Dubbi vari iscrizione/omologazione RIAR

Discussione in 'RIAR - Registro Italiano Alfa Romeo' iniziata da JKR73, 8 Settembre 2009.

  1. Ciao a tutti,
    essendo io in possesso di una Spider(2.0 T.S Lusso del '97, vedi il mio garage) potenzialmente iscrivibile/omologabile (Vedi “lista chiusa 2009”) è mia intenzione riassumere, con il Vostro prezioso ed autorevole aiuto, le caratteristiche che la nostra Alfa deve necessariamente avere sia nel caso si semplice iscrizione sia nel caso di omologazione al RIAR.

    Premetto che alcuni passaggi di quello che è scritto di seguito possono essere intesi anche in modo polemico; in realtà lo scopo è semplicemente quello di evidenziare la possibilità che si verifichino situazioni(anche volutamente) non chiare.

    Per quanto riguarda l’iscrizione viene verificata la conformità tramite foto inviate dal richiedente(confidando evidentemente nella buona fede dello stesso) quanto segue:
    · esterno della vettura(carrozzeria, cristalleria, cerchi etc.) conforme alle specifiche del periodo/modello(eventuali appendici aerodinamiche con forme uguali alle originali Alfa anche se optional, no verniciature con colori diversi da quelli specifici etc.) ;
    · matricola del telaio;
    · matricola del motore;
    · carta di circolazione(libretto).

    Mentre per quanto riguarda l’omologazione oltre a quanto già richiesto per l’iscrizione è necessaria la conformità anche per quanto riguarda:
    · gli interni che devono avere forme, colori ed eventuali loghi rispondenti al modello/periodo
    · vano motore (non devono essere presenti elaborazioni di nessun genere neppure filtri sportivi).
    Sempre per quanto riguarda l’omologazione non si può “barare” in quanto l’auto viene fisicamente ispezionata da un commissario.

    Bene fin qui parrebbe tutto chiaro ma per me restano diverse ombre che vado ad elencare.
    · Se come ho letto in altre discussioni(Lista chiusa 2008) è possibile andare all’omologazione con un’autoradio palesemente non originale è altresì possibile andarci con un impianto d’allarme altrettanto non originale (Vedi foto allegata)?
    · Per quanto riguarda l’iscrizione l’unica cosa che conta è quello che “si vede”. Per l’omologazione vale lo stesso discorso? Ho letto, sempre in questo forum, che non importa se le sospensioni sono effettivamente originali AR, l’importante è che siano nere e non gialle o rosse (leggasi: l’importante è che ingannino l’occhio e che quindi non siano palesemente non originali). Pertanto i woofer, i tweeter, gli alzavetri e tutte le parti nascoste che vi vengono in mente potrebbero tranquillamente non essere originali?
    · Per quanto riguarda l’omologazione qual è il limite di degrado/usura della vettura? Nella fattispecie sono ammissibili:
    o Cerchi originali ma leggermente “grattuggiati”?
    o Consolle centrale e tunnel originali ma appiccicosi e graffiati? Oppure grattati e riverniciati dello stesso colore? O nessuno dei due?
    o Selleria originale integra ma screpolata(vedi Foto)?
    o Modanature, specchietti, portatarga e parte inferiore dei fascioni (anteriore e posteriore) verniciati di nero opaco(Spider 916 prima serie)?
    o Parabrezza originale AR(non originale di fabbrica in quanto sostituito l’anno scorso) ma leggermente graffiato nella parte nera?

    Spero di non essere stato prolisso ma secondo me l’argomento merita un approfondimento. Ringrazio anticipatamente tutti coloro che vorranno contribuire.

    Ciao Grazie.
     

    Files Allegati:

  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Omologazione RIAR- dubbi vari - RIAR - Registro Italiano Alfa Romeo 3 Novembre 2012
    Dubbio su interni RIAR - Registro Italiano Alfa Romeo 11 Ottobre 2010
    Vorrei omologare Riar la mia 147 GTA ma..... dubbi vari RIAR - Registro Italiano Alfa Romeo 29 Gennaio 2009

  3. re: Info polizza assicurativa convenzione RIAR / Sara Vintage

    Provo a risponderti:
    - Allarme non originale, se non è nulla di vistoso e comunque appartente al periodo di produzione della vettura non dovresti aver problemi. Meglio ancora se disponi della fattura di acquisto/montaggio.

    - Devono essere sì esteticamente uguali, ma anche alloggiare nei medesimi vani. E' comunque sempre accettata la sostituzione dei pezzi coi corrispondenti di concorrenza purché uguali (spesso sono i medesimi pezzi non marchiati FIAT!)

    - Meglio postare una foto sia dei cerchi che della consolle, anche se temo che soprattutto per la seconda possano essere alquanto fiscali.

    - Per la selleria, da foto non sembra malvagia. Certo un bel po' di crema (o olio di mandorle) non farebbe male!!

    - Sono come di serie? Se non è così, no. Questo lo sanno bene, il mio GTV l'hanno controllato con depliant e Quattroruote alla mano!

    - Se non è nulla di drammatico no problem.

    Segnala nel modulo di iscrizione le sostituzioni e le riverniciature fatte!!
     
  4. re: Info polizza assicurativa convenzione RIAR / Sara Vintage

    Grazie Brambil :grinser002:
    intanto rispondo a questi; appena monto la consolle non verniciata faccio le foto anche ai cerchi e rispondo anche alle alte

    - Allarme non originale, se non è nulla di vistoso e comunque appartente al periodo di produzione della vettura non dovresti aver problemi. Meglio ancora se disponi della fattura di acquisto/montaggio.

    A parte il sensore che si vede nalla foto e presente su entrambi i lati,
    "a vista" c'è il led sul piantone dello sterzo e la centralina nel vano motore sotto la plastica lato sx. Ovviamente la fattura non ce l'ho. Eventualmente posso tentare di contattare la cassa costrutrice per farmi certificare che è un'impianto risalente al periodo(ed eventualmente farlo aggiustare).

    - Sono come di serie? Se non è così, no. Questo lo sanno bene, il mio GTV l'hanno controllato con depliant e Quattroruote alla mano!

    Cosa intendi di preciso :confused:? di serie non sono verniciari, sono neri ma non verniciati. sono di plastica naturale e quindi sbiadiscono col tempo. I due fascioni erano graffiati nella parte non verniciata quindi li abbiamo stuccati e verniciati di nero opaco abbiamo verniciato anche il resto per armonizzare il tutto.

    - Se non è nulla di drammatico no problem.

    Non credo che sia nulla di gravissimo, anche con il parabrezza perfettamente pulito a 2 metri di distanza se non hai 11/10 e non sai dove sono non li vedrai mai. .:blink:.

    Ciao grazie. :cool001:
     
  5. re: Info polizza assicurativa convenzione RIAR / Sara Vintage

    Quello che ti potrebbero contestare sono i fascioni...
     
  6. re: Info polizza assicurativa convenzione RIAR / Sara Vintage

    Cioa Brambil intendi i facioni anteriore e posteriore(banalmente paraurti) o le modanature laterali?

    Ciao.
     
  7. re: Info polizza assicurativa convenzione RIAR / Sara Vintage

    Ho guardato le foto nel tuo garage:
    - Lo scudetto anteriore ha il bordino cromato, come i seconda serie, il tuo è un MY97 quindi dovrebbe averlo come i prima serie.
    - La plancia sei sicuro fosse grigio metalizzato, come gli alzavetro?
    - Le minigonne erano in tinta vettura come i paraurti se ben ricordo non nero opaco sicuramente. Sul fatto della plastica scolorita...esistono degli ottimi ravvivaplastica.

    Forse i primi due punti potrebbero non notarli/contestarli eccessivamente in quanto i MY97 erano una serie di passaggio e perciò ibridi per molti particolari ma la riverniciatura delle minigonne è evidente e NON originale in alcun modo! Sei sicuro che non fossero in tinta vettura originariamente? Se vuoi avvicinarti al RIAR dovrai comunque riportarla com'era da originale.
     
  8. re: Info polizza assicurativa convenzione RIAR / Sara Vintage

    Ciao brambil.
    La mia spider vista dall'Eper è così:"V2 M1 Col n.: 060 03 / 1997 GS Tel. n.: 06034270 Ric. n.: 06032795 Mot. n.: 00532982"
    Pertanto la calandra (cod 60577411) della mia spider come dici tu è stata cambiata(in effetti la prima non piaceva neppure a me) cmq non credo sia un problema recuperarla da da uno sfascio o trovarla nuova.
    Per quanto riguarda il punto 2 hai perfettamente ragione. Sono in contatto con uno sfacio per recuperare anche quei pezzi(Speriamo bene).
    Invece per quanto riguarda la parte bassa dei fascioni e modanature sono ragionevolmente certo che fossero neri. Anche cercando nella grande rete(www) le 916 di quel periodo avevano la parrte bassa nera.
    Eventualmente sai dirmi dove posso verificare il tutto:confused:.

    A presto.
     
  9. re: Info polizza assicurativa convenzione RIAR / Sara Vintage

    Confermo anche io che esternamente la macchina è OK , logicamente lo scudetto va cambiato con uno della 1^ serie .

    Il grande problema è l'interno !
     
  10. re: Info polizza assicurativa convenzione RIAR / Sara Vintage

    Per l'esterno in effetti come detto ne ero praticamente certo:). (Quindi secondo te potrei passare l'omologazione con le plastiche verniciate di nero opaco:confused: ovviamente è un parere)
    Per quanto riguarda l'interno invece puoi gentilmente essere più preciso? Cosa intendi con:"Il grande problema è l'interno !"? "Solo" :eek: Consolle, tunnel e altre parti verniciate d'argento o anche l'impianto d'allarme e i sedili non più nuovi?

    Ciao Grazie :hail: Miclanci.
     
  11. re: Info polizza assicurativa convenzione RIAR / Sara Vintage

    Per le plastiche esterne non dovresti avere problemi , l'importante è che non siano in tinta con la vettura e poi si sa che l'unico rimedio per rinnovare le palstiche è verniciarle con delle vernici apposite che le ridonino il più possibile l'effetto iniziale .

    Per gli interni mi riferivo alle parti verniciate d'argento .
    Per i sedili dalle foto non si vede molto e comunque non essendo un'auto nuova un po' di usura viene tollerata ; l'importante è che la pelle non sia completamente consumata ed abbia perso completamente il colore nero .

    Se così fosse ti consiglio dirivolgerti ad un buon tappezziere per farti consigliare su come poterla rinnovare ...fai fare tutto quello che si riesce a fare .

    L'impianto di allarme anche , secondo me , non ti darà problemi : in quanto considerato un accessorio aftermaket installato in periodo d'uso .

    Ciao