2.2 Diesel 190 cv at8 - strana problematica temperatura liquido raffreddamento

Rino75

Super Alfista
8 Settembre 2016
1,217
650
159
Torino
Regione
Piemonte
Alfa
75
Motore
2.0 twin spark
Non è che bisogna essere del mestiere è che non sai nemmeno tu come uscirne dalla tua affermazione concettualmente errata.

Chissà perchè i motori nuovi solitamente scaldano più di quelli vecchi... 🤣
Se ci sono degli accoppiamenti errati non tendono a scaldare di più?
 

gigivicenza

Super Alfista
9 Settembre 2016
5,416
4,638
164
43
Regione
Veneto
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 multi jet 120cv euro 6 anno 2015
Le temperature rimangono più altro perché i motori moderni fanno 2 egr dpf e suo benzina iniezione diretta che lavorando a miscela magra fa scaldare molto di piu… e olio e meccanica e molto più sollecitata di prima..
 

GenTLe

Utente Premium: Quadrifoglio Verde
22 Febbraio 2008
1,259
1,295
171
45
VA
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia
Motore
2000 TB AT8 200CV
Con l'usura gli attriti aumentano e la temperatura tende a salire.
Detto un po alla carlona ma se non sei del mestiere e difficile da capire e non so come spiegare.
Non è corretto. Non a caso le perdite per attrito scendono e (sui diesel) il momento di minor consumo di carburante si aggira intorno ai 100k km percorsi.
 
  • Like
Reactions: M@urizio

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
13,740
3,293
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
BMW X5; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
Se ci sono degli accoppiamenti errati non tendono a scaldare di più?
Certamente, anche se manca olio il motore scalda e molto, fino ad autodistruggersi. :cool:

Forse ti è sfuggitto che la discussione verte sul motore di Giulia, in particolare l'opener ha precisamente: "Possiedo una Giulia AT8 190 cv Diesel acquistata a novembre 2020, attualmente l'auto ha circa 9 mila km".

Voglio credere che a 9 mila chilometri gli accoppiamenti siano ancora in buono stato e che eventuali difformità di misura siano dovute a staratura dello strumento. ;)
 

Rino75

Super Alfista
8 Settembre 2016
1,217
650
159
Torino
Regione
Piemonte
Alfa
75
Motore
2.0 twin spark
Certamente, anche se manca olio il motore scalda e molto, fino ad autodistruggersi. :cool:

Forse ti è sfuggitto che la discussione verte sul motore di Giulia, in particolare l'opener ha precisamente: "Possiedo una Giulia AT8 190 cv Diesel acquistata a novembre 2020, attualmente l'auto ha circa 9 mila km".

Voglio credere che a 9 mila chilometri gli accoppiamenti siano ancora in buono stato e che eventuali difformità di misura siano dovute a staratura dello strumento.;)
No a te sfugge che hai detto che la normale temperatura di esercizio è 125 gradi...a quello ti ho risposto. Con 4 tacche non penso sia a 125 gradi. Tutto lì.
 

Rino75

Super Alfista
8 Settembre 2016
1,217
650
159
Torino
Regione
Piemonte
Alfa
75
Motore
2.0 twin spark
Non è corretto. Non a caso le perdite per attrito scendono e (sui diesel) il momento di minor consumo di carburante si aggira intorno ai 100k km percorsi.
Io parlo di usura irregolare,nel mio caso(alfa 155) ho tenuto il motore a tavoletta in autostrada e la temperatura olio è andata a 140,ha perso le proprietà ed ho fuso. Avevo sicuramente più km di quelli che segnava...
 

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
13,740
3,293
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
BMW X5; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
No a te sfugge che hai detto che la normale temperatura di esercizio è 125 gradi...a quello ti ho risposto. Con 4 tacche non penso sia a 125 gradi. Tutto lì.
Veramente io ho scritto questo:
temperatura dell'olio è circa 125 °C, non proibitiva ma sintomo che il motore non stà girando in surplace.

Sono responsabile di ciò che scrivo non di ciò che capisci. ;)


Il fatto che il tuo motore abbia fuso significa che aveva qualche problema pregresso ma non significa che i motori non possano viaggiare a tavoletta per diverso tempo. Te lo dico per esperienza vissuta... :)
 

Ro60

Alfista Megalomane
8 Maggio 2008
1,050
535
166
TO
Regione
Piemonte
Alfa
Giulietta
Motore
2.0 JTD M2 170 CV
Probabilmente sono cambiati i materiali e gli accoppiamenti. Per il classico bialbero alfa temperatura a 115 /120 gradi è altina
Si. Tenete presente che i moderni motori hanno masse radianti molto efficienti ed anche i flussi d'aria sono studiati per ottenere la massima efficienza nello scambio termico. Ricordate sulle vetture anni 70? Si doveva limitare l'afflusso di aria in inverno con le mascherine in plastica per consentire al motore il raggiungerla temperatura di esercizio. Inoltre bisogna vedere dove è posizionato il sensore che misura questa temperatura, se a monte o a valle del radiatore.
 

Rino75

Super Alfista
8 Settembre 2016
1,217
650
159
Torino
Regione
Piemonte
Alfa
75
Motore
2.0 twin spark
Veramente io ho scritto questo:
temperatura dell'olio è circa 125 °C, non proibitiva ma sintomo che il motore non stà girando in surplace.

Sono responsabile di ciò che scrivo non di ciò che capisci. ;)


Il fatto che il tuo motore abbia fuso significa che aveva qualche problema pregresso ma non significa che i motori non possano viaggiare a tavoletta per diverso tempo. Te lo dico per esperienza vissuta... :)
Bravo!
Aveva le bronzine alla fine e per questo notavo che saliva facilmente la temperatura olio...
 

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
13,740
3,293
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
BMW X5; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
Ricordate sulle vetture anni 70? Si doveva limitare l'afflusso di aria in inverno con le mascherine in plastica per consentire al motore il raggiungerla temperatura di esercizio.

Negli anni '70 il termostato era già presente da un bel pezzo, forse negli anni '60 qualche auto ne aveva bisogno.
Inoltre bisogna vedere dove è posizionato il sensore che misura questa temperatura, se a monte o a valle del radiatore.
Il sensore di temperatura, inteso come termometro, era dove serviva prevenire danni... ovvero sulla testata. ;)
In altri termini a monte del radiatore.

Il termocontatto che azionava l'elettroventola di raffreddamento era a valle del radiatore...
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente