2.2 Diesel Motore fuso

Stelvio fusa?

  • Alfa Stelvio disastro

    Voti: 2 50.0%
  • Mai più Alfa

    Voti: 3 75.0%

  • Votatori totali
    4
La moderazione non esiste proprio in questo forum, ai miei tempi, insieme ad altri moderatori come Polinesiano (che si è cancellato) ed altri, gli avvertimenti e le sanzioni erano (per giusta causa ovviamente) frequenti, per gli utenti che non volevano capire le regole del forum. Qui si è OT da parecchie pagine, ma dico io, lo STAFF del forum cosa fa? Dov'è?
 
  • Like
Reactions: Stelvius e gunny751
Per quanto mi riguarda dopo quasi 3 ore di viaggio mi sono dovuto fermare per andare al bagno, non avrei resistito oltre, e mia moglie nemmeno. Poi tutto si può fare, anche guidare per 6 ore ininterrotte, ma anche per un discorso di sicurezza fare una pausa aiuta molto, oltre che arrivi molto più rilassato.
Io mi chiedo perché questo approccio bucolico e sostenibile tipo scampagnata fuori porta viene presentato e spinto come modello normale solo oggi
La moderazione non esiste proprio in questo forum, ai miei tempi, insieme ad altri moderatori come Polinesiano (che si è cancellato) ed altri, gli avvertimenti e le sanzioni erano (per giusta causa ovviamente) frequenti, per gli utenti che non volevano capire le regole del forum. Qui si è OT da parecchie pagine, ma dico io, lo STAFF del forum cosa fa? Dov'è?
Dove è la censura?
 
  • Like
Reactions: kormrider
Queste statistiche sono troppo aggregate, troppo semplicistiche, per descrivere compiutamente la cosa.
Si paragonano veicoli con età medie molto diverse e con percorrenze molto diverse. Non si specifica inoltre se parliamo di incendi per incidente o incendi spontanei.
Così, a occhio, mi viene da dire che i veicoli benzina-diesel o gas non si incendiano spontaneamente mentre sono parcheggiati o in garage (se non in rarissimi casi di cortocircuito o altre cause accidentali), mentre il processo di ricarica degli elettrici/ibridi è soggetto ad un rischio specifico di incendio.
In caso di incidente, nel caso dei termici possiamo avere incendio perchè il carburante finisce su parti roventi del motore, nel caso degli elettrici per l'esposizione dell'elettrolita all'aria causa danneggiamento degli involucri.
C'è poi da dire che l'incendio di un veicolo termico è gestibile con metodi ormai consolidati, quello di un veicolo elettrico no e il pericolo di innesco permane anche per molte settimane dopo l'apparente estinzione o il mancato innesco.
Direi che manca anche un'altra informazione importante. Tra i termici che prendono fuoco quanti sono quelli a cui si è modificato tutto il sistema trasformandoli a gas? Immagino che un intervento così invasivo potrebbe anche portare ad una maggior possibilità di guasti e, quindi, di incendio. Poi ci sono anche i casi in cui auto prendono fuoco perchè parcheggiate su un campo secco a causa del catalizzatore caldo. Sono conteggiate anche le auto che prendono fuoco in quando a fianco dell'auto da cui parte l'incendio? Credo che con un'analisi più dettagliata considerando solo i guasti meccanici e tra mezzi paragonabili come sfruttamento ed età il divario si limerebbe molto
 
La moderazione non esiste proprio in questo forum, ai miei tempi, insieme ad altri moderatori come Polinesiano (che si è cancellato) ed altri, gli avvertimenti e le sanzioni erano (per giusta causa ovviamente) frequenti, per gli utenti che non volevano capire le regole del forum. Qui si è OT da parecchie pagine, ma dico io, lo STAFF del forum cosa fa? Dov'è?
E cosa dovrebbe fare?... Girare continuamente con la bacchettona della maestra elementare di una volta?
Ommadonna... qui si chiacchiera e si danno a volte buoni consigli, un po' in libertà se ci è concesso, che è tutta 'sta voglia di censura e sanzione?
 
Soliti discorsi da bar che mi sento dire ogni santo giorno e a cui sono anche stufo di rispondere... man mano sta crescendo anche l'infrastruttura di ricarica, problemi non ce ne sono.
Che le macchine si incendino così senza motivo non credo, c'è sempre qualcosa che innesca, e una elettrica la spegni semplicemente buttando sopra una "coperta" apposita che soffoca l'incendio.
Pochi giorni fa ad un ragazzo che conosco è andata a fuoco una Range Rover Sport diesel in autostrada, la aveva appena presa...
il problema è la "corrente" per qll colonnine, che noi non produciamo

ci sono diversi video su yt di gente che va in pista con l'elettrica e ad un certo punto si vede che la batteria si surriscalda per l'uso. qll comporta n rischio incendio. un motore termico non prende fuoco per l'uso normale che se ne fa come potrebbe essere per un'auto elettrica

non credo basti la copertina per spegnere un incendio causato da una batteria al litio
E qui hai preso di sicuro il trofeo per il commento idiota dell'anno... A parte che l'elettrico è esente per i primi 5 anni dal pagamento del bollo, poi pagherò un quarto del bollo che pagherebbe un'auto termica di pari potenza a libretto, nel mio caso andrò a pagare, fra 5 anni, 116 euro all'anno di bollo. E la corrente a casa la pago 0,25 euro al kWh.

E a questo punto mi richiedo: come fanno a non averti ancora bannato dopo tutte le idiozie e la disinformazione che fai? Mi vengono seri dubbi sulla gestione di questo forum...
non lo paghi ora. ma aspetta che le auto elettriche prendano piede e lo stato sopperire al mancato introito da bollo auto endotermica, ci sarà un rincaro della tassazione sull'elettrico. fidati
La moderazione non esiste proprio in questo forum, ai miei tempi, insieme ad altri moderatori come Polinesiano (che si è cancellato) ed altri, gli avvertimenti e le sanzioni erano (per giusta causa ovviamente) frequenti, per gli utenti che non volevano capire le regole del forum. Qui si è OT da parecchie pagine, ma dico io, lo STAFF del forum cosa fa? Dov'è?
e mano male aggiungo.... a quei tempi venivi bannato dal moderatore bulletto perchè lui aveva i poteri e nelle discussione o aveva ragione lui o aveva ragione lui. io c'ero
 
il problema è la "corrente" per qll colonnine, che noi non produciamo

ci sono diversi video su yt di gente che va in pista con l'elettrica e ad un certo punto si vede che la batteria si surriscalda per l'uso. qll comporta n rischio incendio. un motore termico non prende fuoco per l'uso normale che se ne fa come potrebbe essere per un'auto elettrica

non credo basti la copertina per spegnere un incendio causato da una batteria al litio

non lo paghi ora. ma aspetta che le auto elettriche prendano piede e lo stato sopperire al mancato introito da bollo auto endotermica, ci sarà un rincaro della tassazione sull'elettrico. fidati

e mano male aggiungo.... a quei tempi venivi bannato dal moderatore bulletto perchè lui aveva i poteri e nelle discussione o aveva ragione lui o aveva ragione lui. io c'ero
Lo so Palmiro, allora era una questione personale fra te e......... 🤣........ Però sto vedendo che è un casino in giro, in questo thread si parla d'altro da diversi post, così on va bene, non si capisce più niente.
 
  • Like
Reactions: ziopalm
A proposito di motori fusi e di testate.

 
A proposito di motori fusi e di testate.

anche in questo caso hai toppato... sostituzione guarnizione per malfunzionamento termostato (non prodotto da Alfa) e il meccanico stesso "certifica" l'ottima situazione di canne e pistoni!!... quindi niente motore fuso o danni...
Se fossi un vero appassionato di Alfa Romeo noteresti un particolare del motore "aperto", ma dato che sei solo un conta frottole non lo noti... capita!
 
Pubblicità - Continua a leggere sotto
CONDOR ma perché devi agitarti e starnazzare nell'Aia in questo modo ogni volta che inserisco dei contenuti senza neanche capirne il significato tra l'altro 😂😂

quindi se come dici la colpa è dei i fornitori di "ALFA"😂 che cosa aspetta "ALFA"😂 a prendere le dovute contromisure??