi fa pure come credi, pero le cose non stanno come dici,
    ho portato una 156 a 300.000 KM c'è l'ho da 17 anni quindi, hai delle convinzioni sbagliate,
    ti consiglio la lettura prima di spiegare e insegnare, perche ancora non ci siamo.
    Voglio pensare tu sia in buona fede, non voglio pensare diversamente perche allora si chiamerebbe spam.

    ciao :guid::guid::guid::guid:
     
    A kormrider piace questo elemento.
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Problema erogazione Alfa 156 1.8 Ts Twin spark 7 Giugno 2014
Problema motore alfa 156 1.6 TS con impianto gpl Twin spark 24 Febbraio 2014
Problema motore alfa 156 1.6 TS con impianto gpl Twin spark 24 Febbraio 2014