Olio motore per i MultiAir

Discussione in 'Additivi, Olii, Carburanti' iniziata da Paolosport, 19 Luglio 2008.

  1. Ho pulito la discussione per mantenerla motorizzazione del titolo e mettendo
    120cv Giulietta 1.4 TB 120 cv - Consumi [Discussione Ufficiale] - Visualizza Risultati Sondaggio
    https://forum.clubalfa.it/additivi-olii-carburanti/77959-olio-motore-per-i-multiair.html
    https://forum.clubalfa.it/additivi-olii-carburanti/104083-olio-per-motori-jtd-jtdm.html
    https://forum.clubalfa.it/additivi-...lio-per-motori-jts-tbi-iniezione-diretta.html
    https://forum.clubalfa.it/additivi-olii-carburanti/104084-olio-per-motori-twin-spark.html
    I livelli di "Sinteticità" di un'olio (quì si parla solo del grado di sinteticità, non cosa mettere nel proprio motore)
    se si vuole approfondire il discorso delle rispettive motorizzazioni.

    PS: Se volete dare critiche o suggerimenti inviatemi un mp è bene accetto
    ;)
     
  2. Qui si parla di lubrificanti per MultiAir, non per JTDm, restiamo in tema - grazie
     
  3. Salve a tutti, a breve dovrò cambiare olio alla mia giulietta 1.4 multiair, ho letto tutti i commenti sul tipo di olio da usare ma non sono riuscito a capire l'olio migliore, sul web e leggendo sul forum ne ho individuati 3 anche leggendo dai vostri commenti:
    -motul 8100 x-clean SAE 5w-40 / API SN / ACEA C3 foto Olio motore per i MultiAir - 1

    - selenia star p.e. SAE 5w40 / API SM-CF / ACEA C3 foto Olio motore per i MultiAir - 2

    - kroon oil specialsynth MSP: SAE 5w-40 /API SN-CF / ACEA C3 foto Olio motore per i MultiAir - 3


    ho inserito anche le immagini delle proprietà di questi 3 tipi di olio, preciso che tutti rispettano la qualificazione FIAT 9.55535-S2

    Ora vorrei sapere quale di questi è totalmente sintetico cioè utilizza basi sintetiche PAO e quale è il migliore?
    Grazie mille delle delucidazioni !
     
  4. Il Motul è di sicuro un 100% sintetico e basi PAO.
     
    A VURT e kormrider piace questo messaggio.
  5. che mi sai dire delle altre proprietà ?
     
  6. Le voci più importanti sono l'indice di viscosità e il punto di infiammabilità (flash point): più sono alti i valori meglio è.
    Guardando gli allegati si capisce chiaramente che tutti e tre i lubrificanti sono ottimi anche se nulla si può dire sulla vera totale sinteticità e sulle basi.
     
    A Sirap e VURT piace questo messaggio.
  7. Quindi per sapere la sinteticità delle basi devo scrivere direttamente al produttore dell'olio ? Comunque non si sa se chi risponde è una persona qualificata o meno

    Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk
     
  8. Chiamare il produttore spesso non porta a sapere nulla di più, meglio affacciarti a qualche sito tedesco per sapere la verità: in Germania soltanto gli olii completamente sintetici possono essere venduti come tali ;)
     
    A VURT e kormrider piace questo messaggio.
  9. tra quelli elencati, i valori da prendere in considerazione sono:


    - punto di infiammabilità (flash point) ovvero quanto risulta più o meno "volatile" la base dell'olio ad alte temperature

    il che si traduce nell'indice di consumo del lubrificante stesso.

    - valore "hths" che equivale alla resistenza di taglio del "velo" d'olio cioè di rottura "molecolare" del film lubrificante che si interpone tra due superfici in attrito.

    da quelli elencati selenia ricade nella lista dei peggiori.

    Motul e Kroon oil hanno entrambi caratteristiche ai vertici.


    Ho sentito parlare di “alto livello HTHS” e “basso livello HTHS” dell’olio. Che cosa significa esattamente?
    La viscosità a caldo è stata misurata fino a non molto tempo fa solo a 100 °C, valore non molto rappresentativo delle temperature raggiunte oggi dalla maggior parte dei motori di recente costruzione. Si è quindi deciso di misurare anche la viscosità a 150 ° C, e sotto un elevato sforzo di taglio, al fine di giudicare realmente la capacità del lubrificante. Questo è definito come indice di viscosità HTHS (High Temperature, High Shear).
    Esiste una definizione per alta e bassa viscosità HTHS: un olio a bassa HTHS ha una viscosità più bassa ad alta temperatura (<3,5 mPa.s) di quella di un cosiddetto olio con alta viscosità HTHS (> 3,5 mPa.s). Questa nozione è importante in quanto consente la classificazione, da un lato, degli oli a 'risparmio energetico' con un valore di HTHS basso e, dall'altro, di oli ad alta protezione con un valore di HTHS alto.
     
    A Sirap e il_capitano piace questo messaggio.
  10. Io ho mandato comunque un email ai produttori per sapere che basi sintetiche usano, devo cambiarlo al più presto perché ho letto che in officina mi hanno messo un 5w-30 non so nemmeno di che marca !!!

    Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Stress Termico Olio Motore 400°C Additivi, Olii, Carburanti 13 Giugno 2019
Olio per il motore 1.4 TB 16V MultiAir 150cv Additivi, Olii, Carburanti 22 Marzo 2017
Olio motore alfa 147 ts 120cv 11/05 gpl Additivi, Olii, Carburanti 30 Ottobre 2016