2.2 Diesel Test drive 190 cv AT8

rx8

Alfista principiante
21 Febbraio 2010
75
47
19
PI
Regione
Toscana
Alfa
Giulietta
Motore
1.6
Ciao a tutti,

ieri in concessionario ho fatto un breve test drive della 190 cv (col tipo della concessionaria a bordo). Parto e gli chiedo come mai è così frenata. "Aspetta" - mi fa - "te la metto in dynamic". Appena passa in dynamic basta un filo di gas per farla salire di giri.

Però però ... mi aspettavo di più. L'impressione è che l'auto sia "strozzata", che la potenza del motore non sia liberata come si deve, che sì, l'auto accelera e sale bene, ma che alla fine ci si poteva attendere di più. Il cambio (con le palette al volante) è veloce ma non sembra cambiare in millesimi di secondo. Il motore sembra frenato, sarà l'euro 6d ma sembra pigliarmi in giro, insomma in quel momento avrei proprio voluto vedere i dati reali di coppia e potenza.

Premetto che ho avuto una 147 benzina, una GT 2.0 rimappata, una Giulietta col TCT. Ebbene la Giulietta col TCT ha 120 cv "onesti", insomma non ha una trasmissione in titanio o chissà che, ha 120 cv e l'impressione è che alla ruota ci siano tutti. La Giulia invece è come se i suoi 190 cv li avesse ma non me li volesse far usare.

Faccio il paragone con la mia GT rimappata. Come davo gas l'auto stracciava le ruote e mi strappava il volante dalle mani. Le ruote sembravano afferare la strada e volerla accartocciare, un po' come un cane che parte talmente a razzo che le zampe gli "slittano" sul pavimento in partenza. Sulla Giulia l'auto mi sembra sempre lì, quasi fosse tutta scena, eppure le prove su strada parlano di uno 0-100 in 7,1". Mah, non li ho percepiti.

L'altro aspetto che mi ha deluso parecchio sono le sospensioni. La mia auto attuale è una 350z, se confronto le sospensioni della 350z, della Giulietta e della Giulia non c'è paragone, la Giulia sembrava non averle. Ogni minima buca si sentivano tonfi netti e rumoracci venire dalle ruote, tanto da farmi pensare "ehi, io queste strade le conosco, quando le hanno fatte queste buche? Prima non c'erano". Col performance pack le sospensioni si comportano meglio?

Al momento stavo puntando ad una 180cv con Q2 (senza Q2 e senza la modalità race mi spiegate a che serve una trazione posteriore?), ma sto avendo difficoltà a trovarle a km 0 col Q2 e la 210 cv non mi interessa perché il Q4 è una cintura di castità. Dopo il test drive di ieri ci sono rimasto male, speravo meglio. Purtroppo in quella fascia di prezzo sulla carta di meglio non ce n'è, ma temo che servirà una rimappa ...
 

romassi

Super Alfista
4 Aprile 2019
2,587
2,449
164
Pisa
Regione
Toscana
Alfa
Giulia
Motore
2.2 Diesel 180 CV
Altre Auto
BMW 320d E90 Futura 177cv Steptronic
BMW 320d E46 Eletta 150cv
BMW 320i E36 Eletta 150cv
Ciao a tutti,

ieri in concessionario ho fatto un breve test drive della 190 cv (col tipo della concessionaria a bordo). Parto e gli chiedo come mai è così frenata. "Aspetta" - mi fa - "te la metto in dynamic". Appena passa in dynamic basta un filo di gas per farla salire di giri.

Però però ... mi aspettavo di più. L'impressione è che l'auto sia "strozzata", che la potenza del motore non sia liberata come si deve, che sì, l'auto accelera e sale bene, ma che alla fine ci si poteva attendere di più. Il cambio (con le palette al volante) è veloce ma non sembra cambiare in millesimi di secondo. Il motore sembra frenato, sarà l'euro 6d ma sembra pigliarmi in giro, insomma in quel momento avrei proprio voluto vedere i dati reali di coppia e potenza.

Premetto che ho avuto una 147 benzina, una GT 2.0 rimappata, una Giulietta col TCT. Ebbene la Giulietta col TCT ha 120 cv "onesti", insomma non ha una trasmissione in titanio o chissà che, ha 120 cv e l'impressione è che alla ruota ci siano tutti. La Giulia invece è come se i suoi 190 cv li avesse ma non me li volesse far usare.

Faccio il paragone con la mia GT rimappata. Come davo gas l'auto stracciava le ruote e mi strappava il volante dalle mani. Le ruote sembravano afferare la strada e volerla accartocciare, un po' come un cane che parte talmente a razzo che le zampe gli "slittano" sul pavimento in partenza. Sulla Giulia l'auto mi sembra sempre lì, quasi fosse tutta scena, eppure le prove su strada parlano di uno 0-100 in 7,1". Mah, non li ho percepiti.

L'altro aspetto che mi ha deluso parecchio sono le sospensioni. La mia auto attuale è una 350z, se confronto le sospensioni della 350z, della Giulietta e della Giulia non c'è paragone, la Giulia sembrava non averle. Ogni minima buca si sentivano tonfi netti e rumoracci venire dalle ruote, tanto da farmi pensare "ehi, io queste strade le conosco, quando le hanno fatte queste buche? Prima non c'erano". Col performance pack le sospensioni si comportano meglio?

Al momento stavo puntando ad una 180cv con Q2 (senza Q2 e senza la modalità race mi spiegate a che serve una trazione posteriore?), ma sto avendo difficoltà a trovarle a km 0 col Q2 e la 210 cv non mi interessa perché il Q4 è una cintura di castità. Dopo il test drive di ieri ci sono rimasto male, speravo meglio. Purtroppo in quella fascia di prezzo sulla carta di meglio non ce n'è, ma temo che servirà una rimappa ...
Premesso che non ho mai provato le nuove euro6d-temp da 190cv, però ti posso dire che quando scesi dalla mia precedente serie 3 177cv per salire sulla mia attuale Giulia 180cv (presa usata) ebbi più o meno le tue stesse impressioni, riguardo alle prestazioni del motore.
Però già dopo alcuni pieni ed un paio di migliaia di km abbondanti fatti guidando in maniera "disinvolta", la mia macchina ha cambiato carattere, consuma qualcosa meno, fa un rumore diverso e tira decisamente di più di prima, non solo in D ma anche in N.
Se quella che hai provato tu è nuova ed è stata usata solo per i test drive, ci sta che abbia soltanto bisogno di correre un pochino.
Detto questo le potenzialità di questo motore sono sicuramente sacrificate dall'elettronica che purtroppo tronca sul nascere gran parte dell'allungo che si potrebbe avere facendolo respirare per bene sopra i 3000 giri. Purtroppo però io sono fermamente contrario alle rimappe, e quindi mi "accontento" di come va, che comunque non è poco.
Quanto alle sospensioni non condivido affatto, la Giulia ha delle sospensioni eccellenti, sia dal punto di vista prestazionale che dal punto di vista del comfort, considerandone il carattere assolutamente sportivo ed il fatto che, almeno nel mio caso, monto cerchi da 18''. Mai guidato un'auto con simili prestazioni di handling abbinate ad un simile comfort.
Quanto al Q2 hai ragione, sarebbe una cosa sublime, se puoi scegliere.......
 

gigivicenza

Super Alfista
9 Settembre 2016
4,569
3,737
164
43
Regione
Veneto
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 multi jet 120cv euro 6 anno 2015
Le auto moderne sono così ti sembra che non vanno ma in realtà vanno eccome.. Ma le sensazioni avvolte contano molto.. Il benzina e diesel sono motori molto differenti bel erogazione e rumore specialmente se lo paragono a un aspirato 2000 un aspirato 2000 mappato arriva a 7000 giri se non di più il diesel a3500/4000... Per quanto riguarda il cambio va a gusti ma sicuramente il tct doppia frizione della giulietta e più veloce propio perché ha 2 frizioni e 2 marce inserite e deve solo aprire e chiudere frizione tra un cambio di marcia e altro...attualmente è il sistema migliore in circolazione il doppia frizione lo usano pure Ferrari e Porsche....prova il benzina e vedrai che la differenza sarà minore..le auto on/off come una volta non le faranno più...
 
  • Like
Reactions: GMG

GMG

Super Alfista
2 Dicembre 2016
2,496
4,959
164
43
Regione
Lombardia
Alfa
Giulietta
Motore
2.0 JTDM2 170 Cv
Io ho guidato il 210 cv in pista, la sensazione è che vada meno di quello che ci si attende, anch'io da quel punto di vista sono rimasto abbastanza deluso, ma l'assetto è qualcosa di fantastico difficile trovare di meglio, in quanto a handling in Alfa hanno fatto un gran bel lavoro, se sai come buttarla in curva ti diverti anche senza race, non puoi fare i drift questo è vero ma è sicuramente divertente per uso stradale (non è una Q nata per la pista)
 
  • Like
Reactions: Morga190

head00

Super Alfista
27 Ottobre 2008
397
302
116
NA
Regione
Campania
Alfa
Giulia
Motore
2..2 Jtdm 180 cv
Ciao a tutti,

ieri in concessionario ho fatto un breve test drive della 190 cv (col tipo della concessionaria a bordo). Parto e gli chiedo come mai è così frenata. "Aspetta" - mi fa - "te la metto in dynamic". Appena passa in dynamic basta un filo di gas per farla salire di giri.

Però però ... mi aspettavo di più. L'impressione è che l'auto sia "strozzata", che la potenza del motore non sia liberata come si deve, che sì, l'auto accelera e sale bene, ma che alla fine ci si poteva attendere di più. Il cambio (con le palette al volante) è veloce ma non sembra cambiare in millesimi di secondo. Il motore sembra frenato, sarà l'euro 6d ma sembra pigliarmi in giro, insomma in quel momento avrei proprio voluto vedere i dati reali di coppia e potenza.

Premetto che ho avuto una 147 benzina, una GT 2.0 rimappata, una Giulietta col TCT. Ebbene la Giulietta col TCT ha 120 cv "onesti", insomma non ha una trasmissione in titanio o chissà che, ha 120 cv e l'impressione è che alla ruota ci siano tutti. La Giulia invece è come se i suoi 190 cv li avesse ma non me li volesse far usare.

Faccio il paragone con la mia GT rimappata. Come davo gas l'auto stracciava le ruote e mi strappava il volante dalle mani. Le ruote sembravano afferare la strada e volerla accartocciare, un po' come un cane che parte talmente a razzo che le zampe gli "slittano" sul pavimento in partenza. Sulla Giulia l'auto mi sembra sempre lì, quasi fosse tutta scena, eppure le prove su strada parlano di uno 0-100 in 7,1". Mah, non li ho percepiti.

L'altro aspetto che mi ha deluso parecchio sono le sospensioni. La mia auto attuale è una 350z, se confronto le sospensioni della 350z, della Giulietta e della Giulia non c'è paragone, la Giulia sembrava non averle. Ogni minima buca si sentivano tonfi netti e rumoracci venire dalle ruote, tanto da farmi pensare "ehi, io queste strade le conosco, quando le hanno fatte queste buche? Prima non c'erano". Col performance pack le sospensioni si comportano meglio?

Al momento stavo puntando ad una 180cv con Q2 (senza Q2 e senza la modalità race mi spiegate a che serve una trazione posteriore?), ma sto avendo difficoltà a trovarle a km 0 col Q2 e la 210 cv non mi interessa perché il Q4 è una cintura di castità. Dopo il test drive di ieri ci sono rimasto male, speravo meglio. Purtroppo in quella fascia di prezzo sulla carta di meglio non ce n'è, ma temo che servirà una rimappa ...

Più hanno la curva di coppia piatta, più la spinta più di tanto non si avverte. Ma i 190cv ci sono ovviamente tutti. Lo dimostrano i tempi di accelerazione e ripresa che non hanno nulla a che vedere con le auto da te citate (350z a parte)

Per quanto concerne il comfort che dirti .. Giulia per l’handling che offre è il meglio che c’è in termini di confort. Stesso livello di confort di Mercedes classe C ed handling, sterzo e piacere di guida superiore a tutta la concorrenza.

Non credo sia facile trovare un usato, km0 o pronta consegna col Q2. Mi sa che se la desideri così devi ordinarla e mettere in conto 45k almeno.
 
  • Like
Reactions: romassi

Franci7

Super Alfista
10 Marzo 2018
1,165
989
159
Regione
Sardegna
Alfa
Giulia 2016
Motore
2.2 turbodiesel 210CV Q4
Altre Auto
Volkswagen Passat - Audi A4 - Volvo S60 MY2005- Volvo S60 MY2012 - Volvo S60 MY2015
Devo confessare che anche a me dà l’impressione che il motore della Giulia 180/190 cv abbia poco grinta tanto e progressivo e dall’allungo limitato. In realtà le prestazioni ci sono tutte e si vede notando come sale la velocità.
Riguardo la tenuta e la precisione (telaio, sterzo e sospensioni) non ho alcun dubbio, sono eccellenti.
Ed è proprio questa eccellenza (accompagnata da un cambio che in dynamic è molto veloce e rapido) che riduce l’efficacia dei 180/190/200 cv facendoli sembrare di così poco conto rispetto alle potenzialità generali. È un vero peccato con Giulia (ma anche Stelvio) scendere sotto i 280 cv ma, come del resto appare fin troppo chiaro, non è alla portata di tutti.
Ciao
 
  • Like
Reactions: romassi

romassi

Super Alfista
4 Aprile 2019
2,587
2,449
164
Pisa
Regione
Toscana
Alfa
Giulia
Motore
2.2 Diesel 180 CV
Altre Auto
BMW 320d E90 Futura 177cv Steptronic
BMW 320d E46 Eletta 150cv
BMW 320i E36 Eletta 150cv
L'errore che si fa guidandola inizialmente, specie cambiando in manuale, è cercare quello che si ottiene dalle altre auto e motori, cercare quelle sensazioni guidando in quel modo. Si cerca la progressione, l'allungo....ad esempio (parlo per esperienza personale) il BMW n47 (e credo ancora più il nuovo B47) iniziano a spingere forte a 1700 giri e allungano bene fino a 4000, col limitatore che taglia ben oltre...il motore della Giulia è irruento e prorompente già a 1500, molto più degli altri, ma purtroppo ha il fiato molto più corto e inizia a soffrire già attorno ai 3500....
Per questo va guidato ed apprezzato diversamente....ed una volta che ci si prende la mano inizia a diventare evidente come vada forte, come come consenta di fare sorpassi fulminei....per contro in autostrada, specie ad andature allegre, paga lo scotto di un allungo minore.
Il modo giusto per rendersi conto delle sue potenzialità è una bella strada di montagna, salita, belle curve e asfalto buono.....se la provi in questa situazione non ce n'è per nessuno.
 
  • Like
Reactions: Morga190 e Franci7

rickrd

Super Alfista
9 Gennaio 2016
3,558
3,517
164
49
PG
Regione
Umbria
Alfa
Giulia 2016
Motore
2.2 MJT 150 cv MT6 Q2
Altre Auto
Autobianchi A112 Abarth, Suzuki Vitara 1.6 8v
Per quanto riguarda il motore, credo sia una sensazione comune a tutte le varie configurazioni di potenza del 2.2 Giulia. Anzi, il 180/190 cv dovrebbero essere anche i meno peggio. Sono convinto che il "problema" sia nella curva di erogazione: in (quasi) tutti i casi si ha un picco di coppia intorno ai 1800/2000 giri e poi la coppia inizia a calare in maniera piuttosto "repentina". Questo andamento dà la sensazione che la spinta si affievolisca. Osservando le curve di erogazione della "concorrenza", crucca e non solo, si nota che pur raggiungendo un picco di coppia minore in valore assoluto, il valore max viene mantenuto costante per un discreto numero di giri, almeno un migliaio. Questo tipo di erogazione, a coppia costante, è più "sportivo", in quanto si avverte una maggiore sensazione di spinta del motore al salire dei giri. Non a caso è proprio il tipo di erogazione della Q e della Veloce benzina!
In Alfa avrebbero dovuto curare di più questo aspetto sui diesel. L'unica versione diesel che dovrebbe avere una curva "piatta" è il vecchio e, per me, compianto 180 MT6 my 2018, che tiene il picco piatto per circa 1500 giri

Per le sospensioni invece deve esserci qualcosa che non va sull'esemplare che hai provato.
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: micals e Franci7

eraser85

Alfista Intermedio
25 Dicembre 2010
179
137
51
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulia
Motore
2.0 TB 200cv
Altre Auto
Fiat Uno 45
Opel Corsa (B) 1.7D
Onestamente posso dire di essere rimasto deluso dal 180cv che ho avuto modo di provare in pista. Ho la 200 benzina ed è più piacevole, con maggiore sensazione di potenza e aggressività.. Certo ho avuto modo di provare la stelvio 280 ed è pure meglio.. ma superbollo? No grazie :)

Le sospe ad andatura sostenuta (130) su strade sconnesse posso confermare non essere particolarmente rigide.. ma sarebbe meglio non fare certe cazzate in strada a prescindere. Nel quotidiano van benissimo, specie con cerchi 18 o inferiori.
 

rx8

Alfista principiante
21 Febbraio 2010
75
47
19
PI
Regione
Toscana
Alfa
Giulietta
Motore
1.6
Intanto vorrei ringraziarvi tutti per le risposte. Sono sicuro che i turbo benzina diano altre soddisfazioni ma i costi del carburante sono diversi e vorrei evitare. Tornando al diesel ho letto sul forum di diversi utenti che dicono che la 210 cv dà ben altre soddisfazioni (non tanto in termini numerici o assoluti, quanto come sensazione di guida) e che qualcuno addirittura ha cambiato la 180 cv con la 210 cv. Potrei anche orientarmi sulla Veloce ma il Q4 non è disinseribile e quindi non fa per me, non voglio un'auto sottosterzante ma sovrasterzante, con Q2 irrinunciabile e modalità race (da attivare poco dopo l'acquisto).

Vorrei provare la 210 cv per avere la conferma di quella differenza segnalata unanimamente qui sul forum. A quel punto prendere la 180 cv e rimapparla come la 210 cv. @romassi ha ragione quando dice di essere contrario alle rimappe. Sulla mia GT 1.9 jtd fu fatta una rimappatura bella aggressiva che rese l'auto davvero eccezionale da guidare e per assurdo parca nei consumi, sembrava la panacea di tutti i mali. Peccato che il cambio non reggesse tanta coppia e ne ho dovuti sostituire ben 3 (!!!), tanto che alla fine dovetti rivedere la mappa e abbassarne la coppia in basso. Però vi giuro era un mostro, il massimo era quando sorpassavi qualcuno, lui dalla corsia di destra lo vedevi che accelerava per resistere al sorpasso e io con un filo di gas lo trasformavo in un puntino nel mio specchietto retrovisore in una manciata di secondi. Aveva una sesta marcia che tirava più di una quinta marcia stock.

Visto che ci sono differenze nel motore tra la 180 e la 210 non vorrei che le alte temperature dovute alla rimappa inizino a rompere le scatole a EGR, raffreddamento turbina o altre diavolerie. Capisco che la 180, se si rinuncia all'allungo e la si fa viaggiare nella sua "comfort zone" (ovvero in basso) viaggia, però in manuale questa guida offre poca flessibilità e ti mette troppa ansia e a me serve un po' più di cattiveria e un po' di allungo in più, quindi dovrò trovare un rimappatore molto molto esperto.

Per le sospensioni, che dirvi, anche la 350z monta le 18 ma le botte secche che ho sentito non le avevo mai avvertite prima. Con quelle sospensioni ci credo che l'handling in curva sarà fenomenale, ma non potrò prendere le buche come le prendo oggi. Difficile dire che la colpa sia del modello da me provato, è un 190 cv, quanti km potrà mai avere? Piuttosto che differenze ci sono a livello di comfort tra il performance pack e la stock per il reparto sospensioni?
 
  • Like
Reactions: kormrider

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente